MOSTRA PERSONALE GIANFRANCO GANDINI E SPETTACOLO CON PAOLA CAVANNA

Dallo scorso anno è docente di milanese - grammatica e letteratura - presso una struttura di pubblico interesse. ore 17.00 spettacolo L'ERBORIN E L'ERBA BRUSCA Ona brancada de canzon e poesii in milanes Paola Cavanna & Gianfranco Gandini Accompagnamento alla chitarra di Piero Morandotti Uno spazio, una domenica per fare poesia e non solo, all'insegna del divertimento, dello scambio e dell'aggregazione sociale.

04/mag/2010 17.22.31 morganaeventi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Domenica 9 maggio 2010

CIRCOLO ACLI LAMBRATE
VIA CONTE ROSSO, 5

ore 14.00 inaugurazione mostra personale delle opere pittoriche di Gianfranco Gandini

BIOGRAFIA
Gianfranco Gandini
Solo nella mezza età da corpo alla sua passione dello scrivere: prima di “Quando ero felice” pubblica “Maschere”, ambedue sono una raccolta di poesie in italiano con un breve escursus in milanese, poi “Freguj d’eternità”, poesie meneghine fra le quali inserisce anche una prosa ed infine, il suo quarto libro che titola Vita de Coppia – sonett per on mes, una raccolta di trentuno sonetti in lingua meneghina.
Per diversi anni ha ricoperto la carica di vice presidente nell’Associazione degli Ex Martinitt e responsabile della Commissione Cultura.
Nel 2002 viene chiamato alla carica di direttore del periodico “El Sciroeu de Milan” edito dall’Accademia del Dialetto Milanese.
E sempre per l’Accademia del Dialetto Milanese è titolare della trasmissione di Radio Meneghina “El Sciroeu del Sciroeu” che va in onda il terzo lunedì di ogni mese, nell’ora del milanese, fra le 12,30 e le 13, oltre a “Ona stòria di Martinitt” .
Nel 2003 ottiene la nomina a socio effettivo dell’Accademia e, nel 2005, ne viene nominato Presidente.
È iscritto all’Albo dei giornalisti pubblicisti dal 2007.
È stato membro della giuria nel premio nazionale di poesia della Parrocchia di San Cipriano.
Ho tenuto conferenze su Milano, la sua storia, le leggende, i corsi d’acqua e la storia dei Martinitt e degli ex Martinitt presso diversi centri culturali fra i quali il Circolo Filologico, l’Umanitaria, il Circolo Volta, il Centro Culturale “El Pontesell”.
Ha collaborato con l’Assessorato al Decentramento e le sue testimonianze e poesie sono presenti nei volumi della Zona 3 e della Zona 4 della collana “La Milano della memoria” ed è socio fondatore e vicepresidente del centro culturale La Cittadella Della Memoria, recentemente costituito.
È stato più volte ospite della trasmissione “Storie di Lombardia”, ideata e condotta su Telenova da Roberto Marelli, dove ho avuto modo di raccontare storie e leggende milanesi.
Da alcuni anni ha iniziato un corso di pittura presso lo “Spazio 15”, studio sito alla Fornace Curti, dove sotto l’abile direzione dell’insegnante Marisa Vanetti ha ottenuto apprezzabili risultati.
Sempre presso lo spazio 15 ha tenuto lezioni di milanese e di poesia.
È fra i fondatori e consigliere della “Consulta Lombarda”, presieduta dall’ing. Frattini. È consigliere del Centro Culturale “El Pontesell” - dove figura fra i docenti per l’insegnamento della prosodia.
Per diversi anni è stato fra i componenti della giuria del concorso di canzoni dialettali lombarde “Cantem insemma” promosso dalla città di Lissone.
Dallo scorso anno è docente di milanese – grammatica e letteratura – presso una struttura di pubblico interesse.


ore 17.00 spettacolo L’ERBORIN E L’ERBA BRUSCA

Ona brancada de canzon e poesii in milanes

Paola Cavanna & Gianfranco Gandini


Accompagnamento alla chitarra di Piero Morandotti

Uno spazio, una domenica per fare poesia e non solo, all'insegna del divertimento, dello scambio e dell'aggregazione sociale.

Paola Cavanna, milanese.
Autrice di testi e poesie in dialetto e in lingua, interpreta proprie canzoni e quelle della tradizione lombarda. E’ insegnante di grammatica milanese, insegnamento che porta con molta soddisfazione agli alunni della scuola elementare. È vice presidente dell’Associazione “el Pontesell” ed è stata Presidente della sezione di Cultura Milanese e vice presidente della Sezione Napoli Milano, entrambe presso il Circolo Filologico. A presto l’uscita del suo quarto libro -secondo in lingua milanese-

Gianfranco Gandini, milanese.
Giornalista,Pittore e autore di poesie e prose in dialetto milanese e in lingua. Docente presso il Pontesell , su struttura della poesia e prosodia e docente di milanese presso la sezione “Tempo Libero” del Comune di Milano. E’ stato consigliere e vice presidente degli “Ex Martinitt“ e responsabile del calendario artistico dedicato a Milano, di tale associazione. Dal 2005 è Presidente dell’Accademia del Dialetto Milanese e Direttore de “El Sciroeu de Milan”, periodico della stessa Accademia.


Piero Morandotti, milanese
Abile liutaio, chitarrista valente, ha un passato da musicista in gruppi ed orchestre, ma non disdegna di essere anche, come si definisce lui, “un chitarrista da pullman”. Ama il ballo e fa ballare gli anziani delle case di riposo, dove spesso si reca a fare “volontariato”

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl