Kata LAB - UNBLOB - studio sull'abominevole onnivoro [10, 11 e 12 GIUGNO ORE 20,30]

Kata LAB - UNBLOB - studio sull'abominevole onnivoro [10, 11 e 12 GIUGNO ORE 20,30] Kataklisma Kata LAB 10, 11 e 12 giugno 2010 a Kataklisma teatro Via G. De Agostini 79 - Roma ore 20.30 UNBLOB studio sull'abominevole onnivoro spettacolo 2010 di Kata LAB laboratorio di Kataklisma con: Flaminia Battisti, Barbara Chichiarelli, Manuel D'Amario, Marie Heléne Freiville, Manuela Maurizi, Giulia Messia, Viviana Rossi, Giada Oliva regia e drammaturgia: Elvira Frosini Nel laboratorio Kataklisma si focalizzano e mettono in atto i punti di indagine che negli ultimi anni caratterizzano la compagnia e il lavoro di Elvira Frosini.

03/giu/2010 21.42.13 Kataklisma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Kataklisma



Kata LAB

  10, 11 e 12 giugno 2010
 

a Kataklisma teatro
Via G. De Agostini 79 - Roma
   ore 20.30
 

UNBLOB
  studio sull'abominevole onnivoro

spettacolo 2010  di Kata LAB
laboratorio di Kataklisma



con:
Flaminia Battisti, Barbara Chichiarelli, Manuel D'Amario, Marie Heléne Freiville, Manuela Maurizi, Giulia Messia, Viviana Rossi, Giada Oliva

regia e drammaturgia: Elvira Frosini

Nel laboratorio Kataklisma si focalizzano e mettono in atto i punti di indagine che negli ultimi anni caratterizzano la compagnia e il lavoro di Elvira Frosini. Gli elementi essenziali sono lo stare in scena, il cercare un proprio percorso e ragione dello stare in scena, il corpo come elemento centrale nella sua valenza sociale, politica, la significazione della pausa e dello stare, lo sguardo ironico e sabotatore sui cliché della comunicazione e sui meccanismi della rappresentazione, il rapporto tra realtà e finzione. Il percorso è sempre in costruzione e in approfondimento.

UNBLOB è un progetto in costruzione. I performer si muovono in uno spazio indefinito, una sorta di campo minato nel quale si scivola continuamente nel delicato rapporto tra realtà, finzione e rappresentazione.
L'abominevole onnivoro è l'intricato e sofisticato sistema della comunicazione nel quale la realtà viene ricostruita in modo fittizio, nel quale il segno è privo di referente e fa parte di un mondo che si può creare e disfare continuamente senza bisogno di referenti reali, e che quindi si sostituisce alla realtà.
L'abominevole onnivoro è lo spazio liquido nel quale siamo immersi.
Tra pubblicità, scarti, rimasugli del mondo mediatico, tra ambiguità, dispersione e accumulo, piccoli riti, topoi dell'immaginario, i performer, onnivori, si nutrono di brandelli del corpo mercificato, dei rapporti tra i sessi, del bisogno e della costruzione della fine.

 


 
10, 11, 12 giugno
ore 20,30
ingresso sottoscrizione euro 6
prenotazione consigliata
informazioni e prenotazioni:
KATAKLISMA
tel: 338 3476616
kataklisma@kataklisma.it
www.kataklisma.it

www.myspace.com/kataklismateatro


Kataklisma teatro
via g. de agostini 79 - Roma


CONSORZIO UBUSETTETE



Elvira Frosini performer-autrice-regista di Kataklisma, conduce una ricerca sui linguaggi scenici e sul corpo inteso come incrocio spazio-temporale di cultura, convenzioni, rapporti di potere, comunicazione, politica dunque. Il lavoro si immerge nella vita e nelle azioni dei corpi come soggetti-oggetti politici, partendo dal corpo e dalle dimensioni simboliche, comunicative, rituali e sociali, inoltrandosi nelle dimensioni del paradosso, del non ovvio, della necessità e della relazione stretta tra atto-corpo e la visione, e ponendo il problema della rappresentazione.
Il lavoro di Kataklisma
è ellittico, non convenzionale, politico, procede per visioni, scarti, accumulazioni, sospensioni, accostamenti ed associazioni. E' per assioma fuori centro, ironico, deformante.
Fondatrice di Kataklisma, ha realizzato: Innesto (2000), lavoro di danza ed interventi sonori elettroacustici dal vivo con il musicista Luca Venitucci; S-E - Studio per E (2001), III° International METU Contemporary Dance Festival, Ankara (Turchia),  Giovanna prenatal (2001), ENZIMI Teatro 2001; V - siamo in un deserto e volete lettere da noi? (2004) ; Runabout (2004);  Collapse (2006); WASTE (2006); Reperto#01 (2006), finalista della quarta edizione del premio Le voci dell'anima - incontri teatraliBuffet (2007): Blitz (2007); Istruzioni per la sopravvivenza (2007); r Ciao Bella (2009), Sì l'ammore no (2009) (spettacolo realizzato con Daniele Timpano).
Ha realizzato numerose performance site-specific:  Duets in square - performance urbana (2006); Transito - performance urbana (2006); Disseminazione - peformance urbana (2006); Italiana (2006); X-performance (2007); Niente di grave (2007); Time (2008).
Con il lavoro Sì l'ammore no, in collaborazione con Daniele Timpano, è stata finalista al Premio Tuttoteatro.com per le arti sceniche "Dante Cappelletti" 2008.
Ha ideato e realizzato nello spazio Kataklisma teatro di Roma la rassegna Generatore X (dal 2004), Uovo - spazio performance (dal 2004) e il progetto 'NOVO CRITICO - incontri tra critica e nuova scena contemporanea (2008).  Dal 2007 organizza a Tivoli (Roma) la rassegna di teatro, danza e performance Assaggi-Generatore Nomade.
--




elvira frosini

kataklisma

via g. de agostini 79 - roma -italy

tel +39 338 3476616

www.kataklisma.it

www.myspace.com/kataklismateatro

http://it.youtube.com/kataklismateatro


CONSORZIO UBUSETTETE

consorzio.ubusettete@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl