Live blog Festival Gaber 2010

24/lug/2010 16.08.50 Wega Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Viareggio - Quota 1326 contatti con 2318 pagine visitate per il Live Blog Festival Gaber che è stato lanciato ufficialmente ieri mattina. La novità di quest’anno, nata per far vivere anche a chi non ha potuto essere a Viareggio in queste due serate o per chi non ha trovato un biglietto, si mostra come una realtà in vivace movimento. Un successo che cresce minuto dopo minuto grazie ai tanti avvenimenti che ruotano intorno a questo evento e che la redazione segue per il popolo del web: dalle conferenze stampa che si svolgono al Grand Hotel Principe di Piemonte, agli spettacoli. Le piattaforme sociali hanno fatto rimbalzare immagini, video, commenti di questi magici momenti che in nome di un uomo e di un grande artista come Giorgio Gaber, si ripetono da sette anni richiamando tutti coloro che amano la musica e la verità. L’approvazione per gli artisti che si sono concessi alle telecamere e che hanno risposto alle domande fatte a beneficio degli utenti della rete, dimostra che la musica di Gaber oggi è più attuale che mai. “Le canzoni di Gaber sono come delle luci che si accendono dentro stanze buie”, niente meglio delle parole che Paola Turci ha detto prima di cimentarsi nei brani di Gaber da lei scelti per lo spettacolo di ieri, può spiegare le sensazioni che queste canzoni trasmettono. La redazione del Festival Gaber Live stream coordinata dal progettista web Alberto Macaluso, è composta dalle giornaliste Elena Torre e Roberta Capanni, dalla fotografa Valentina Ragozzino, dall’ esperta di interazioni sociali Nadia Cobalto e giovanissimo blogger Luca Mercatanti. 24 luglio 2010
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl