COMUNICATO STAMPA n°2 - INTERVISTA DELEGATO TRIVENETO AMSCI - Auto Model Sport Club Italiano - cat. Pista

02/ago/2010 11.14.10 BMP PROMOTIONS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

14 -15 AGOSTO 2010

pista_verde_logo.jpg

in collaborazione con Pro-Loco Fener (BL)

presenta

XXX Corsa dei Campioni

 Fener, giovedì 29 luglio 2010

 

Oggetto: COMUNICATO STAMPA n°2 - INTERVISTA DELEGATO TRIVENETO AMSCI - Auto Model Sport Club Italiano - cat. Pista

 

 

“Piccole macchinine per grandi piloti”, questo è come si può definire in una frase il mondo dell’automodellismo sportivo.

Così ne parla anche il giovane delegato triveneto del settore pista dell’Amsci Matteo Sartor, grande appassionato e soprattutto full-immersion in questo mondo delle mini-auto radiocomandate al quale abbiamo chiesto:

Come nasce la passione per gli automodelli?

Nasce soprattutto nella prima adolescenza con la voglia di poter guidare un’automobilina a scoppio. Poi grande parte la fanno i genitori, per lo più papà che ti supportano. Molti come me iniziano per hobby o curiosità, poi si appassionano e diventa uno sport vero e proprio.

Come lo definiresti?

Innanzitutto i profani devono capire che non sono macchinine giocattolo, ma vere e proprie automobiline da competizione, con decine di regolazioni, dalla carena all’assetto, al camber, gomme e così via. C’è bisogno di grande concentrazione, talento e resistenza fisica e mentale, oltre al saper regolare al meglio le macchinine. Serve poi costanza e soprattutto disponibilità economica, perché una macchinina in assetto da gara costa circa 1300 €.

Cosa manca?

Certamente più attenzione dei media. In alcuni paesi, come la Francia, il primo canale nazionale dedica ogni settimana una trasmissione apposita.

E la Corsa dei Campioni di Fener?

E’ certamente ambita e selettiva, una gara rinomata dove partecipano anche piloti di alto livello. Poi si è immersi nel verde e sicuramente può far divertire grandi e piccini, appassionati o semplici curiosi. Da non perdere.

 

 

Andrea Scalco

BMP PROMOTIONS

Addetto Comunicazione, P.R. e Stampa

“XXX CORSA DEI CAMPIONI”

 

tel. +39.393.9391964 - Fax +39.0471.916361

andrea.scalco@bodymovinpeople.com

www.bodymovinpeople.com

Skype: Skalpo81

Msn: skalpo2@hotmail.it

Andrea Scalco
BMP PROMOTIONS
Addetto Comunicazione, P.R. e Stampa 
XXX CORSA DEI CAMPIONI 
www.pistaverdefener.com

Via Roma 67/9 Romstrasse
39100 Bolzano (BZ) Bozen
tel. +39.393.2511789
+39.393.9391964
Fax +39.0471.916361
Skype: Skalpo81


Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 (Codice in materia di protezione dei dati  personali) La informiamo che nei nostri database sono presenti dati personali  relativi alla Sua persona e/o società rilevati a fini fiscali e contabili, nonché per l'espletamento della nostra attività; tali dati vengono  trattati a norma di legge e non vengono diffusi. In ogni momento potrà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Codice. Titolare del trattamento è Sig. Andrea Scalco.
Chi riceve il presente messaggio è tenuto a verificare che lo stesso non gli sia pervenuto per errore. In tal caso è pregato di avvisare immediatamente il mittente e, tenuto conto delle responsabilità connesse all'indebito utilizzo e/o divulgazione del messaggio e/o delle informazioni in esso contenute, cancellare l'originale e distruggere eventuali copie o stampe.
Grazie.


Gemäss Art. 13, GvD. 196/03 (Datenschutzgesetzbuch) informieren wir Sie, dass in unseren Database Ihre persönlichen Daten bzw. die Daten Ihrer Gesellschaft gespeichert sind, die zwecks Ausführung von Steuer- und Buchungsobliegenheiten, sowie zur Ausübung unserer Tätigkeit, erhoben wurden; diese Daten werden laut Gesetz verarbeitet und nicht weiterverbreitet. Jederzeit können Sie die im Art. 7 des obengenannten Gesetzbuches vorgesehenen Rechte ausüben. Der Inhaber der Verarbeitung ist Herr Andrea Scalco .
Wer die vorliegende Nachricht erhält, ist verpflichtet zu kontrollieren, ob ihm diese nicht irrtümlicherweise zugesendet worden ist. In diesem Falle wird er gebeten, den Absender gleich zu benachrichtigen und (in Anbetracht der Verantwortung, die mit dem widerrechtlichen Gebrauch und/oder der widerrechtlichen Verbreitung der Nachricht und/oder der darin enthaltenen Informationen verbunden ist) das Original und die eventuellen Kopien oder Ausdrücke zu zerstören.
Danke.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl