Mario Incudine al Castello Barresi Branciforti di Militello in Val di Catania

Mario Incudine al Castello Barresi Branciforti di Militello in Val di Catania Appendice autunnale per il Festival Note di Notte che, accogliendo l'invito del Comune di Militello in Val di Catania e della Provincia Regionale di Catania, ha inserito nel suo calendario una tappa "fuori stagione" rispetto alla tradizionale programmazione estiva.

05/ott/2010 14.32.42 S Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Appendice autunnale per il Festival Note di Notte che, accogliendo l’invito del Comune di Militello in Val di Catania e della Provincia Regionale di Catania, ha inserito nel suo calendario una tappa “fuori stagione” rispetto alla tradizionale programmazione estiva.

Sabato 9 ottobre, alle 21,30, Note di Notte, da diversi anni realtà non esclusivamente iblea, ma di respiro regionale, ospiterà Mario Incudine & Gruppo Terra nell’Atrio del Castello Barresi Branciforti per un concerto ad ingresso libero.

Considerato dalla critica «interprete di un modo nuovo di cantare la Sicilia fra il cantastorie e il cantautore», Mario Incudine è uno dei personaggi più rappresentativi della nuova World Music italiana.

 
Cantante, attore, ricercatore, musicista e autore di colonne sonore, l’artista ennese, grazie alla musica popolare, esprime l’amore per la sua terra e il valore dell’incontro tra culture diverse.

La crescita artistica di Incudine è consacrata dal successo dei suoi primi due album, “Terra” e “Abballalaluna”, oltre che dalle collaborazioni con importanti artisti tra cui Simone Cristicchi, Avion Travel, Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Hevia, Mario Venuti, Antonella Ruggiero, Salvatore Bonafede, Moni Ovadia e Cristina Donà.

Ospite dei più prestigiosi festival di world music in Italia, Cina, Marocco, Tunisia, Algeria, Capoverde, Olanda, Francia, Danimarca, Spagna, Portogallo, Inghilterra, Germania, Turchia, Romania, Messico e Stati Uniti, Incudine è voce solista dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium del Parco della musica di Roma diretta da Ambrogio Sparagna con cui ha partecipato, ospite di Nino D’Angelo, al 60° Festival di Sanremo.

 
Autore di colonne sonore per il teatro, il cinema e la tv, Incudine, vincitore della X edizione del Festival della Canzone Siciliana, è anche direttore della 7LuasOrkestra con cui ha inciso il cd “Live in Alentejo”.

Il 2010 è stato un anno d’oro per il cantautore ennese: il tour invernale “Anime migranti” ha fatto registrare il sold out in tutti i più importanti teatri siciliani e l’estate 2010 è stata segnata dal successo nazionale del tour “Li passi di dumani”.

 

 

Modica 5 ottobre 2010

 

Ufficio Stampa

Stefania Pilato338 2343355

Francesco Micalizzi 339 2878013

ufficiostampa@notedinotte.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl