NOVO CRITICO - Nono incontro: Ambra Senatore / Rodolfo Sacchettini - ven 12 NOVEMBRE 2010 ore 21 - ROMA - Spazio Kataklisma

11/nov/2010 00.03.14 Kataklisma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Proseguono gli appuntamenti di Novo Critico 2010:
 novocritico.blogspot.com
 


COMUNE DI ROMA
Assessorato alle politiche educative, scolastiche,
della famiglia e della gioventù
Ufficio Politiche della Gioventù


Kataklisma

amnesiA vivacE


ROMA  dall'8 ottobre al 3 dicembre 2010

novocritico.blogspot.com

 
Novo Critico 2010
 
appuntamenti tra critica e nuova scena performativa

 

Otto compagnie di teatro e due di danza incontrano la critica in un contenitore ad hoc, unico nel suo genere in tutta Italia. Un progetto ideato da Elvira Frosini in collaborazione con amnesiA vivacE e le Università La Sapienza Roma Uno e Tor Vergata Roma Due, per un dialogo fra artisti, critici e studenti.

 
Il nono appuntamento in calendario è  
 
Venerdì 12 novembre ore 21
SPAZIO KATAKLISMA
Via G. De Agostini 79 - Roma (Pigneto)

AMBRA SENATORE
incontra
RODOLFO SACCHETTINI

 
nel nono incontro di Novo Critico:
 
Materiali sparsi per una nuova creazione
 
 
Esposizione informale di materiali della nuova creazione in fase di lavoro.
 
 
Con Caterina Basso, Claudia Catarzi, Ambra Senatore
 
 
Venerdì 12 novembre ore 21, presso lo Spazio Kataklisma, il giovane critico Rodolfo Sacchettini, redattore per Hystrio, Lo straniero, Altrevelocità e membro della giuria del Premio Ubu, incontra Ambra Senatore, in una serata dedicata all’esposizione informale di materiali della sua nuova creazione. Ambra Senatore, nata nel 1976, è danzatrice professionista in Italia e in Francia dal 1997, ha pubblicato La danza d’autore. Vent’anni di danza contemporanea in Italia ed ha vinto, con il progetto Passo, il Premio Equilibrio 2009 della Fondazione Musica per Roma.
Nell’incontro Ambra Senatore proseguirà il lavoro intrapreso con Passo, ovvero la direzione di un gruppo e il tentativo di lavorare su dinamiche di movimento danzate, nutrite di elementi teatrali, di sottili frammenti narrativi, come pennellate di azioni e di gesti consueti.
Nel nuovo progetto l’intento è quello di esplorare maggiormente la costruzione drammaturgica, non necessariamente per arrivare ad una narrazione, ma ad una drammaturgia che passi attraverso le azioni e la presenza dei corpi.
“Inizieremo le prove a metà ottobre ed apriremo per la prima volta allo sguardo questi nuovissimi materiali sparsi in una sorta di chiacchierata proprio a Novo Critico, ringraziando per la partecipazione chi vorrà essere presente al confronto” Ambra Senatore.

 
AMBRA SENATORE
nata a Torino nel 1976, lavora nell’ambito del teatro di danza in Italia e in Francia dal 1997. Dopo alcune esperienze di creazione collettiva dal 2004 è autrice di suoi spettacoli. Ha collaborato con Jean Claude Gallotta, Giorgio Rossi, Georges Lavaudant (Théâtre de l’Odéon, Parigi), Marco Baliani e Roberto Castello. Collabora come autrice con Antonio Tagliarini.
Ha pubblicato La danza d’autore. Vent’anni di danza contemporanea in Italia, UTET, Torino, 2007.
Vince, con Passo, il Premio Equilibrio 2009 della Fondazione Musica per Roma.
Altre produzioni sono Non so fare Maglie 2010 (istallazione/opera collettiva codiretta con Ilaria Turba), Passo-duo 2009, Maglie 2009, L’ottavo giorno (di A. Senatore e A. Tagliarini), Altro piccolo progetto domestico 2007, Informazioni Utili 2006, Merce 2005, EDA-solo 2004.
Le sue creazioni muovono dall’osservazione fisica di semplici eventi consueti giungendo alla scrittura di partiture di azioni che spostano il punto di vista sulla realtà con una vena umoristica e surreale, spesso con una critica sottile e tagliente. L’evocazione della realtà per frammenti si accompagna all’esplicita dichiarazione del gioco della finzione teatrale.
È autrice anche di performance per spazi non teatrali che sviluppano tematiche relative al commercio dell’opera e del suo autore-interprete.
 
RODOLFO SACCHETTINI
È critico teatrale della rivista Lo straniero e fa parte del coordinamento critico e organizzativo del Festival di Santarcangelo per il triennio 2009-2011. E’ dottore di ricerca in Italianistica. Ha curato insieme ad Ascanio Celestini il volume Storie da legare (Edizione della Meridiana, 2006), e con Anna Dolfi e Nicola Turi il volume Memorie, autobiografie, diari nella letteratura italiana dell’Ottocento e del Novecento (ETS, 2008). Ha pubblicato L’oscuro rovescio. Previsione e pre-visione della morte nella narrativa di Tommaso Landolfi (SEF, 2006). Ha scritto saggi per la collana “I libri quadrati” della Ubulibri: Motus, Io vivo nelle cose (2006), Fanny & Alexander, Ada. Romanzo teatrale per enigmi in sette dimore liberamente tratto da V. Nabokov (2006); Kinkaleri, 2001-2008. La scena esausta (2008). Dal 2004 cura e conduce una rubrica radiofonica bimensile di attualità teatrale su Rete Toscana Classica ed è tra i fondatori di Altre Velocità, gruppo di osservatori e critici teatrali (www.altrevelocita.it)
 
 

tutti gli aggiornamenti, i video ed i materiali su:
novocritico.blogspot.com



indirizzo:
SPAZIO KATAKLISMA
Via G. De Agostini, 79
Roma


info e prenotazioni:
tel 349 2834261
novocritico@gmail.com
novocritico.blogspot.com



in collaborazione con

   DAMS di Lettere e FIlosofia dell'Università di Tor Vergata


DASS, Facoltà Scienze Umanistiche, La Sapienza, Università di Roma

 
media partner:


Radio3 Rai

partner:

Romaeuropa Fondazione



supporto



con il patrocinio di

Assessorato alla Cultura

amnesiA vivacE
tel.338 7674196
profondodispari@inwind.it
www.amnesiavivace.it
KATAKLISMA
tel: 338 3476616
kataklisma@kataklisma.it
www.kataklisma.it
ufficio stampa:
Elena Lamberti tel. 349 5655066


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl