RIAPRE LA PORTA DEGLI ANGELI A FERRARA

09/dic/2010 19.41.31 STUDIO Archeo900 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                                               

 Comunicato Stampa

 

LA PORTA RIPARTE

11-12 dicembre 2010 -

Evento inaugurale per la riapertura

della Porta degli Angeli a FERRARA

www.portadegliangeli.org

 

 

   

Riapre finalmente con un programma continuativo di eventi la Porta degli Angeli (Ferrara, Rampari di Belfiore, 1).

La Circoscrizione 1 del Comune di Ferrara aveva indetto, nell’estate scorsa, un bando per gruppi di associazioni senza scopo di lucro, consorziate fra loro, che presentassero un programma di iniziative da svolgersi in questo storico luogo della città, rispettando i principi del “Regolamento” adottato per l’assegnazione dello spazio sulle mura.

La priorità sarebbe andata in particolare ad idee che mirassero alla valorizzazione culturale e turistica della Porta degli Angeli, dello spazio antistante e dell’intera cinta muraria, anche in collegamento con altri contenitori culturali cittadini, e con un occhio di riguardo alla promozione della creatività giovanile e alla connessione tra più discipline e sfere di attività, oltre che al coinvolgimento delle scuole e di altri soggetti del territorio.

Non andava inoltre dimenticato, che, dal suo restauro in poi, la primaria destinazione d’uso del luogo era stata individuata nella apertura al pubblico per eventi di tipo espositivo ed attività connesse.

 

Fra i numerosi ed interessanti progetti proposti, è stato scelto quello della Rete Temporanea di Associazioni “Progetto Porta degli Angeli”, composta da 6 associazioni già note per le singole iniziative sul territorio (Arch'è Ass. Cult. Nereo Alfieri, Cantiere delle Idee chiare e sfuse, Ferrara Video&Arte, Yoruba, ST.ART.47, Stileitalico), che si è aggiudicata l’onore, ma ancor più l’onere, di organizzare le attività alla Porta degli Angeli.

La Circoscrizione 1, infatti, ha provveduto ai lavori strutturali necessari alla messa in sicurezza del luogo, e parteciperà alla gestione, sostenendo le spese delle utenze di base, e favorendo, dove e quando possibile, le azioni di comunicazione, mentre tutte le altre spese di gestione, organizzazione degli eventi, materiali espositivi e informativi, assicurazione, guardiania, sicurezza, e tutto ciò che si renderà necessario, verranno sostenute dalla RTA “Progetto Porta degli Angeli” e da sponsor da essa coinvolti. Fra i Partner già coinvolti, Assicurazioni Generali, Elettrica Neon (realizzazione pannelli storici), PJ design and development, di Josto Chinelli (sito), Nuovecarte (grafica e comunicazione).

 

La RTA “Progetto Porta degli Angeli” crede fortemente nel carattere pubblico di questa iniziativa di nuova gestione della Porta e per questo, fin da ora, invita altre realtà presenti a Ferrara, e non solo, alla collaborazione e a proporre ulteriori iniziative che riterranno adatte al contesto. Tutte saranno valutate da una commissione che si costituirà allo scopo, e sarà formata da membri interni e da esperti di chiara fama nei diversi settori, e si cercherà di aprire il più possibile, compatibilmente con il calendario delle iniziative già presentato, ad ulteriori eventi.

     

La riapertura dello spazio sulle Mura estensi (Rampari di Belfiore, 1) sarà ufficializzata con due giornate inaugurali, sabato 11 (ore 11-19) e domenica 12 dicembre (ore 10-19) 2010.

Si segnala che si aprirà in questa occasione la raccolta di materiali documentari sulla Porta degli Angeli, la sua storia, la sua attualità, per la costituzione di un “Archivio” specializzato.

La cittadinanza è invitata a portare (nell’orario di apertura delle  due giornate, in seguito su appuntamento) fotografie, libri, brani letterari e musicali, poesie, video, documentazione di opere d’arte, ecc., dedicati o comunque inerenti alla Porta.

 

 

Il programma completo prevede:

 

Sabato 11 dicembre   ore 11 > 19

 

ore 11              > Conferenza stampa

 

ore 12              > Inaugurazione del “Progetto Porta degli Angeli” con aperitivo biologico offerto da

   Bio Pastoreria (Ro Ferrarese)

 

Allestimento della Porta con opere di:

Aggeo Caccia, Gianni Cestari, Marianna Di Palma, Flavia Franceschini, Gianfranco Goberti, Gianni Guidi, Ugo La Pietra, Nedda Bonini

 

ore 15              > “La Porta degli Angeli tra storia, archeologia e immaginazione”, visita guidata

 

ore 16              > Inaugurazione dell’“Archivio Porta degli Angeli”

 

La cittadinanza è invitata a portare fotografie, libri, brani letterari e musicali, poesie, video, documentazione di opere d’arte, ecc., dedicati o comunque inerenti alla Porta, che entreranno a far parte dell’“Archivio documentario della Porta degli Angeli”.

 

ore 17              > “Velvet in blue” musica e poesia: Gianni Venturi, cantante (Althare Totemico)

    ed Enrico Scaccaglia, chitarra acustica

 

ore 18              > Vin brulé e caldarroste offerti da Bio Pastoreria (Ro Ferrarese)

 

 

Domenica 12 dicembre   ore 10 > 19

 

ore 10 e 12      > “La Porta degli Angeli tra storia, archeologia e immaginazione”, visite guidate

 

ore 16              > Eugenio Squarcia: “Attraverso”, lettura da Le Città Invisibili di Italo Calvino

 

ore 16.30         > Performance del Gruppo Teatro-Danza

 

Durante l’apertura della Porta verranno proiettati alcuni video, fra cui il documentario La Ferrara di Giorgio Bassani (regia di Renzo Ragazzi; fotografia di Paolo Sturla Avogadri; testi e soggetto di Fabio Pittorru e Massimo Felisatti, 15’, 1962, archivio Paolo Sturla Avogadri).

 

 

Per informazioni:

RTA “Progetto Porta degli Angeli”

Tel. 3351363928 (Alberto Squarcia) e 3311055853 (Silvana Onofri)

www.portadegliangeli.org

info@portadegliangeli.org 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl