25/12 :: MIND THE GAP :: DAMIAN SCHWARTZ live + GIUSEPPE CENNAMO djset live @ h25 (Bari)

Allegati

24/dic/2010 13.12.52 Debaser.Ent Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA
CON PREGHIERA DI MASSIMA DIFFUSIONE E PUBBLICAZIONE


PRESENTANO

SABATO 25 DICEMBRE
ORE 23.00 @ h25 (Bari)
DAMIAN SCHWARTZ
Live
+
GIUSEPPE CENNAMO
dj set
+
ECOLAND live concert



Sabato 25 Dicembre MIND THE GAP è H25.
MIND THE GAP è il regalo che, da 2 anni, un gruppo di fanatici del divertimento ricercato offrono alla città. Un evento riservato ad un numero prestabilito di persone, motivate dalla ricerca di un percorso artistico multimediale che trasforma in un privilegio il coinvolgimento sensoriale. Una rassegna audiovisiva che ha visto il suo esordio in uno show-room sotterraneo per poi ripresentarsi alla seconda edizione, sempre il 25 dicembre, in una villa alle porte della città.
Ora questo terzo appuntamento si vuole caratterizzare come uno spettacolo di immagini e musica, capace di trasformare l'idea di club in melting pot delle differenti culture suburbane.
Alla base del progetto vi è la musica elettronica più interessante della scena contemporanea, realizzata da un prodigio della techno come DAMIAN SCHWARTZ; il suo set è capace di miscelare beat incessanti e jazz d’avanguardia, propagando il suono europeo ed incrociandolo con il meglio della new wave d’oltreoceano. Nella stessa serata assieme a Schwartz ci sarà Giuseppe Cannamo, intestatario di uno stile sobrio eppure coinvolgente, che spinge sulla battuta dritta ruotando attorno ad una concept sonoro sempre ballabile e costantemente visionario. Il 25 dicembre Mind The Gap ospita inoltre Ecoland, il progetto live di Lananna, Liviana Ferri e Bianca Lopez, il tutto arricchito dal lavoro di video installazioni realizzato dalla Oz Film ed intitolato Punti Luminosi.


I PROTAGONISTI:

Damian Schwartz
La passione musicale cresce in Damian Schwartz in tenera età, anche se non viene a contatto con la techno e musica elettronica sino ai 15 anni. Nella sua formazione risulta fondamentale l'incontro con Alex Under e la sua CMYKmusik: dalla loro collaborazione nasce Musica Charlista, un fortunato progetto 50/50 tra Damian e Alex. Da quel momento Schwartz, in qualità di produttore, si muove verso uno stile avant-garde, sviluppando molteplici concetti musicali che trasformano la sua musica in qualcosa di originale e unico. Sorpresa, jazz, armonia e melodia sono i fattori comuni nelle produzioni di Damian da solista, senza che la sua produzione perda mai di vista il dancefloor.
Damian Schwartz è anche a capo dell'etichetta Mupa, creata come una contenitore per i concetti e i sentimenti più personali di Schwartz, ma è anche co-fondatore della labek NET28. Dalla sua base a Madrid ha diffuso un sound personalissimo in tutto il mondo attraverso progetti su Oslo, Apnea e Material.

Giuseppe Cennamo
Affascinato dalla musica sin da piccolo, Giuseppe Cennamo si avvicina ai piatti all’età di 16 anni. A 20 la sua prima release su Minischetch, label di Davide Squillace; successivamente un ep su Kammer Musik col quale ha saputo dimostrare un raffinato e selettivo gusto musicale. Il suo brano El Gitano nell’estate 2009 viene suonato in tutti i club di Ibiza e non solo; la traccia è stata un punto fondamentale del dj set di produttori come Luciano, Loco Dice, Marco Carola e tanti altri. A novembre 2009 il talento del partenopeo mette a segno un altro bel colpo con una compilation su 8bit, una delle etichette più apprezzate nel panorama musicale contemporaneo. A fine novembre realizza un ep sull’etichetta del suo maestro Vigorito, Inside Orion; questa serie di pubblicazioni lo introducono tra i più acclamati dj e producer del circuito, ma è il 2010 a regalargli grande visibilità attraverso due importanti ed acclamate uscite discografiche, Break My Carillon (su Carillon Records) e  Amanecer (su Desolat).

Ecoland
Ad arricchire palinsesto della serata il progetto ECOLAND a cura di Antonio Lananna (machines), Liviana Ferri (batteria) e Bianca Lopez (sax): contaminazioni musicali tra percussioni ritmiche e solfeggi, melodia e armonie della natura, echi di suoni e spazi lontani.

Oz Film
Punti Luminosi è il progetto di suggestioni visive che, come da tradizione Mind the gap, sostituità per una sera le consuete "luci da club". Alla base del lavoro della Oz Film c’è infatti una ricerca effettuata sulle video installazioni, legando la produzione visiva ai dettagli nascosti del quotidiano.


FOTO DI DAMIAN SCHWARTZ E GIUSEPPE CENNAMO SONO SCARICABILI AL LINK
http://www.box.net/shared/xzq3pyutmo


25 dicembre
DAMIAN SCHWARTZ
Live
+
GIUSEPPE CENNAMO
dj set
+
ECOLAND live concert
Apertura: ore 23,00

@ h25
Traversa Via Pietro Colletta 12-14
Bari

Contact
345 1348646 – 328.8085578

Ufficio stampa:
Michele Casella <debaser.ent@libero.it> 328.4548699
www.imood.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl