STUDIO 254 SHOW: 2011, CHE ANNO SARÀ?

14/gen/2011 12.02.36 STUDIO 254 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In onda stasera venerdì 14 gennaio alle ore 20.30 su Gold Tv Italia e domenica 16 gennaio alle 17.45 su Gold sat (856 e 903 del pacchetto Sky)
STUDIO 254 SHOW: 2011, CHE ANNO SARÀ?



Quale sarà l’evento più glamour del 2011? Il matrimonio del principe William con la borghese Kate Middleton o quello di Alberto di Monaco con la nuotatrice Charlene Wittstock? Per rimanere in ambito nazionale, quali sorprese ci riserveranno le celebrazioni per il 150° anniversario dell’unità d’Italia? E come andrà il festival della canzone italiana di Sanremo? Chi vincerà lo scudetto?

Se ne parla nel nuovo appuntamento di Studio 254 Show – trash o qualità? la trasmissione televisiva realizzata dagli studenti dell’accademia di Cesare Lanza, in onda tutti i venerdì alle ore 20.30 su Gold Tv Italia e la domenica alle 17.45 su Gold sat (856 e 903 del pacchetto Sky).

2011, che anno sarà? condensa nell’arco di una puntata alcuni tra gli eventi più attesi e discussi dell’anno e vedrà, come sempre, confrontarsi le due squadre di opinionisti presenti in studio, moderati da Viviana Bazzani, Gabriele Marconi e Francesca Lana.

Ospiti della puntata Marcia Sedoc, una delle ragazze del Cacao Meravigliao, fantomatico sponsor della trasmissione culto Indietro tutta, presentata da Renzo Arbore, accompagnata dal suo gruppo di ragazze Cacao Meravigliao, e Silvio Sarta, giornalista sportivo, per anni in forze alla celebre trasmissione di Aldo Biscardi Il processo del lunedì, oggi anche regista ed attore teatrale.

La signora Sedoc, portando una ventata di Brasile in studio, ha riproposto, con le sue ragazze, il notissimo tormentone del cacao meravigliao, e ricordato con grande allegria la trasmissione di Arbore, del successo della quale ha avuto consapevolezza solo anni dopo. 

Al leggio, in uno dei momenti più intimi e confidenziali della trasmissione, Cesare Lanza ha declamato, come se fossero prosa, i versi della canzone di Lucio Dalla L’anno che verrà. 

Fanno da cornice all’intero programma le simpatiche incursioni della ragazza semplice d’Anagni, gli aforismi del trashologo Damocle, i contributi cantati e recitati degli allievi di Studio 254. 

Per informazioni scrivere a: info@studio254.it o telefonare ai numeri 06.45434558, 339.2038904.


14-01-11

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl