comunicato stampa “FILTRI DI PELLE" 2 1 gennaio c/o ATM BAR Bastioni di Porta Volta, 15

comunicato stampa "FILTRI DI PELLE" 2 1 gennaio c/o ATM BAR Bastioni di Porta Volta, 15 "FILTRI DI PELLE" Mostra Fotografica di Laura Visigalli a cura di Indira Fassioni VENERDì 21 GENNAIO 2011 dalle 19.00 c/o Bastioni di Porta Volta, 15, Milano Venerdì 21 Gennaio Atm Bar propone un aperitivo artistico di eccellenza, dove poter gustare con gli occhi le "conturbanti visioni filtrate" della fotografa Laura Visigalli.

18/gen/2011 16.58.15 rosaspinto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

"FILTRI DI PELLE"


Mostra Fotografica di Laura Visigalli


a cura di Indira Fassioni


VENERDì 21 GENNAIO 2011 dalle 19.00


c/o Bastioni di Porta Volta, 15, Milano



Venerdì 21 Gennaio Atm Bar propone un aperitivo artistico di eccellenza, dove poter gustare con gli occhi le “conturbanti visioni filtrate” della fotografa Laura Visigalli.


Laureata in Architettura al Politecnico di Milano, Laura nutre un interesse particolare nei confronti di fotografia e cinema, discipline significative per la sua formazione culturale.

I suoi scatti esprimono grande curiosità e voglia di sperimentazione: da un lato strizzano l’occhio alle avanguardie artistiche del Novecento, dall’altro sono un vero e proprio studio del soggetto umano da sempre preponderante nelle sue opere.

Tra i lavori più significativi dell’artista vi è l’indagine sull’esplorazione di realtà parallele, oniriche, condotta utilizzando il fenomeno del riflesso (nell’acqua, nel vetro, nello specchio).

Le sue fotografie sono immagini dal forte contenuto simbolico ed emozionale.

Lavori di pancia, più che d’ intelletto, fatti di getto, scatti come fossero azioni e performances; è la visione personale che Laura ha del mondo.


FILTRI DI PELLE

Filtri di pelle è una raccolta di immagini realizzate utilizzando diaframmi naturali, quali vetro, plastica ed altri materiali trasparenti che l’artista pone tra la macchina ed il soggetto dando vita ad un universo parallelo, sconosciuto ed immaginario.

Laura Visigalli ci introduce in un processo mentale, iniziato molto tempo addietro, di stratificazione, in cui si sono sommati milioni di segmenti emozionali, restituiti in seguito sotto forma di racconto unitario. Un romanzo storico poi dipanato in contesti attuali o attualizzanti grazie all’ausilio di inquadrature di natura intimistica.

Il racconto è lasciato al non detto, alla sensibile intuizione, a supposizioni ed immaginazione. Figure appena accennate, dettagli di corpi, sguardi, guidano l’osservatore verso un mondo segnico in cui la texture, frutto dei diaframmi, sovrapponendosi e fondendosi al soggetto, diviene un velo filtrante tra il mondo narrato e la realtà, una porta semiaperta per permettere a chi guarda di sbirciare un’intimità immaginata e far così scorgere impronte ed intrecci.

Allo spettatore non rimane che divenire protagonista della trama del racconto secondo la propria personale visione, dialogando con ciò cui allude, indica o suggerisce l’artista; un dialogo che rimane aperto, arricchito non appena si scorgono nuovi dettagli e significati.

Lo spazio fisico diventa spazio mentale e simbolico, in cui oltre la trama si scorge un racconto femminile, pregno di immagini allusive, azioni colte in presa diretta; le fotografie di Laura Visigalli sono degli interrogativi a cui lo spettatore cerca di rispondere.

Filtri di Pelle”: Non è dato sapere, ma solo lasciarsi condurre fiduciosi in un sentiero tutto da esplorare.


In Mostra fino al 4 Febbario 2011


Vernissage Venerdì 21 Gennaio 2011, ore 19.00


Ad accompagnare la serata una selezione musicale ad opera di Evan, creatore ed editor in chief del magazine & factory COMMONUNCOMMON.

Proporrà una selezione musicale a base di new wave, dream pop, shoegaze, indie & lo-fi, accompagnando l'aperitivo con un soundscape in grado di evocare emozioni nascoste tra il mondo delle opere esposte. Ha collaborato con DJ Per Signora e diverse gallerie d'arte.


La serata proseguirà alle 22.00 con “Vain-Il Club”, protagonista assoluto il vinile grazie al Dj set firmato “Radiomarelli”, sonorità house, deep e tech-house per una piacevole “serata-salotto” tra amici .

In console “Radiomarelli” una delle più interessanti e fresche novità del panorama milanese. Il duo è composto da Pier G.P. e Claudio G. che conducono la parte Techno di “guida nella giungla” trasmissione cult di Radio Popolare. All’attivo diverse collaborazioni con label e produttori: Gasoline Records e Mussen Project.



Venerdì all’Atm Bar potrete gustare arte e bontà in un’unica soluzione, non perdete quest’occasione culturalmente stimolante per elevare il concetto di “aperitivo”, qui divertimento e arte vi aspettano!




Atm Bar

Bastioni di Porta Volta, 15 �“ 20100 Milano

Tel. 02/89454988

atmbar@gmail.com


Ufficio Stampa e Direzione Artistica Rosaspinto

Indira Fassioni

press@rosaspinto.it info@rosaspinto.it

+39/3338864490


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl