STUDIO 254 SHOW: PERCHÈ SANREMO È SANREMO?

25/feb/2011 11.24.48 STUDIO 254 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In onda stasera 25 febbraio alle ore 20.30 su Gold Tv Italia e mercoledì 2 marzo alle 20.00 su Gold sat (856 e 903 del pacchetto Sky)
STUDIO 254 SHOW: PERCHÈ SANREMO È SANREMO?



Comunque vada sarà un successo… Stiamo uniti… Perché Sanremo è Sanremo… sono alcune espressioni lanciate negli ultimi anni dai presentatori del festival della canzone italiana di Sanremo e diventate, poi, veri e propri tormentoni. Ad una settimana dalla chiusura della manifestazione canora e televisiva più importante del panorama italiano, si possono trarre i primi bilanci, e non solo di introiti pubblicitari, su questo evento ogni anno più discusso e discutibile.
Perché Sanremo è Sanremo? Cosa determina il successo del festival più importante di Italia? Se na parla nel nuovo appuntamento di Studio 254 Show – Trash o Qualità? la trasmissione televisiva realizzata dagli studenti dell’accademia di Cesare Lanza, in onda tutti i venerdì alle ore 20.30 su Gold Tv Italia e il mercoledì alle 20.00 su Gold sat (856 e 903 del pacchetto Sky). Come sempre, durante la puntata si confrontano le due squadre di opinionisti presenti in studio, moderati da Giada Di Miceli, Gabriele Marconi e Paolo De Rosa.
Dopo una sintesi filmata delle cinque giornate sanremesi, con i suoi protagonisti e i suoi vincitori, il fulcro della discussione ha interessato il connubio tra evento televisivo e festeggiamenti del 150° anniversario dell’unità di Italia. Può quest’ultimo aver decretato il successo della kermesse canora?
Molto diverse e distanti le posizioni tra chi, a partire dal professor Mazzullo, ha criticato aspramente le modalità con cui l’anniversario è stato ricordato, compresa l’esegesi dell’inno di Mameli declamata da Benigni, e chi, invece, ha ritenuto quello del comico toscano un momento di televisione da ricordare.
Ospiti della serata il paroliere ed autore televisivo Andrea Lo Vecchio, la cantante Fanya, ingiustamente eliminata dalle selezioni di Sanremo giovani nonostante il suo pezzo fosse tra i più clikkati sul sito della Rai, e il giornalista Alfonso Bottone. Particolarmente pungenti ed interessanti le pagelle su Sanremo di Cesare Lanza.
Non sono mancati infine, come è nello stile del programma, gli aforismi del trashologo Damocle, i contributi cantati e recitati degli allievi di Studio 254.

Per informazioni scrivere a: info@studio254.it o telefonare ai numeri 06.45434558, 339.2038904.

25-02-11

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl