dal 15 aprile il Quotidiano Scadere del Teatro dei Venti

dal 15 aprile il Quotidiano Scadere del Teatro dei Venti. dal 15 al 17 aprile 2011, ore 21.00 TEATRO FURIO CAMILLO Via Camilla 44 Roma TEATRO DEI VENTI - Centro per la ricerca teatrale presenta QUOTIDIANO SCADERE Atto unico (50') con Alessandra Amerio, Oksana Casolari, Daniele De Blasis, Francesca Di Traglia, Francesca Figini, Beatrice Pizzardo, Antonio Santangelo, Igino L. Caselgrandi Regia Stefano Tè Drammaturgia Giulio Costa Consulente alla Regia Mario Barzaghi Assistente alla Regia Salvatore Sofia Luci Alessandro Pasqualini Musiche Alessandro Pivetti Allestimento Teatro dei Venti Costumi Thiene 1492, Teatro dei Venti una produzione Teatro dei Venti in collaborazione con ERT - Emilia Romagna Teatro con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena co-prodotto da Linea d'Ombra - Festival Culture Giovani 2010 Operazione cofinanziata con il POR FESR 2007-2013.

04/apr/2011 05.50.55 Carla Romana Antolini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

dal 15 al 17 aprile 2011, ore 21.00

 

TEATRO FURIO CAMILLO

Via Camilla 44 Roma

 

TEATRO DEI VENTI - Centro per la ricerca teatrale

 

presenta

 

QUOTIDIANO SCADERE

Atto unico (50’)

 

con

Alessandra Amerio, Oksana Casolari, Daniele De Blasis, Francesca Di Traglia,

Francesca Figini, Beatrice Pizzardo, Antonio Santangelo, Igino L. Caselgrandi

 

Regia Stefano Tè

Drammaturgia Giulio Costa

Consulente alla Regia Mario Barzaghi

Assistente alla Regia Salvatore Sofia

Luci Alessandro Pasqualini

Musiche Alessandro Pivetti

Allestimento Teatro dei Venti

Costumi Thiene 1492, Teatro dei Venti


una produzione   Teatro dei Venti

in collaborazione con   ERT - Emilia Romagna Teatro

 

con il sostegno di   Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

 

co-prodotto da Linea d’Ombra - Festival Culture Giovani 2010

Operazione cofinanziata con il POR FESR 2007-2013. Obiettivo Operativo 1.10

 

In una cella frigorifera i personaggi, vegetano, avvolti nel cellophane, in una condizione che li conserva e li tiene pronti per l’uso.  Finché  un giorno, una donna si presenta alla loro porta, apre la cella frigorifera e rompe il silenzio. La conservazione è interrotta. Tutto è destinato alla trasformazione, alla deformazione, all’invecchiamento precoce, irreversibilmente condotti verso un doloroso quotidiano scadere.

 

www.teatrodeiventi.it

 

UFFICIO STAMPA

369gradi - centro diffusione cultura contemporanea

 

Carla Romana Antolini 393 9929813 crantolini@gmail.com

Benedetta Boggio 333 2062996 benedetta.bo@gmail.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl