COMUNICATO STAMPA - ALDO MORTO - tragedia / ANTEPRIMA per SHORT THEATRE 2011 - ROMA [ ven 9 set, ore 20.15 - Teatro India ]

06/set/2011 13.53.42 Kataklisma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

Gentile Redazione
inviamo il Comunicato Stampa dell'anteprima di ALDO MORTO,
il nuovo lavoro di DANIELE TIMPANO, l'estroso e anticonvenzionale antinarratore del teatro italiano.
Timpano presenta in anteprima uno spettacolo sulla morte di ALDO MORO e sugli anni '70, che si annuncia come uno dei pi controversi ed interessanti dell'anno.
(per Short Theatre 2011 - 9 settembre ore 20,15, Teatro India, Roma)
Cordiali saluti

Ufficio stampa
Fondazione Timpano
anmesiA vivacE

Un bel mattino ci sveglieremoe capiremo che siamo morti
[ Claudio Lolli, 1973 ]




ROMA
9settembre 2011
ore 20.15

Teatro India
Sala BBis
Lungotevere dei Papareschi, 1
Roma


All'interno di:
SHOT THEATRE 2011
POLITICHE DELLA VISIONE
"Se non vedi, non credi"

Daniele Timpano/amnesiA vivacE
CONSORZIO UBUSETTETE
con il sostegno di
Area 06

in collaborazione con
Cit Internationale des Arts, Comune di Parigi
presentano
anteprima per SHOT THEATRE 2011
Desolato, io non c'ero quando morto Moro. Aldo morto senza il mio conforto. Era il 9 maggio 1978. Non avevo ancora quattro anni. Quando Moro morto, non me ne sono accorto. Ma dov'ero io quel 9 maggio? E cosa facevo? A che pensavo? E soprattutto a voi che ve ne importa? una cosa importante cosa facevo e che pensavo io a tre anni e mezzo? Aldo morto, poveraccio. Aldo Moro, lo statista. Che un certo Moro fosse morto l'ho scoperto alla televisione una decina di anni dopo, grazie a un film con Volont. Un film con Aldo morto. Ci ho messo un po' a capire fosse tratto da una storia vera. Oh, mio Dio! Hanno ammazzato Moro? E quando? Perch? E come? Lo hanno trovato nel bagagliaio di Renault 4 rossa, undici colpi sparati a bruciapelo addosso. Oh, mio Dio! Hanno ammazzato Moro! Brutti bastardi. E vabb, pazienza. Niente di importante. Cose che capitavano negli anni '70. Bisognava fare la rivoluzione. Chi? Brigate rosse. Era il 9 maggio del 1978. Non avevo ancora quattro anni. Brigate rosse, s. Ma rosse in che senso?

Un attore nato negli anni '70, che di quegli anni non ha alcun ricordo o memoria personale, partendo dalla vicenda del tragico sequestro di Aldo Moro, trauma epocale che ha segnato la storia della Repubblica italiana, si confronta con l'impatto che questo evento ha avuto nell'immaginario collettivo.
In scena, assieme al suo corpo e a pochi oggetti, solo la volont di affondare fino al collo in una materia spinosa e delicata senza alcuna delicatezza e senza alcuna retorica o pietismo.
oggetti di scena Francesco Givone
disegno luci Dario Aggioli
editing audio Marzio Venuti Mazzi
progetto grafico Antonello Santarelli
elaborazioni fotografiche Stefano Cenci
collaborazione artistica Elvira Frosini,
aiuto regia Alessandra Di Lernia
drammaturgia, regia, interpretazione Daniele Timpano
produzione amnesiA vivacE
con il sostegno di Area06
in collaborazione con Cit Internationale des Arts, Comune di Parigi
Si ringrazia Cantinelle Festival

9 settembre 2011 -ore 20.15
TEATRO INDIA - Sala B Bis
Lungotevere dei Papareschi, 1

ROMA
CONSORZIO UBUSETTETE


Daniele Timpano autore-attore e regista di teatro. Come attore ha lavorato con Michelangelo Ricci (Finale di Partita, La Meglio Giovent, Ubu Re), Carlo Emilio Lerici, Francesca Romana Coluzzi, Massimiliano Civica (Grand Guignol). Ha collaborato con diverse compagnie della scena indipendente romana, tra le quali OlivieriRavelli teatro (L'immaginario malato , Trilogia del consenso ) e LABit (Mani).
Fondatore del gruppo 'amnesiA vivacE', ha scritto e interpretato Storie di un Cirano di Pezza (1998); Ogni rivoluzione (?) un lancio di dadi (1998, in collaborazione con Marco Maurizi); Teneramente Tattico (1999); Profondo Dispari (2000); Oreste da Euripide (2001); caccia 'L drago da J. R. R. Tolkien (2004), vincitore della terza edizione del premio Le voci dell'anima - incontri teatrali); Gli uccisori del chiaro di luna – cantata non intonata per F. T. Marinetti e V. Majakovskij (2005); dux in scatola. Autobiografia d’oltretomba di Mussolini Benito (2006), finalista al Premio Scenario 2005, pubblicato in volume da Coniglio Editore nel 2006 e sulla rivista di teatro Hystrio nel 2008; Ecce robot! Cronaca di un'invasione (2007), ispirato all'opera di Go Nagai (Jeeg Robot, Goldrake, Mazinga) e pubblicato in volume all'interno dell'antologia "Senza corpo - voci dalla nuova scena italiana" a cura di Debora Pietrobono [Minimum Fax, 2009]; Negative film #1: Teneramente Tattico (2009, in collaborazione con Lorenzo Letizia/Le Chant du Jour);Risorgimento pop - memorie e amnesie conferite ad una gamba (2009, in collaborazione con Marco Andreoli/Circo Bordeaux) e S l'ammore no (2009, in collaborazione con Elvira Frosini/Kataklisma), finalista al Premio Tuttoteatro.com alle arti sceniche "Dante Cappelletti" nel 2008. Due suoi testi, Dux in scatola e Risorgimento pop, sono stati selezionati per il progetto "Face face -paroles d'Italie pour les scnes de France” nel 2011.
Coordinatore dei laboratori teatrali, letterari e musicali Oreste ex Machina (2003), Gli uccisori del chiaro di luna (2004) e Fiabbe Itagliane (2005), tutti finanziati dall'Universit degli studi di Roma "la Sapienza".
Un suo testo, Per amarti meglio!, stato finalista nella rassegna "Napoli drammaturgia in festival 2001" e dramma del mese su Dramma.it. statoredattore (e collaboratore) della rivista on line www.amnesiavivace.it e di Ubu Settete, periodico di critica e cultura teatrale. stato tra gli ideatori e organizzatori della rassegna romanaUbu Settete – fiera di alterit teatrali.
Maggiori informazioni su:
http://danieletimpano.blogspot.com


--




elvira frosini

kataklisma

via g. de agostini 79 - roma -italy

tel +39 338 3476616

www.kataklisma.it

www.myspace.com/kataklismateatro

http://it.youtube.com/kataklismateatro


CONSORZIO UBUSETTETE

consorzio.ubusettete@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl