cs Enrico Rava a bassano del grappa

ASSOCIAZIONE STILE LIBERO - OPERAESTATE FESTIVAL VENETO Comunicato stampa con preghiera di pubblicazione ENRICO RAVA E IL SUO QUINTETTO PORTANO A BASSANO IL MIGLIOR JAZZ ITALIANO Venerdì 9 Settembre Ore 21.30 Castello degli Ezzelini Terzo appuntamento a Bassano con la musica dal vivo di Stile Libero festival, che mixa la musica elettronica, il jazz, il rock colto in alchimie sonore e contaminazioni tra i generi.

Persone Fabio Accardi, Francesco Bearzatti, Paolino Dalla Porta, Marc Ducret, Pat Metheny, Carla Bley, Greg Osby, Jimmy Owens, Joey Calderazzo, Stefano Bollani, Michel Petrucciani, John Abercrombie, Joe Henderson, Massimo Urbani, Franco D'Andrea, Fabrizio Sferra, Gabriele Evangelista, Giovanni Guidi, Gianluca Petrella, Antonio Cardella, Luca Berton, Carlo Casale, Enrico Rava
Luoghi Europa, Giappone, America del Sud, Canada, Veneto, New York, Copenhagen, Stati Uniti d'America
Organizzazioni Cosmic Band, Giancarlo Feltrinelli Editore, Wall Street
Argomenti musica

07/set/2011 11.24.10 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
    ASSOCIAZIONE STILE LIBERO - OPERAESTATE FESTIVAL VENETO

 

Comunicato stampa con preghiera di pubblicazione

 ENRICO RAVA E IL SUO QUINTETTO

PORTANO A BASSANO IL MIGLIOR JAZZ ITALIANO

   Venerdì 9 Settembre Ore 21.30 Castello degli Ezzelini

 

Terzo appuntamento a Bassano con  la musica dal vivo di Stile Libero festival, che mixa la musica elettronica, il jazz, il rock colto in alchimie sonore e contaminazioni tra i generi. Stile Libero si propone come il festival dell’estemporaneità e della contaminazione musicale e in cinque serate porterà a Bassano le migliori espressioni della musica sperimentale contemporanea, la programmazione è curata dall’omonima Associazione appena nata in città e animata da Carlo Casale, Luca Berton e Antonio Cardella.

 

Venerdì 9 al Castello degli Ezzelini di Bassano risuonerà il grande jazz di Enrico Rava e del suo quintetto, formato da Gianluca Petrella, Giovanni Guidi, Gabriele Evangelista e Fabrizio Sferra. Considerato da pubblico e critica come il più grande jazzista italiano in assoluto, Rava porta a Bassano “Tribe”, il suo ultimo lavoro discografico, uscito per ECM nel 2011. La terza serata di Stile Libero si preannuncia quindi di altissimo livello e assolutamente da non perdere, per tutti gli amanti del jazz e della buona musica.

 

Enrico Rava è sicuramente il jazzista italiano più conosciuto ed apprezzato a livello internazionale. Da sempre impegnato nelle esperienze più diverse e più stimolanti, è apparso sulla scena jazzistica a metà degli anni sessanta, imponendosi rapidamente come uno dei più convincenti solisti del jazz europeo. La sua schiettezza artistica lo pone al di fuori di ogni schema e ne fa un musicista rigoroso ma incurante delle convenzioni. La sua poetica immediatamente riconoscibile e la sua sonorità lirica e struggente, risaltano fortemente in tutte le sue avventure musicali. 

Tra la sua numerosa discografia sono da segnalare gli imperdibili Quartet (ECM 1978) “Rava l’opera Va” (Label Bleu 1993), “Easy Living” (ECM 2004), "Tati" (ECM 2005) e “The Words and the Days” (ECM 2007) e l'ultimissimo " New York Days" (ECM 2009).

 

Non è difficile usare i superlativi per raccontare la sua avventura musicale, talmente ricco è il suo curriculum e affascinante il suo mondo musicale. Numeroso e prestigioso è anche l'elenco dei musicisti italiani ed internazionali con i quali ha collaborato: da Franco D'Andrea a Massimo Urbani, da Joe Henderson a John Abercrombie e Michel Petrucciani, solo per citarne alcuni. Merita di essere sottolineata inoltre la sua collaborazione con Stefano Bollani, con cui suona da anni in un acclamatissimo duo. 

 

Nella sua lunga e trionfante carriera, ha effettuato tour e concerti in USA, Giappone, Canada, Europa e Sud America, partecipando a importanti Festival in tutto il mondo e nel gennaio 2004 si è esibito per una settimana nel prestigioso Blue Note di New York, bissando ancora il successo alla Town Hall e poi ancora al Birdland (2006, 2008 e 2009).

E' stato più volte votato miglior musicista dalla rivista "Musica Jazz", ha ricevuto prestigiosi premi nel corso degli anni, dal “Jazzpar Prize” a Copenhagen nel 2002, all’European Jazz Prize come miglior musicista europeo nel 2009, fino ad essere nominato “Cavaliere delle Arti e delle Lettere” dal Ministro della Cultura Francese.

 

L’8 Giugno 2011 per Giancarlo Feltrinelli Editore è uscito il libro “Incontri con musicisti straordinari. La storia del mio jazz”, in cui Rava ripercorre la storia della sua carriera attraverso il racconto della sua “vorticosa attività fatta di continui incontri con musicisti straordinari, di storie sempre surreali e talvolta amare, di piccole stranezze e grandi talenti, restituendo uno spaccato vivido, con il sorriso e lo sguardo ironico di chi, alla fine, di cose ne ha viste accadere veramente tante.”

 

Gianluca Petrella  è un trombonista italiano, considerato fra i più dotati del momento, avendo vinto nel 2006 e nel 2007 la classifica per i migliori artisti emergenti del jazz mondiale stilata dal giornale statunitense Down Beat.

Ha collaborato con molti musicisti internazionali, tra cui Joey Calderazzo, Jimmy Owens, Greg Osby, Carla Bley, Pat Metheny, Marc Ducret, Manu Dibango e partecipato ad alcuni dei più importanti festival jazz del mondo. Nel 2002 ha vinto il referendum Top Jazz come miglior talento e nel 2005 come miglior jazzista italiano dell'anno. È da oltre 10 anni tra i principali collaboratori di Enrico Rava e frequenta attualmente la scena jazzistica internazionale con grande seguito di pubblico.

Tra i suoi progetti più importanti l'"Indigo 4", con Paolino Dalla Porta, Francesco Bearzatti e Fabio Accardi e la Cosmic Band.

Nel 2010 si occupa della direzione artistica del festival Young Jazz in Town.

 

In caso di maltempo i concerti si svolgeranno presso il Teatro Remondini. Informazioni Biglietti e prevendita presso la biglietteria di OperaEstate Festival Veneto, Via Vendramini, 35, tel  0424.524.214 e nei punti vendita Box office info anche info@stilelibero.org, tel 042472707 / 328 8654325

 

Alessia Zanchetta
OperaEstate Festival Veneto
Comunicazione
tel. 0424 217804

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl