1 ottobre :: Conferenza stampa delle Donne Democratiche di Puglia contro la manovra finanziaria e contro il governo

1 ottobre:: Conferenza stampa delle Donne Democratiche di Puglia contro la manovra finanziaria e contro il governo.

Persone Michele Casella, Elena Gentile, Marida Dentamaro, Loredana Capone, Margherita Mastromauro, Giusi Servodio, Paola Concia, Colomba Mongiello, Cinzia Capano, Teresa Bellanova, Antonella Vincenti, PREGHIERA, STAMPACON
Luoghi PD Puglia, Italia, Europa, Puglia, Foggia, Bari, Trinitapoli, provincia di Foggia, provincia di Bari
Organizzazioni Partito Democratico
Argomenti politica, istituzioni

Allegati

30/set/2011 17.04.35 Debaser.Ent Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA
CON PREGHIERA DI MASSIMA DIFFUSIONE E PUBBLICAZIONE



Anche la Conferenza delle Donne Democratiche di Puglia si mobilita, insieme alla Conferenza Nazionale e a tutte le Democratiche d’Italia, per protestare contro la manovra finanziaria e contro il governo.
Sabato 1 ottobre, alle 10.00, conferenza stampa presso la sede regionale del PD Puglia.

“Fatti i conti, paghiamo sempre noi” è il grido unanime che le donne del Partito Democratico lanceranno in ogni regione d’Italia e anche qui in Puglia.

Sabato mattina, con una conferenza stampa presso la sede regionale del PD (Bari, via Re David 17, ore 10:00), la portavoce regionale delle Donne Democratiche, Antonella Vincenti, insieme alle parlamentari del PD pugliese (Teresa Bellanova, Cinzia Capano, Colomba Mongiello, Paola Concia, Giusi Servodio, Margherita Mastromauro), alle donne assessori regionali (Loredana Capone, Marida Dentamaro, Elena Gentile) ed alle portavoci delle Donne Democratiche delle sei province pugliesi, annuncerà la protesta contro questa iniqua manovra finanziaria e domanderà le dimissioni del premier.

I tagli alla sanità ed ai servizi sociali, l’aumento dell’età pensionabile e lo scippo del tesoretto, le minori detrazioni per asili nido, carichi familiari, sanità e istruzione fanno di questa manovra una manovra contro le donne italiane, vera risorsa per la ricostruzione civile, economica e sociale del paese. Inoltre, il degrado che emerge dalle intercettazioni in cui è coinvolto il Presidente del Consiglio è ormai insostenibile. Chi umilia le donne utilizzandole come merce di scambio in festini privati non può governare il paese.

Nella nostra regione - e in egual maniera in tutte le altre regioni d’Italia - saranno inoltre presenti nei giorni del 29, 30 settembre e 1 Ottobre banchetti informativi in cui sarà distribuito il materiale con cui le donne del Partito Democratico affermano la loro distanza da una manovra finanziaria che le punisce scaricando su di loro l’onere maggiore del risanamento dei conti pubblici. Lo saranno nella provincia di Bari, nella BAT, nella provincia di Foggia e certamente non mancheranno altre adesioni. Le città coinvolte saranno indicate nelle pagine de L’Unità e di Europa nei prossimi giorni.

Tutto questo servirà anche ad annunciare l'adesione delle donne del PD alla manifestazione nazionale del 15 ottobre, nonchè a lanciare l'invito alla manifestazione nazionale del PD del 5 Novembre.

Conferenza Donne Democratiche Puglia
democratichepuglia@gmail.com

 
I banchetti informativi:
Foggia
: Venerdi 30 settembre - Corso Vittorio Emanuele – Isola Pedonale - ore 18,30
Trinitapoli (Bat): Sabato 1 ottobre - Corso Trinità - dalle ore 19,00 alle ore 21,30
Bari: Sabato 1 ottobre – Via Sparano ang. Via Dante - dalle ore 9,30 alle ore 12,30


1 ottobre
Ore 10.00
Conferenza stampa
Donne Democratiche di Puglia
contro la manovra finanziaria e contro il governo
@ sede regionale del PD
via Re David 17 (Bari)

Ufficio stampa:
Michele Casella <debaser.ent@libero.it> 328.4548699
www.imood.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl