Comunciato stampa "Controversée" giovedì 3 novembre c/o Blam

24/ott/2011 18.03.37 rosaspinto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Love Box” presenta “Controversée” @ BLAm


Giovedì 3 Novembre 2011

dalle ore 19:00


A chiunque di noi è capitato da bambini di sognare cosa avremmo fatto da grandi: il medico, l’avvocato, l’architetto, l’astronauta... Anna Montana sognava di essere una“conquistatrice di immagini”. Per questo sin da piccola il suo giocattolo preferito è stata la macchina fotografica…un mezzo per esplorare il mondo che la circondava, uno strumento capace di trasformare la sua curiosità in immagini concrete, un modo per cogliere le sfumature più tenui della realtà e condividerle con il mondo.

La fotografia diviene per Anna Montana uno spirito vitale.

Un viaggio nell’inconnudell’umanità per vedere e capire �“ dove possibile �“ la grande oscurità di pensieri ed emozioni, troppo spesso latenti perché nascosti da una mediocre sovrapposizione di esteriorità: "Le vesti sono le sovrapposizioni: i pensieri, le tendenze latenti, tutto ciò che inibisce l’attenzione, l’accorgersi che esiste una nudità naturale che non fa fatica."

Un viaggio tanto onirico quanto reale, che grazie alla resa fotografica degli scatti riporta ai nostri occhi la complessità delle divagazioni mentali e l’astrattezza degli stati d’animo.

Fotografare per spogliare dalla superficialità e mostrare nella sua nudità più pura l’essenza personale, fatta di forza e debolezza, sicurezza ed esitazione, sfacciataggine e mistero.

Estremi che si respingono e si attraggono in un armonico gioco degli opposti e convivono in tutti noi, in tutto ciò che pensiamo, facciamo e diciamo.

Anna Montana attraverso la mostra Controverséevuole condividerela piacevole meraviglia del suo viaggio e della sua scoperta.

La mostra sarà articolata in diverse sezioni �“ quasi fossero un filo d’Arianna che guidano e accompagnano lo spettatore nel favoloso viaggio di Anna Montana �“ e diviene l’occasione per la fotografia di trasformarsi in scrittura di luce, per nascere e prendere forma, per evocare e descrivere.


Ad amalgamare il tutto, le vibrazioni di due deejay che si alterneranno durante la serata con una sempre ricercata selezione:

Dj S/HE: con un moniker che la rappresenta più del suo nome all'anagrafe, S/HE rifiuta categorizzazioni e definizioni di generi, musicali o sessuali ma il suo background prettamente anglosassone si può senz’altro definire di matrice postpunk e wave. Da parecchi anni il suo orientamento trova espressione in una ricerca all'interno della musica elettronica, pur mantenendo uno sguardo attento alle migliori proposte indierock.

Dj WestBanhof: eclettica nuova leva del panorama milanese, propone un percorso creativo che dal rock vibrante dei Led Zeppelin piuttosto che dei Rolling Stones, cresce in un'evoluzione virtuosa tra l'indie rock degli Arctic Monkeys e dei Wombats fino ad arrivare all'elettronica dei Justice e dei Soulwax, ogni tanto regalando piccoli cameo a capolavori ricercatissimi tra le piste internazionali e non.



Vernissage

Giovedì 3 Novembre ore 19

Le opere rimarranno esposte fino a Mercoledì 16 Novembre



Contatti utili:

BLAm

Via Gaetano Ronzoni 2 - Milano (mi)

Tel. 338 5290035

http://www.blamood.com
info@blamood.com


Ufficio Stampa Rosaspinto

Indira Fassioni

press@rosaspinto.it

info@rosaspinto.it

+39/3338864490

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl