12 novembre :: AZITA + VLADISLAV DELAY @ Santa Teresa Dei Maschi (Bari)

09/nov/2011 15.56.26 Debaser.Ent Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA
CON PREGHIERA DI MASSIMA DIFFUSIONE E PUBBLICAZIONE



12 NOVEMBRE
ORE 21.00 @ Santa Teresa Dei Maschi (Ba)
AZITA
+
VLADISLAV DELAY



“Riesce a risuscitare lo spettro di Nico, magari teneramente ingentilita”
+
”LUOMO” dell’elettronica subliminale

Secondo appuntamento con l’edizione 2011 di TIME ZONES, che torna sabato 12 novembre con due artisti di eccezionale rilevanza internazionale. Arriva da Chicago AZITA, musicista che ha attraversato le esperienza dell’avanguardia avant-rock della città del vento per intrecciarle con suono acustico ed inedite soluzioni melodiche. L’attrazione verso il digitale si rivela essenziale nella performance di VLADISLAV DELAY, l’artista multiforme che ha creato un concept elettronico dai sorprendenti risvolti subliminali.

Suoni rarefatti e scatti nevrotici, in uno standard da madrigale post-moderno: il nome di Azita è stato a lungo associato alla folle e destrutturata no-wave di Chicago, ma gli studi classici del suo passato hanno fatto riemergere la voglia di sperimentare nuove strade. Oggi Azita elabora melodie basate su pianoforte e voce, scelta che da poche settimane l’ha portata a pubblicare su etichetta Drag City il nuovo album Disturbing The Air. Un disco fuori dal tempo, complesso e meditato, per una raccolta di brani inclini a melodie sguscianti e malinconiche.

Vladislav Delay è creatore di pura atmosfera, una musica in cui elementi armonici si fondono e si incastrano secondo criteri ritmici irregolari. Un meccanismo creato con combinazioni in costante evoluzione che ha fatto guadagnare a questo artista la copertina della rivista Wire. Autore di progetti come Luomo e Uusitalo, più vicini ai generi moderni della dance (dalla techno all'house), con la firma di Vladislav Delay si dedica alla costruzione di una nuova forma di elettronica sperimentale. La sua firma è stata affiancata ad una vasta gamma di artisti, dai Massive Attack agli Scissor Sisters, dai Black Dice a Craig Armstrong e Ryuichi Sakamoto. Un artista unico che unisce avanguardia e amore per il beat, ballabilità e melodia.


In allegato la cartella stampa dell’evento

FOTO IN ALTA RISOLUZIONE DEGLI ARTISTI SONO SCARICABILI AL SEGUENTE LINK
Pack1: Azita + Vladislav Delay
http://www.box.net/shared/4ogv9sfjli73yaq4up79
Pack2: Vladislav Delay
http://www.box.net/shared/f1aqalcgns9okp8ss858


12 novembre
ore 21,00
biglietti: 15 euro + d.p.
@ Santa Teresa Dei Maschi
Strada Lamberti, 4 (Bari)


Ufficio Stampa
Michele Casella <debaser.ent@libero.it> 3284548699

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl