RINVIATO AL 28 NOVEMBRE IL CONCERTO DI SYNUSONDE + BUGGE WESSELTOFT & HENRIK SCHWARZ

18/nov/2011 10.05.56 Debaser.Ent Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA
CON PREGHIERA DI MASSIMA DIFFUSIONE E PUBBLICAZIONE



RINVIATO A LUNEDI’ 28 NOVEMBRE IL CONCERTO DI SYNUSONDE + BUGGE WESSELTOFT & HENRIK SCHWARZ

Si comunica che il concerto del 18 novembre degli artisti SYNUSONDE, BUGGE WESSELTOFT & HENRIK SCHWARZ è stato rinviato a lunedì 28 novembre sempre al Teatro forma di Bari. Il cambio è dovuto ad un problema di salute di Henrik Schwarz sopravvenuto durante il tour.
Tutti i possessori dei biglietti acquistati per il concerto del 18 novembre potranno utilizzare lo stesso tagliando per la nuova data. Coloro che desiderano ottenere il rimborso, potranno recarsi alle rivendite presso cui hanno acquistato il biglietto. Infoline: 338.5957238.

La musica elettronica, nelle varie accezione del termine, sarà protagonista del nuovo appuntamento di Time Zones, fissato per lunedì 28 novembre al Teatro Forma di Bari. La partenza è ancora una volta legata al pianoforte, con il progetto SYNUSONDE che unisce sperimentazione e tensione armonica in un perfetto amalgama fra analogico e digitale. A seguire arrivano due personaggi chiave dell’elektro-jazz europea, BUGGE WESSELTOFT & HENRIK SCHWARZ, creatori di un suono ibrido e ricco di influenze eterogenee. Da Miles Davis alla ricerca elettronica, da Sun Ra alla house più ballabile, il duo di base a Berlino traccia le coordinate del future jazz dei nostri tempi.

Lanciato dall’etichetta discografica Minus Habens, Synusonde è un progetto del compositore elettronico Paolo F. Bragaglia con il pianista Matteo Ramon Arevalos. La sua musica mette in gioco elementi dell’elettronica contemporanea ed il corpo sonoro di uno degli strumenti più importanti della tradizione occidentale, il pianoforte. Una continua ricerca di un punto di equilibrio, tra acustica ed elettronica, tra sperimentazione e tensione armonica. Quadri sonori inediti, densi ed affascinanti, dove traspaiono influenze trasversali ed eclettiche: dalle avanguardie del ‘900 alla ambient music, passando per il minimalismo e la glitch music.

Henrik Schwarz & Bugge Wesseltoft si sono incontrati per caso a Berlino e da quel momento è nato un vero sodalizio. I due musicisti hanno provenienze davvero lontane fra loro: Schwarz è un nome di peso della scena house tedesca, Wesseltoft è un punto di riferimento dell’electro-jazz norvegese dell’ultima decade, grazie anche alla label Jazzland Records di cui è titolare. Eppure l’avvicinamento non stupisce, lo stesso Wesseltoft ha sempre guardato con interesse la possibilità di «meticciare» il proprio suono in modo, ed infatti quel che ne è venuto fuori è un processo di lavorazione che parte da zero e si sviluppo attraverso la scrittura delle composizioni e nelle improvvisazioni durante i live-set.


In allegato la cartella stampa dell’evento

FOTO IN ALTA RISOLUZIONE DEGLI ARTISTI SONO SCARICABILI AL SEGUENTE LINK
http://www.box.net/s/y9ef3zo8pik469pd7sp5


28 novembre
ore 21,00
SYNUSONDE
+
BUGGE WESSELTOFT & HENRIK SCHWARZ
biglietti: 15 euro + d.p.
@ Teatro Forma
Via Fanelli, 206/1 (Bari)
Infoline: 338.5957238


Ufficio Stampa
Michele Casella <debaser.ent@libero.it> 3284548699

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl