DIFFERABILITY - 5 dicembre Acquario civico

03/dic/2011 21.13.44 JVM CONCEPT SHOW Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano, 5 dicembre 2011 Acqaurio Civico di Milano Viale Gadio 2 “DifferAbility” è un’iniziativa promossa dall’associazione “Eclettico Milanese” e dedicata agli sport praticati dai diversamente abili, una realtà molto diffusa ma poco conosciuta. L’evento occuperà l’intera giornata del 5 Dicembre, nella sorprendente location dell’Acquario Civico di Milano, viale G. Gadio, 2. Lo scopo della manifestazione è di sottolineare l’importanza del diritto allo sport, un mezzo di realizzazione, di riabilitazione, di relazione, di espressione che deve essere esteso a tutti coloro che hanno grandi potenzialità e abilità, a prescindere della conformazione fisica. Il primo appuntamento è fissato alle ore 10:00 e coinvolge una delegazione di 140 studenti, proveniente dai licei statali Parini, Beccaria, Severi e istituti del Cisem. Dopo la conferenza introduttiva della dott.ssa Colonna Preti, presidentessa del Polha Varese, gli atleti della “Armata Brancaleone” (che annovera 5 partecipanti alle paraolimpiadi di Vancouver nel Marzo del 2010) racconteranno le esperienze dell’Handibike e del Sledge Hockey. A seguire saranno illustrati alcuni sport per disabili, anche con dimostrazioni: il Torball, il Badminton.

Alle ore 17:00 tavola rotonda sul tema “Mind the difference, la differenza nell’occhio di chi guarda”, che affronterà il valore dello sport nella riabilitazione. Interverranno: Paola Banone, direttrice della rivista on-line dedicata al mondo della danza a 360 gradi e insignita dell’Ambrogino d’Oro nel 2007, per il suo servizio alle fasce più deboli ed emarginate; Francesco Cusati,Anna Prina, già direttrice della scuola di danza della Scala di Milano, l'attrice Antonella Ferrari, Carlo Annoni, già tecnico responsabile di disciplina del CIP. Modererà l’incontro Claudio Arrigoni, giornalista, che si occupa di sport per disabili per il “Corriere della Sera”, la “Gazzetta dello Sport “e “SportWeek”. Alle 18.00 Simona Atzori presenterà il suo libro. 

 

Dalle ore 19:00 alle 24:00 avrà luogo un cocktail party durante il quale i partecipanti avranno modo di incontrare i rappresentanti delle associazioni sportive coinvolte: Polha Varese, Associazione Polisportiva Milanese, Viaggiatori dell’Anima. La serata prevede una raccolta fondi destinati all’acquisto di attrezzature sportive per i diversamente abili. Sarà gradita un’offerta all’ingresso e saranno messe in vendita degli abiti, offerti da fashion designer emergenti e da altri già affermati.

 Alle ore 20:30 solo di Maria Carpaneto.  A seguire verrà messo in scena uno spettacolo di danza prodotta da Dream Time;

 

L’organizzazione è a cura di Valeria Gulotta, responsabile dell’associazione Eclettico Milanese, Luca Crescenzi, Michele Modica, Giuseppe Damato, Giuseppe Ceccarelli, Ruggero Rubino Sammartano, con il patrocinio dei seguenti assessorati: alla Cultura, del Comune di Milano; al Benessere, Sport e tempo libero, del Comune di Milano; allo Sport e Giovani, della Regione Lombardia; alla Moda, Eccellenze, Expo, della Provincia di Milano.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl