Concerto di Natale dell'Associazione Movimento e Trasformazione con la Banda dell'Esercito Italiano Quartetto Tube e Percussioni "“CIAO EUFHONIUM”

15/dic/2011 19.29.53 EFET Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Roma, 15 dicembre 2011 – Undici brani tratti dal nobile repertorio della Banda Nazionale dell’Esercito Italiano “Ciao Eufhonium”, per celebrare il Natale nell’ormai consueto appuntamento dell’Associazione Culturale Movimento e Trasformazione che festeggia il suo decimo anno di impegno sociale sul territorio con il tradizionale Concerto di Natale. Il concerto, completamente gratuito, si terrà al Teatro del Vascello in via Giacinto Carini, 78 (Roma) domenica 18 dicembre alle ore 11.30: sul palco ci sarà il Presidente dell’Associazione, Avv. Gianni De Lucia. Sarà presente nella circostanza dell’Assessore alle Risorse Umane, Demanio e Patrimonio della Regione Lazio, Fabio Armeni. Quest’anno in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia è stata coinvolta nell’iniziativa una compagine apprezzata sul piano internazionale, quella del quartetto di Tube e Percussioni della BANDA NAZIONALE dell’ESERCITO ITALIANO “CIAO EUFHONIUM”. Ma non finisce qui. Ai suoni luminosi del Concerto di Natale si assocerà, infatti, un brindisi con buffet natalizio (ore 13,00). “Con questa iniziativa – riferisce l’Avv. Gianni De Lucia - caratterizzata dalla abituale qualità delle scelte, l’Associazione avvia al compimento un anno ricco di impegni e occasioni culturali e sociali, condotte sul territorio del XVI Municipio, all’insegna dello scambio di esperienze e della solidarietà. Dopo un breve periodo di sospensione, dovuto anche al trasferimento della sede operativa in Via A. Toscani 84 rinnoviamo l’impegno sociale per favorire l’aggregazione e la conoscenza. Da sempre con l’Associazione ci siamo fatti promotori di progetti a favore degli anziani del Municipio XVI contribuendo allo sviluppo di luoghi d’incontro per la 3° età. Ritengo – conclude l’Avv. De Lucia, che il valore della famiglia, della tradizione e della patria uniti all’iniziativa benefica di cui sopra, siano la giusta combinazione per celebrare il Santo Natale”. R.S.V.P. Francesca Romana Landi Addetto Stampa Cell. 340-1892569
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl