Comunicato stampa

22/mar/2006 05.28.36 Redazione Festival Culture Giovani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Festival delle Culture Giovani. Tribù in movimento.

Dal 19 al 30 aprile a Salerno

 

Dal cinema alla musica, dalla letteratura alla multimedialità, sulle tracce delle novità che attraversano l’Europa: nasce a Salerno il primo ‘Festival delle Culture Giovani’, che si terrà  dal 19 al 30 aprile 2006 e che vuole lanciare la città campana, famosa per la sua ‘movida’, come una nuova capitale della creatività e delle tendenze culturali innovative.

 

Articolato in tre macro-sezioni (Fair-play per la multimedialità, Music-k per la musica e Linea d’Ombra per il cinema), il festival diretto da Peppe D’Antonio è il primo nel suo genere in Italia.

 

L’iniziativa è promossa dal Comune di Salerno e cofinanziata, tra gli altri, dal POR CAMPANIA 2000-2006 Misura 2.1 e/o 4.7 nell’ambito di “Eventi in…Campania”.

 

Dal 19 al 22 aprile l’happening si aprirà con Fair Play, (direttore organizzativo Sergio Mari e curatore scientifico Bruno di Marino), una “quattro giorni dedicata alle forme più moderne della creatività, dal videoclip al videogioco, dalle contaminazioni tra musica e video alle installazioni di videoarte, ospitata in sedi monumentali del centro storico di Salerno.

 

Dal 23 al 25 aprile sarà la musica ad essere protagonista al Teatro Augusteo nella sezione Music-K (diretta da Francesca Roveda): sul palco i grandi interpreti della canzone d’autore italiana, con Frankie Hi-Nrg MC, i Marlene Kuntz e Vinicio Capossela, ma anche incontri con il pubblico sui temi caldi della cultura musicale.

 

Il primo Festival della Culture Giovani si chiuderà con Linea d’Ombra, giunta all’XI edizione, sempre al Teatro Augusteo dal 26 al 30 aprile (direttore Maurizio di Rienzo). Anche quest’anno sarà proposto un articolato programma dedicato ai nuovi talenti del cinema europeo, concorsi su lungometraggi, cortometraggi, stage, workshop e incontri con i protagonisti del cinema italiano ed europeo.

 

La manifestazione lancia, infine, due concorsi: PoeSMSie, concorso di poesia via SMS, e Trame in rete, concorso per la costruzione di un racconto a più mani sul sito, a partire da un incipit di Diego De Silva.

 

Redazione Festival Culture Giovani

www.festivalculturegiovani.it

redazione@festivalculturegiovani.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl