6 giugno :: Progetto MELTING SCHOOL - Fondo Europeo per l¹Integrazione di cittadini di Paesi terzi @ Università degli Studi di Bari ³Aldo Moro² (Bari)

Allegati

05/giu/2012 14.30.45 Debaser.Ent Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA
CON PREGHIERA DI MASSIMA DIFFUSIONE E PUBBLICAZIONE



MERCOLEDI’ 6 GIUGNO
ore 10.00
@ Sala 1 del Centro Polifunzionale per gli studenti (ex Palazzo delle Poste)
Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” (Piazza Cesare Battisti, Bari)
EVENTO DI CHIUSURA
Progetto
MELTING SCHOOL
Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi:
Azione 2 – Annualità 2010 – “Progetti Giovanili”



Si terrà mercoledì 6 giugno alle ore 10.00 – nella Sala 1 del Centro Polifunzionale per gli studenti (ex Palazzo delle Poste in Piazza Cesare Battisti) dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” – l’evento di chiusura del progetto MELTING SCHOOL, cofinanziato dal Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi - Azione 2 – Annualità 2010 – “Progetti Giovanili”.

La giornata si aprirà con i saluti delle Autorità accademiche ai quali seguirà la presentazione dei punti salienti del progetto Melting School a cura della Prof.ssa Michela C. Pellicani (Direttore di progetto per i Dip.ti Studio Società Mediterranee e Scienze Politiche – Leader partner). Durante la mattinata sono, inoltre, previsti gli interventi dei rappresentanti della rete istituzionale che ha supportato il progetto: dott.ssa E. Scognalmiglio (UTG – Prefettura Bari), dott. G. Quarto (Assessore provinciale Servizi alla persona, problematiche socio-assistenziali e volontariato), dott. F. Losito (Assessore comunale Politiche educative e giovanili, accoglienza e pace) e prof. A. Rago (USR Puglia – Ambito Territoriale Provincia Bari). Una breve introduzione delle attività realizzate sarà affidata al Dipartimento per lo Studio delle Società Mediterranee e al Dipartimento di Scienze Politiche, all’Associazione Unisco e alla Fondazione Giovanni Paolo II assieme all’I.T.C.L. “Marco Polo” di Bari ed ampio spazio verrà riservato alla presentazione delle attività laboratoriali da parte dei 5 gruppi Melting Animation composti dai protagonisti del progetto ossia gli studenti italiani e stranieri degli  Istituti coinvolti:

IISS “Pietro Sette” (Santeramo in Colle, Bari): NEW GENERATION, cambiamo il futuro! (tutorial video di cucina italo-albanese, realizzato da studenti di Albania e Italia)
IISS “Pietro Sette” (Santeramo in Colle, Bari): La M.I.A. Nazione (video con elementi culturali di Marocco, Italia e Albania)
I.P.S.I.A.M. “Amerigo Vespucci” (Molfetta, Bari): Shaabi (creazione di un alfabeto interculturale fra Senegal, Tunisia, Albania, Marocco e Italia)
I.P.S.S.S. “Severina De Lilla” (Bari): Rainbow (percorso multiculturale attraverso la musica, la danze e la poesia di Mauritius, India, Albania, Ucraina, Filippine e Italia)
I.T.C.L. “Marco Polo” (Bari): Stranieri come noi (drammatizzazione di “Diritti dell’uomo in scena” con studenti di Mauritius, Albania e Italia)

PROGETTO MELTING SCHOOL
Il progetto, diretto dal Dip. per lo Studio delle Società Mediterranee (DSSM) dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” in partenariato con l’Associazione UNISCO Network per lo sviluppo locale, la Fondazione Giovanni Paolo II e l’I.T.C.L. Marco Polo di Bari, ha come obiettivo quello di rendere i giovani, italiani e stranieri, protagonisti attivi di un dialogo interculturale e non meri soggetti passivi da integrare. Il progetto è volto a generare processi di riconoscimento su più livelli che consentano di realizzare un’integrazione multidirezionale non solo tra italiani e stranieri ma anche tra stranieri di diversa origine impedendo così il nascere di fenomeni di alienazione o contrapposizione culturale. Punti cardine del progetto sono: la ricerca condotta dal DSSM in ambito provinciale tesa alla rilevazione delle principali caratteristiche quantitativo-qualitative della popolazione studentesca straniera e all’individuazione degli elementi di criticità del contesto di riferimento nonché le attività laboratoriali svolte dai 5 gruppi - denominati MELTING ANIMAtion - composti da studenti italiani e stranieri che divengono attori d’integrazione anche presso le proprie famiglie contribuendo alla creazione di una “nuova comunità” che si proietti ben oltre il presente progetto.

Mercoledì 6 giugno
ore 10.00
EVENTO DI CHIUSURA
Progetto
MELTING SCHOOL
Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi:
Azione 2 – Annualità 2010 – “Progetti Giovanili”
@ Sala 1 del Centro Polifunzionale per gli studenti (ex Palazzo delle Poste)
Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” (Piazza Cesare Battisti, Bari)

Ufficio stampa:
Michele Casella <debaser.ent@libero.it> 328.4548699
www.imood.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl