cs spettacolo din don down

20/giu/2012 16.21.39 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 
Città di Bassano del Grappa

Comunicato stampa

AL CASTELLO DEGLI EZZELINI LA COMPAGNIA DIN DON DOWN IN PORTA IN SCENA “M”

Venerdì 22 giugno alle ore 21.30  salgono sul palco i ragazzi del Laboratorio Teatrale Din Don Down con uno spettacolo tratto dalla figura mitologica del Minotauro

Novità di quest’anno del Giugno al Castello un intero weekend, con una programmazione di  tre serate curate dall’Assessorato ai Servizi alla Persona, che punta i riflettori su alcune esperienze significative in cui la musica e il teatro diventano momento di aggregazione e crescita culturale coniugando il lato artistico a quello sociale ottenendo risultati che, siamo certi, sapranno coinvolgere il pubblico per livello artistico ma anche per la passione e il senso di condivisione che le caratterizza. Proposizione di un modo diverso di vivere l’arte, oltre i confini di genere, di abilità e di età.

Venerdì sera sul palco del Castello degli Ezzelini si esibiranno i ragazzi del Laboratorio di teatro handicap, guidati dal regista Pippo Gentile, in uno spettacolo tratto dalla figura mitica del Minotauro in quanto “mostro” metà uomo e metà animale e quindi isolato perché “diverso”. Il mito è stato riletto da un punto di vista nuovo e diverso da quello classico nel quale la vicenda di Arianna e del labirinto, di Teseo, Pasifae, Minosse e il Minotauro si svolge in una  Creta che diventa tutte le città dell’oggi attraverso le evocazioni di un mito primigenio che non cessa mai di provocare. Un labirinto che accompagna verso la libertà ma anche verso i luoghi oscuri dell’animo di ogni uomo in un conflitto che attraversa la razionalità e regolarità del quotidiano e sfocia nella diversità, nell’irrazionale e nell’inconcepibile.

Il Laboratorio teatrale Din Don Down nasce nel 1995 dall’ esperimento di allestire, durante un campo estivo tra ragazzi e volontari, un laboratorio teatrale dal quale, dato l’alto grado di coinvolgimento, è stata successivamente fondata la compagnia. Negli anni il lavoro dei volontari è stato sostituito dai professionisti che hanno diretto gli attori con capacità  e predisposizioni sorprendenti in laboratori dal 1996 al 2000. La compagnia ha debuttato sulla scena nel 2000 con lo spettacolo “Vola solo chi osa farlo” rivolto a istituti scolastici e piccoli teatri.

L’evoluzione del laboratorio ha visto la rappresentazione di spettacoli diretti direttamente dai ragazzi o con il supporto di tecnici professionisti su importanti scene nazionali ed europee e la partecipazione della Compagnia al “Festival nazionale del teatro altre ogni barriera” con la vincita di numerosi premi e riconoscimenti.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl