prevendite spettacoli Operaestate Festival Veneto

22/giu/2012 11.15.53 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


comunicato stampa con preghiera di diffusione




APERTA LA PREVENDITA PER LA 32^ EDIZIONE DI OPERAESTATE FESTIVAL VENETO CON ARTISTI E COMPAGNIE DA OGNI PARTE DEL MONDO
Sono gi disponibili i biglietti per gli spettacoli di danza, teatro e musica che si terranno a Bassano del Grappa dal 5 luglio al 1 settembre 2012

(Bassano del grappa - vi) Dal 4 giugno aperta la prevendita per gli spettacoli di danza, teatro, musica e lirica nel cartellone della 32 edizione di Operaestate Festival Veneto per assicurarsi fin da subito un posto per assistere agli imperdibili eventi estivi.

Attesissimi i Momix che a grande richiesta tornano a Bassano (31 luglio, 1-2 agosto) con l'ultimo spettacolo del loro repertorio ispirato alle meraviglie della natura, Bothanica, mai presentato nel cartellone del Festival, in cui si potranno ammirare corpi, forme e immagini in una serie di quadri spettacolari. Tra gli altri appuntamenti con la grande danza segnaliamo l’israeliano Itamar Serussi Sahar che aprir l'intero Festival con una creazione realizzata appositamente per la splendida scenografia delle Bolle Nardini (5-6-7 luglio). mentre ad agosto, ballerini d’oltreoceano del New York City Ballet presentano un gal che omaggia il genio coreografico George Balanchine (11 agosto) e un inedito progetto dedicato a Bosch con due coreografi di punta della scena internazionale: Chris Haring (17 agosto) e l’israeliana Yasmeen Godder con il primo studio della nuova produzione (22 agosto).

Tra i numerosi appuntamenti con il teatro, vari progetti a met strada tra teatro e arte con Gian Antonio Stella e Gualtiero Bertelli (20 luglio) in una serata di parole e musica che racconta l'Italia che siamo diventati denunciando lo scempio nei confronti del nostro patrimonio artistico e culturale. Alessio Boni (26 luglio) condurr un affascinante percorso alla scoperta di uno dei pi interessanti artisti nella storia della pittura, il Caravaggio. Tra gli altri, Tam Teatromusica (15 luglio) dedica una serata alla geniale opera di Pablo Picasso, il Teatro dell’Archivolto (24 luglio) in un racconto tra leggenda e verit ispirato al rinoceronte di Durer. Poi ancora Marco Paolini con uno spettacolo dedicato a Jack London (5 agosto) e Natalino Balasso (25 luglio a Marostica), ad affiancare i molti appuntamenti disseminati in tutte le “citt palcoscenico”.

Un grande ritorno anche per la musica classica con Ramin Bahrami (22 luglio) che dedica una serata alla musica di Bach con le Sonate per pianoforte e flauto accompagnato dal celebre flautista Massimo Mercelli. Tra gli altri, la giovanissima violinista Laura Marzadori (30 luglio) e il pianista coreano DongKyu Kim (4 agosto). Grande attesa anche per i concerti di musica jazz di John Scofield, Brad Meldhau, Paolo Fresu e Uri Caine, (i cui biglietti possono essere acquistati on line nel sito www.vivaticket.com).

La stagione lirica del Festival, da sempre uno dei punti cardine dell'intero progetto, ha anche quest’anno un’apertura autunnale con la presentazione di 2 nuove produzioni: L’ELISIR D’AMORE di Gaetano Donizetti (19 e 21/10) in coproduzione con il Teatro la Fenice di Venezia. Seguir NABUCCO di Giuseppe Verdi (30/11 e 2/12) realizzata il programma regionale di promozione lirica LI.VE. (oltre al Comune di Bassano, i Comuni di Padova e Rovigo).

E' inoltre gi possibile prenotare i biglietti e le card per B.Motion, la sezione pi innovativa del festival dedicata ai linguaggi del contemporaneo nella danza e nel teatro che si terr tra il 24 agosto e il 1 settembre. Un programma intenso e originale che riunisce a Bassano la pi nuova generazione di artisti della scena nazionale e internazionale.

Tutte le informazioni su www.operaestate.it


alessia zanchetta
comunicazione
Operaestate Festival Veneto
tel. 0424 519804











blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl