21luglio - La Sagra del Peperone si presenta a LAIGUEGLIA

16/lug/2012 16.20.19 LP Press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
comunicato stampa

sabato 21 luglio 2012 ore 11.00
Piazza Garibaldi – Laigueglia (SV)

“BAGNA CUDA E POVRON”
presentazione della “SAGRA DEL PEPERONE” di Carmagnola (TO)
e de “IL SALTO DELL’ACCIUGA” di Laigueglia (SV)


Sabato 21 luglio alle ore 11 in piazza Garibaldi a Laigueglia verr presentato l’accordo di collaborazione sorto tra la “63^ Sagra del Peperone” di Carmagnola ( dal 31 agosto al 9 settembre) e la prima edizione de “Il salto dell’acciuga” di Laigueglia (6 e 7 ottobre) che si svilupper in eventi congiuntamente organizzati all’interno delle due manifestazioni.
Al termine dell’incontro verr offerta ai presenti una degustazione di peperoni in pinzimonio.

L’idea di questa collaborazione nata dall’associazione laigugliese “Mare e Mestieri” nell’ideazione de “Il salto dell’acciuga”, manifestazione che si svolger nella cittadina ligure il 6 e 7 ottobre prossimi e che trae ispirazione dall’omonimo libro di Nico Orengo in cui lo scrittore ripercorreva l’antico cammino delle “vie del sale”, percorsi creati da commercianti, contrabbandieri e emigranti in un perenne flusso che ha collegato e tuttora collega Liguria e Piemonte. Seguendo questa traccia antica e avventurosa legata al commercio del sale e delle acciughe, “Mare e Mestieri” si inevitabilmente imbattuta nella ‘bagna cuda’, la tipica salsa della cucina piemontese a base di aglio, olio extravergine di oliva e acciughe che si gusta intingendoci vari tipi di verdure di stagione tra le quali soprattutto il peperone.

La citt di Carmagnola stata quindi coinvolta per la sua celebre “Sagra del Peperone” che, arrivata alla 63^ edizione e riconosciuta ufficialmente da due anni come Manifestazione Fieristica di Rilievo Nazionale, propone un ricco e variegato programma che conferma il valore che ha assunto negli anni come grande e atteso appuntamento culturale e non solo enogastronomico.
Dal 31 agosto al 9 settembre 2012 la splendida citt piemontese celebra il “Re Peperone” offrendo la sua consueta ospitalit e trasformandosi, grazie anche all’apporto di numerosissimi volontari, in un affascinante e variopinto festival di mercati, laboratori e degustazioni enogastronomiche, concerti, eventi teatrali, serate letterarie, mostre, rassegne commerciali, eventi sportivi, iniziative solidali, ecc… Da anni la Sagra rappresenta un punto di riferimento regionale e nazionale tra gli eventi che si occupano di enogastronomia e riscuote un crescente successo di pubblico (si stimano circa 200.000 visitatori in media) poich, oltre a valorizzare il prodotto tipico della citt, permette di conoscerne le bellezze artistiche, le tradizioni e le eccellenze grazie a un ricco e qualitativo programma di eventi ed intrattenimenti dedicati ad un pubblico di tutte le et. Tutto il programma sar presto online in www.comune.carmagnola.to.it

Nella giornata conclusiva della Sagra si realizzer la collaborazione tra l’oramai rodata manifestazione piemontese e la nuova interessante manifestazione ligure con una grande degustazione di “Bagna Cuda e Povron” in cui i peperoni si sposeranno con le acciughe nella preparazione di una grande bagna cuda che verr distribuita ai visitatori.

L’evento verr riproposto all’interno della prima edizione de “Il salto dell’acciuga” che si volger il 6 e 7 ottobre a Laigueglia sotto la direzione dell’associazione ‘Mare e Mestieri’.
La manifestazione prende spunto dall’omonimo libro di Nico Orengo e dall’antico percorso che portava dal mare alla montagna, collegando Liguria e Piemonte, tracciato dai commercianti di acciughe che, scendendo dalle valli piemontesi, portavano con loro, in un continuo flusso nei due sensi di marcia, la cultura, le abitudini e le merci che hanno contaminato entrambe le realt.
Sar un incontro multidisciplinare in cui si mischieranno cultura e tradizione, gastronomia e risorse della natura, musica e danza, mare e terra, Piemonte e Liguria, nel centro storico di Laigueglia con le sue piazze e i vicoli che si affacciano sul mare. Un reticolo urbano che ben si adatta a contenere spazi e palcoscenici diversi fra loro, inducendo gli ospiti a scoprirli, passeggiando per svelare e lasciarsi sedurre da uno dei pi bei borghi d’Italia. I comuni di Carmagnola (TO), Nizza Monferrato (AT), Celle di Macra (CN), Vessalico (IM) e La Valle Arroscia saranno i protagonisti, assieme a Laigueglia, di questa festa. Ogni citt e luogo narreranno di s, porteranno le proprie eccellenze, che s’intrecceranno con le altre.
All’interno del programma si svolger una una grande festa a base di “bagna caoda” che sancir il gemellaggio cultural-edonistico tra terra e mare, tra Carmagnola e Laigueglia.


addetto stampa
Luigi Piga – cell. 34804206750 – email. pressoffice@lp-press.com



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl