Bilancio positivo per il primo anno di attività dell'Accademia di osteopatia, e a luglio i primi diplomati AIMO

27/lug/2012 13.05.27 Santomauro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con gli esami finali, teorico-pratici e clinici, che si sono tenuti nel mese di giugno e che stanno proseguendo in questo mese di luglio, si chiude con successo il primo anno accademico di AIMO.

Alle sessioni di esami partecipano, in qualità di moderatori, anche alcuni rappresentanti del prestigioso British College of Osteopathic Medicine (BCOM) di Londra, con il quale AIMO ha stretto una importante collaborazione accademica.

Grazie ai sempre più stretti rapporti accademici tra AIMO e BCOM, inoltre, è stata offerta l’opportunità a un gruppo di studenti saronnesi di effettuare un periodo di tirocinio formativo, presso la clinica Osteopatica dell’istituto di Londra che i ragazzi stanno ultimando proprio in questi giorni (dal 16 al 26 luglio).

All'interno del piano di studi proposto da AIMO è stata ampiamente favorita, ai propri studenti, anchel’integrazione del percorso formativo osteopatico con esperienze presso strutture sanitarie esterne all’accademia, nell’ottica di una sempre maggiore integrazione dell’osteopatia con la medicina tradizionale. Nel corso dell’anno accademico, infatti, gli studenti iscritti al quarto anno full time, hanno svolto un tirocinio osservazionale presso la Casa di Cura Privata del Policlinicoa Milano,struttura specialistica che eroga prestazioni di tipo riabilitativo.

Preside, direttore e tutto lo staff si sono detti ampiamente soddisfatti dei risultati ottenuti e del livello di preparazione raggiunto dai propri studenti, riconoscendo grande merito di questo alla collaborazione accademica con l’ Università degli Studi dell’Insubria, e in particolar modo al dipartimento di medicina e chirurgia, i cui docenti hanno insegnato in AIMO le scienze biomediche.

Accanto ai corsi accademici, grande successo hanno avuto anche i master postgraduatetenuti da osteopati professionisti, tra cui nomi di fama internazionale, su particolari temi e ambiti di interesse osteopatico: dalle disfunzioni posturali alla pratica osteopatica in pediatria e in ginecologia.

Il numero degli iscritti a ciascun master è stata dimostrazione di grande interesse per le proposte formative di AIMO, che in molti casi ha dovuto chiudere le iscrizioni in largo anticipo per aver già raggiunto il limite massimo di partecipanti ammessi, come è avvenuto anche per il corso in 'Osteopatia pediatrica' che, dal 28 giugno al 1 luglio 2012, è stato tenuto dalla dottoressa Caroline Stone, conosciuta in tutto il mondo per la sua attività di formazione rivolta a professionisti e per le importanti pubblicazioni in ambito osteopatico e fisioterapico.

Infine, grandi soddisfazioni sono arrivate anche dalla Clinica osteopatica AIMO, inaugurata lo scorso ottobre (apertura: lunedì, martedì e giovedì dalle 14.30 alle 19.30; mercoledì dalle 9.45 alle 13 e dalle 14,30 alle 19) con 7 studi di trattamento osteopatico in uso, a cui quest'anno se ne aggiungeranno altri.

Sono stati moltissimi gli utenti, provenienti in particolar modo dal territorio, che hanno fatto richiesta e si sono sottoposti - con soddisfazione - ai trattamenti erogati. In particolare, grande fortuna hanno ottenuto le iniziative rivolte ai pazienti in età pediatrica con successo ancor più gradito perché registrato grazie ad uno spontaneo passaparola nato tra i genitori dei giovani pazienti, soddisfatti per la competenza, professionalità e disponibilità del personale, tanto dei professionisti quanto dei giovani tirocinanti della Clinica AIMO.

Un primo effetto di questo felice operato è da considerarsi anche la buona fama di cui l'Accademia sta cominciando a godere presso addetti a lavori e soprattutto futuri studenti, tanto che già si registrano cifre interessanti nelle preiscrizioni per l'anno 2012-2013, sia per il corso di studi full time, sia per quello part time (i prossimi open day si terranno il 14 e il 28 luglio: durante le due mattinate, sarà possibile visitare l'Accademia e conoscere la proposta formativa di AIMO. Prenotazioni al numero 331/6434330 o all’indirizzo e-mail marson@aimo-osteopatia.it).


Per Informazioni sull'Accademia AIMO
tel. 02 96705292
mail: segreteria@aimo-osteopatia.ito info@aimo-osteopatia.it

Per informazioni sulla Clinica osteopatica AIMO
tel. 02 96701013
mail: clinica@aimo-osteopatia.it







Ufficio Stampa
Cinzia Santomauro
mob. +39 340 8415163
CSantomauro75@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl