ROMA:AMEDEO MINGHI HA PRESENTATO IL SUO LIBRO

28/giu/2006 22.33.00 Eleonora Magli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
In uno splendido assolato pomeriggio come solo la nostra Roma sa offrire, l?appuntamento per molti di noi è previsto agli ? Spanish Step? come direbbero i miei amici d?Oltreoceano o semplicemente per noi Romani a Spagna ,(piazza) per recarci insieme all?evento della presentazione dei nuovi lavori di Amedeo. <b> La trilogy "Platinum Collection" è un solo un piccolo estratto del grande percorso musicale di Amedeo e la sua biografia ?L?ascolteranno gli Americani?. </b> C?è chi ci raggiungerà direttamente alle Messaggerie Musicali : anche in questo particolare evento della carriera artistica del nostro Melodista magicamente le distanze non esistono più ed è un momento di autentica commozione per la maggior parte dei presenti in attesa. A chi non avesse mai avuto l?opportunità di visitare questo mediastore vale la pena dare una piccola spiegazione. Basta solo pensare che sono presenti tutti i generi musicali dall?Internazionale all?Italiana non solo su formato audio ma anche video comprese le rarità ed ampia sezione narrativa. E? un fornitissimo negozio della Capitale che può fregiarsi in assoluto di un particolare basilare: tutto lo staff dai vertici in poi ha una cortesia eccelsa verso ogni cliente e cerca di esaudire qualunque richiesta in tempi rapidissimi come è d?obbligo per una azienda seria. Una notizia a dovere di cronaca: giorni prima delll?evento di Amedeo esso era sponsorizzato costantemente su tutti i monitor presenti in sala e con enormi manifesti esposti nelle vetrine di Via del Corso atti a richiamare l?attenzione del ? cortese visitatore distratto?. Come di consueto le vendite erano iniziate giorni prima per la trilogy "Platinum Collection" mentre per la biografia il 23 c.m. Per il tempo dell?evento, due ore abbondanti, la musica di Amedeo risuonava in ogni piano delle messaggerie. Prima di iniziare le dediche Amedeo cordialmente si dedica ai suoi fedelissimi e fra un sorriso e una battuta inizia a colloquiare con tutti gli altri ansiosi di avere un autografo ,una parola, dal loro amato Artista. Con assoluta riservatezza si lascia spazio a coloro che non hanno la possibilità di seguirlo assiduamente. In questo lasso di tempo, come succede ad ogni big , non mancano le richieste più ? strane? alle quali egli risponde tranquillamente con ferma cordialità celando , insieme a noi , un sorriso. Amedeo si è dedicato ininterrottamente ai suoi estimatori per oltre due ore ha firmato ed esaudito, nei limiti dell?umano possibile, ogni richiesta. L?afflusso è stato notevole le persone presenti hanno semplicemente atteso il loro turno ( come del resto accadde a Milano a Video Italia) per un attimo di dialogo con l'Artista. All?evento erano presenti fotografi di varie testate di quotidiani Italiani e senza recare disturbo hanno immortalato le parti salienti dell?incontro. La biografia: ha scritto un libro raffinato che invece di compiacere i lettori coraggiosamente sceglie la forma racconto: la più moderna ed accattivante fra quelle letterarie. Se pensiamo ai grandi scrittori del passato che asserivano " non ho scelto la scrittura ma è essa che mi ha scelto".Possiamo affermare è accaduto lo stesso al nostro Melodista. Nelle biografie si può creare un atmosfera unica che difficilmente si dimentica.E' un testo che si imprime benissimo nell'immaginario collettivo,mentre i romanzi come si sa, spesso evaporano nello spirito del lettore. Credo il dovere di uno scrittore, o di un grande Artista come lui è, sia quello di descrivere i fatti come sono attraverso il mistero della vita ed è un compito che non ha termine poiché essa ogni giorno ci insegna qualcosa di nuovo. L'esegesi dell'opera artistica di Amedeo avrà ancora tanti approfondimenti attraverso le composizioni musicali : il suo inconfondibile stile dona sempre emozioni positive. Questa biografia invita il lettore ad entrare, come logico sia,in punta di piedi nella vita privata dell?Autore. E? una chiave di lettura della sua esperienza musicale e personale .Forse qualcuno leggendola troverà attinenza con le proprie esperienze perché ..di vera vita si sta parlando! Amedeo ha ricevuto e sta ricevendo in continuazione moltissimi complimenti dai maggiori esponenti della Cultura e spettacolo ( uno fra tanti :diretta W radio2 del 25 Maggio 2006 il simpaticissimo Rosario Fiorello ha espresso positivi e sinceri giudizi su questa opera prima del Nostro)dai maggiori politici (indipendentemente dallo schieramento ) da alti esponenti clericali : all?unisono hanno apprezzato questo libro .Un tripudio che passa traverso i cuori di ogni lettore. <b> Anche la trilogy "Platinum Collection" a pochi giorni della sua uscita sul mercato Nazionale, ha conquistato i primi posti nelle vendite.Le fonti ufficiali Italiane atte a produrre statistiche sulle vendite musicali ne hanno formalmente confermato uno strepitoso risultato.</b>  Il pomeriggio prosegue con diverse richieste di interviste video e radio che Amedeo rilascia con estrema disponibilità come suo solito. Alla fine dell?evento Amedeo porge una gerla: dona una notizia in anteprima e chiede personalmente di pubblicarla subito. Si tratta di un?altra importante conferenza stampa alla sede Nazionale della Rai prevista per l?8 Giugno 2006 con ingresso libero. Ancora una volta,il mio ringraziamento anche a nome degli amici presenti e non. Infine l?Artista approva l?idea di una foto e per ovviare il problema degli scatti a ripetizione la gentilissima Alma Minghi simpaticamente diventa per un attimo? fotografa! Un gesto davvero ammirevole e la ringraziamo! Amedeo ha richiesto personalmente a dei presenti di farmi recapitare in tempi brevi, alcuni scatti eseguiti ; appena avuto il materiale verrà inserito nella nostra photos? gallery a testimonianza di uno splendido pomeriggio Romano. La serata volge al termine, simpaticamente ed a fatica si congeda . Nonostante i prossimi importantissimi mesi che lo vedranno impegnato su più fronti ed a riprova del costante dialogo amichevole con gli estimatori della sua musica rinnova l?appuntamento ai suoi prossimi eventi musicali..Questo è Amedeo nella realtà: cordiale simpatico, generosissimo, dotato di un rara dote: l?umanità spesso latente forse per una ragione biologica?..nel dna di alcuni suoi colleghi. Al di là delle sciocche leggende metropolitane realizzate solo da coloro che non hanno mai avuto modo di colloquiare veramente con lui. Ma si sa: ciò accade inevitabilmente ad ogni personaggio pubblico . Termino ringraziando pubblicamente lo staff delle Messaggerie Musicali per la splendida accoglienza offerta senza dimenticare di dare un plauso alla loro pazienza dimostrata verso i fan più? ? vivaci? ! Grazie Amedeo per aver condiviso con tutti anche questi attimi del tuo meraviglioso percorso musicale. Eleonora Magli
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl