Il Werther di Massenet e la Carmen di Bizet per la rinnovata Stagione Lirica Autunnale del Teatro dell'Opera Giocosa di Savona

19/set/2006 11.00.00 A. Acquarone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dopo La Forza del Destino di Verdi, L’Elisir d’amore di Donizetti ed il Concerto mozartiano presentati nella cornice della Fortezza del Priamàr durante l’estate, la Stagione Lirica del Teatro dell’Opera Giocosa

di Savona - Teatro di Tradizione ritorna al Teatro Comunale G. Chiabrera per concludere la programmazionedel 2006. In scena saranno due classici del repertorio francese: il Werther di Massenet ela Carmen di Bizet.

 

Ad ottobre si aprirà la Stagione Autunnale con l’allestimento del WERTHER, una creazione tra le più geniali del compositore francese che, dall’originale di Goethe, narra l’amore impossibile del giovane Werther per Charlotte e ridimensiona i toni drammatici della vicenda inserendoli nell’atmosfera dolce e sognante di accattivanti melodie. L’opera ritorna sul palcoscenico del Teatro Chiabrera di Savona dopo quasi cent’anni di assenza  (al 1907, infatti, risale la sua ultima rappresentazione in città) per merito del nuovo allestimento del Teatro dell’Opera Giocosa di Savona in coproduzione con il Teatro Sociale di Rovigo.  Protagonisti dell’evento il giovane tenore russo Dmitry Korchak - alternato al tenore Saverio Fiore -  nel ruolo di Werther e il grande soprano Anna Caterina Antonacci - alternata alla mezzosoprano Graciela Araya - interprete dell’amata Charlotte. Grande attesa soprattutto per la Antonacci, che torna a Savona dopo quindici anni di assenza e nel momento di maggior successo, poiché inserita nei cartelloni dei principali teatri internazionali, tra cui l’Opera di Parigi, il Convent Garden di Londra e il Metropolitan di New York. Gli interpreti saranno accompagnati dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, diretta dal Maestro Giovanni Di Stefano, e con la regia di Marco Carniti, le scene di Alessandro Chiti ed i costumi di Giusi Giustino, realizzati interamente presso il Laboratorio Scenografico del Teatro dell’Opera Giocosa.

Il Werther sarà in scena venerdì 13 ottobre, ore 20:30 e domenica 15 ottobre, ore 15:30 (con l’anteprima del Progetto Scuole giovedì 12 ottobre, ore 10:00).

 

La CARMEN di Georges Bizet, invece, sarà in scena a novembre per chiudere la Stagione Lirica Autunnale con il più classico e celebre titolo del melodramma d’oltralpe. L’allestimento, grazie alle peculiarità del palcoscenico del Chiabrera, vedrà realizzate le intenzioni dell’autore stesso, riproponendo il progetto scenico stabilito per la prima all’Operà Comique di Parigi. La Carmen nasce dalla coproduzione del Teatro dell’Opera Giocosa con la Fondazione Toscanini - che impegnerà nell’esecuzione la propria Orchestra ed il Coro di Voci Bianche diretto da Silvia Rossi- ed il Teatro Municipale di Piacenza - che, invece, parteciperà con il Coro diretto dal Maestro Corrado Casati -. Direttore e concertatore sarà Julian Kovatchev, affermato musicista già presente nelle passate stagioni ed in questa occasione affiancato dal regista Beppe De Tomasi, dallo scenografo Carlo Centolavigna, dal costumista Artemio Cabassi e dalla coreografa Giuseppina Campolonghi. Interpreti dei ruoli principali Hermine May e Laura Brioli - Carmen,  Yolanda Auyanet - Micaela, Luca Lombardo e Rubens Polizzari - Don José, Luca Grassi - Escamillo.

La Carmen sarà in scena venerdì 10 novembre, ore 20:30 e sabato 11 novembre, ore 20:30 (con l’anteprima del Progetto Scuole il 9 novembre, ore 16:00).

 

La biglietteria della Stagione Lirica Autunnale 2006 aprirà al Chiabrera (tel. 019/8485974) il 4 e 5 ottobre per gli abbonamenti, e dal 6 ottobre per la vendita dei singoli biglietti. Orari 10-12 e 16-19, dal lunedì al sabato. Nei giorni di recita la biglietteria sarà aperta un’ora prima dello spettacolo. Info 019/821490 (direzione), e-mail: opera.giocosa@tiscalinet.it. Ufficio Stampa, a.acquarone@tiscali.it, Tel. 335/5930470 - 019/821490.

 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl