"FUORI DAL SILENZIO" TEATRO PICCOLO ELISEO DI ROMA

27/set/2006 18.10.00 Monica Riccucci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
"Fuori dal silenzio”
“GChild” e “Harmattan” per i piccoli di Mitislav
Teatro “Piccolo Eliseo” di Roma


Al Teatro “Piccolo Eliseo” di Roma
(Via Nazionale n. 183), il 26 settembre 2006, si è svolta la serata
spettacolo dedicata a “Fuori dal Silenzio”, iniziativa benefica
promossa dalle Associazioni Onlus “GChild” e “Harmattan”. Sul
palcoscenico, tra gli altri, si sono alternati Roberto Ciufoli, Sergio
Zecca, Riccardo Rossi, Michele La Ginestra, Federica Cifola, Flavio
Domenici, Giada Fradeani e Francesca Sangalli. Tutti gli attori,
impegnati in un gioco di improvvisazione su “1943”, canovaccio teatrale
di Massimiliano Bruno (che ne cura anche la regia), hanno dato prova di
grande affiatamento. Sullo sfondo di un’Italia in guerra, il viaggio
del protagonista, “Renato Salvetti” (nella fluida interpretazione di
Urbano Lione) verso l’amore della sua vita. Generosi gli applausi del
pubblico anche per le poetiche immagini scattate dal fotografo Guido
Tancirio e proiettate a fine spettacolo. Presentato lo scorso mese di
giugno a Roma, il progetto “Fuori dal Silenzio” sta operando al fine di
raccogliere fondi per intervenire sui deficit uditivi di ottanta
bambini sordi ospitati nell’Orfanotrofio Mitislav, in Bielorussia, e
vede la partecipazione e il coinvolgimento di personale qualificato
volontario, tra operatori, medici e tecnici, che opereranno al fine di
assistere, curare e, se necessario protesizzare il gruppo di piccoli.
Per informazioni potete scrivere all’indirizzo email:
pallavicinoa@libero.it.. (MONICA RICCUCCI)
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl