Sabato 12 aprile ore 22: Serata Inaugurale del "Dolce Zucchero" di Firenze

Allegati

10/apr/2014 14.29.44 Studio Eventi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
 
Firenze, 10 aprile 2014

Sabato 12 aprile (dalle 22) riapre, dopo 7 anni, lo storico club del centro storico, gestito da uno dei suoi creatori

Serata Inaugurale del “Dolce Zucchero” di Firenze

Dolce Zucchero

Chi, tra i fiorentini, non è stato almeno una volta, tra il 1993 ed il 2007, al “Dolce Zucchero”, lo storico club di via Dei Pandolfini 38/r, nato dall’intuizione di Giuseppe Lingria e di Sante Bianchi?

Ebbene, il prossimo sabato 12 aprile, dalle ore 22, avverrà, con la Serata Inaugurale, la riapertura ufficiale del locale, oggi, dopo 7 anni, nuovamente gestito da uno dei suoi creatori, Giuseppe Lingria.

Il “Dolce Zucchero”, disposto su 2 piani, fin dalla sua nascita ha offerto un format così innovativo da essere ancor oggi attuale, dal momento che ha sempre avuto una triplice natura: lounge bar con musica dal vivo, pub e discoteca; con il passare degli anni, poi, si è ulteriormente evoluto, diventando sede di mostre d’arte e di incontri culturali (anche diurni) e caratterizzandosi sia per iniziative di lotta contro l’abuso di alcool che per periodici eventi di beneficenza, tanto che ha ottenuto il titolo di “Paul Harris Fellow”, massima onorificenza concessa dalla Rotary Foundation, grazie alla partecipazione al “Progetto Polio Plus”.

Si sono esibiti sul palco del “Dolce Zucchero” artisti del calibro di Irene Grandi e di Bruno Zucchetti degli O.R.O., ed il compianto Alex Baroni vi ha girato il primo videoclip della sua carriera.

Dopo tutti questi anni di ricordi e di successi eccezionali di pubblico, sabato prossimo il club entrato nel cuore di tanti fiorentini riaprirà con una Serata Inaugurale caratterizzata dalla mostra delle opere di Bety Avila e di Valeria Mancini dell’Accademia d’Arte di Firenze, dalla musica dal vivo di Simone e Daniela Brogi e di Filippo Rak, e dai DJ set curati da Cristian Becherini, Lorenzo Cassigoli e Fabien (tutti artisti dell’“epoca d’oro” del locale).

Giuseppe Lingria spiega che “il “Dolce Zucchero” si prefigge di tornare ad essere un punto d’incontro di studenti fiorentini e stranieri, ma anche un punto di ritrovo per clienti più adulti, soprattutto nel fine settimana, grazie all’apertura in prima serata dell’elegante lounge bar con ottima musica live”.

Ulteriori dettagli sul sito www.dolcezucchero.com.

Dolce Zucchero Logo
 
Ufficio stampa: Studio Eventi (347.6613806) - www.studioeventi.eu
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl