domenica 13 al Csc san Bonaventura i danz'autori Peter ¦avel e Tereza Ond rová

11/apr/2014 13:26:15 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
in allegato comunicato stampa e immagine

 

 

I DANZ’AUTORI TEREZA ONDROVA’ E PETER ¦AVEL

INDAGANO LE PREDISPOSIZIONI DI GENERE

Domenica 13 aprile ore 16.00 CSC San Bonaventura

 

Proseguono a ritmo serrato le residenze artistiche al Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa, dove, dal 7 al 13 aprile, i cecoslovacchi Peter ¦avel e Tereza Ondrová approfondiscono il lavoro di ricerca sul loro nuovo progetto coreografico Boys Who Like To Play With Dolls.

 

I due artisti stanno lavorando presso il CSC San Bonaventura ( chiese dell’ex ospedale) con un un progetto che indaga i clichet e le “predisposizioni” di genere attraverso la fisicità, e che verrà mostrato al pubblico domenica 13 aprile alle ore 16.00.

La società imprime fin dall'infanzia stereotipi di genere;  il rosa è per le ragazze , le auto sono per i ragazzi , le ragazze giocano con le bambole e ragazzi non piangono.

Il Gender - la sessualità della personalità - è molto più di un fenomeno biologico, è un fenomeno sociale.

L'essenza di ciò che significa essere un uomo o una donna non si basa esclusivamente sulla quantità di estrogeni e testosterone nel corpo, ma è fondamentalmente il risultato dell'influenza sociale, del sistema educativo, del processo di socializzazione che avviene nell’individuo.

Il lavoro nasce dall’incontro creativo di due coreografi e interpreti che hanno riscontrato successo nel progetto Much More Than Nothing.

Il movimento e la danza diventano in questo progetto un mezzo per esprimere il contrasto tra l'espressione del corpo e dell'anima , tra differenze genetiche e pregiudizi sociali , nel tentativo di sfidare i vari stereotipi sociali e di esplorare il tema del genere da un punto di vista puramente fisico.

I due danz’autori hanno tenuto anche un workshop gratuito aperto ai giovani danzatori del  territorio.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il centro Ceco Culturale Ceco all’estero e il network Aerowaves.

 

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti. www.operaestate.it

--
Alessia Zanchetta
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl