Luigi Galdiero e il Comune di Castelnuovo di Porto danno il via alla terza edizione del festival “Nuove Note per Ponte Storto”

08/set/2014 16.59.40 Mind The Gap Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A partire dall’11 settembre 2014 Luigi Galdiero, insieme all’importante supporto del Comune di Castelnuovo di Porto e del sindaco Fabio Stefoni, reciderà il nastro della terza edizione del festival Nuove Note per Ponte Storto. L’evento è nato nel 2011 e, col passare del tempo, ha acquistato sempre più importanza, grazie alla partecipazione di migliaia di spettatori nelle precedenti edizioni.

 

Ed è proprio in merito al clamoroso successo delle edizioni passate che Luigi Galdiero e il sindaco Fabio Stefoni hanno deciso di riportare in piazza questo attesissimo evento, decretando come tema della manifestazione lo sport.

Molteplici saranno gli ospiti e solo per citarne alcuni: Giorgio Perreca, il “mito” degli sport da combattimento, pluricampione del Mondo di kick–boxing, che aprirà la manifestazione e Gianluca Branco, Campione Italiano Intercontinentale e Campione d’Europa di boxe sarà presente il 13 settembre come ospite speciale durante la messa in scena di una delle commedie più esilaranti e divertenti degli ultimi tempi “Nun ce so’ più li giovani de ‘na vorta”.

Anche questa volta vedremo sul palcoscenico Eleonora Cecere, punta di diamante del programma più discusso degli anni ’90 Non è la Rai, Gianluca Bessi, una delle più grandi voci di Roma nonché molteplici anni di esperienza al Sistina, Ilio Vannucci, Emanuele Simeoli, provenienti dalle scuole più importanti e dal Sistina.

Ma le sorprese non finiscono qui… la manifestazione terminerà in bellezza il 14 settembre alle ore 21:00, con il cabaret del grande Marco Tana Show, definito uno dei più simpatici cabarettisti romani degli ultimi anni.

 

Ponte Storto è una frazione che si trova ai margini del Comune di Castelnuovo di Porto, nasce nei primi anni ‘70 come risultato di una speculazione edilizia. I primi abitanti della zona provenivano dalla periferia romana, e sebbene abbiano commesso degli errori in passato, stanno cercando di rimediare e, per la terza volta, lo fanno nel migliore dei modi.

 

Nuove Note per Ponte Storto è un festival che dà quel valore aggiunto al territorio, che aveva bisogno di un evento che desse, a sua volta, l’opportunità ai suoi abitanti di potersi riscattare e farsi notare dal resto della popolazione capitolina.

 

Luigi Galdiero sceglie, questa volta, come tema principale della manifestazione lo sport poiché “è uno dei più forti strumenti di aggregazione – afferma il noto regista - e di coesione sociale, sicuramente un’occasione fondamentale che allontana i bambini dalla strada”.

 

La manifestazione è a titolo gratuito e, come ogni anno, accoglierà migliaia di spettatori provenienti dalle zone limitrofe e non, per cui non ci resta che augurarvi buona visione per un fine settimana all’insegna della risata, dello sport e della vera tradizione romana!

 

Link utili

 

http://www.luigigaldiero.it/index2.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl