cs campagna nuovi abbonati stagione teatrale città di Bassano

24/ott/2014 12.03.47 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

IO PENSO AL TEATRO… PARTE LA CAMPAGNA ABBONAMENTI PER I NUOVI ABBONATI.
DAL 28 OTTOBRE AL 15 NOVEMBRE 2014

Da martedì 28 ottobre, e fino al 15 novembre, si apre la campagna abbonamenti per i nuovi abbonati alla Stagione Teatrale della Città di Bassano del Grappa Io penso al teatro, promossa dall’Assessorato alla promozione del Territorio e della Cultura e curata dalla Fondazione Atlantide - Teatro Stabile di Verona. 

Un programma in linea con le più recenti edizioni, che sa mescolare attori importanti, amati dal grande pubblico con artisti emergenti, dotati di vero talento, e ancora autori classici e contemporanei.
Una stagione ragionata e cucita addosso al pubblico, con l’intento di riuscire a regalare il tempo per pensare, che lì, seduti sulle poltroncine di velluto, quando si abbassano le luci e inizia il Teatro, ancora è possibile trovarlo. Uno spazio incastonato in mezzo alla vorticosa routine del quotidiano, dove poter ascoltare il suono delle parole, coglierne il senso profondo e portarsi con sè un pezzo di storia, un’immagine, un ricordo, che appartiene al singolo ma che è comune a tutti. Una programamzione che non implica necessariamente contenuti impegnati, ma che anzi proprio dal sorriso e dall’apparente leggerezza trae la forza principale per veicolare messaggi importanti nei confronti di chi sceglie di spendere parte del proprio tempo dentro un teatro.

Si parte con Lella Costa, a dare corpo alle parole di Lidia Ravera, abbandonando il suo teatro monolo¬gante a favore di una commedia romantica che parla di amore e del tempo che passa dal titolo NUDA PROPRIETÀ si continua con Il CYRANO DE BERGERAC che torna a Bassano in un raffinato allestimento curato dal Teatro Stabile di Genova con protagonista Antonio Zavatteri. Altro gradito quello di Sebastiano Lo Monaco, che con Marian¬gela D’Abbraccio porta in scena l’indagine teatrale sulla lotta alla criminalità organizzata, in DOPO IL SILENZIO, a partire dai testi del Presidente del Senato Pietro Grasso.

Sul palco transitano dunque pagine di storia Italiana con la “S” maiuscola, come il racconto della Grande Guerra curato da Moni Ovadia con la bellissima voce di Lucilla Galeazzi in DOPPIO FRONTE, ma ance testi contemporanei come quello di Massimo Carlotto, affidato all’esperienza di un’autentica “regina” del teatro italiano come Pamela Villoresi alle prese con IL MONDO NON MI DEVE NULLA nei panni di un personaggio tenero ed eccentrico al tempo stesso. Il classico che non può mancare, come gli atti unici di Cechov, ver¬ranno qui ricompattati in un divertente spettacolo dal titolo SVENIMENTI interpretato da due grandi talenti attorali come Elena Bucci e Marco Sgrosso.

Il palco è anche il luogo dove poter ascoltare storie più “piccole” fatte di sentimenti e di quotidianità, raccontate da alcuni tra i più interessanti autori italiani contemporanei, come Stefano Benni, di cui verrà presentato LA MISTERIOSA SCOMPARSA DI W, un travolgente soliloquio reso prezioso dall’efficace interpretazione di Ambra Angiolini. Segue, sulla scia del travolgente successo londinese TUTTO SHAKESPEARE IN 90 MI¬NUTI. Il testo che ha divertito fino alle lacrime decine di migliaia di spettatori in tutto il mondo e che vede protagonisti della versione nostrana Nino Formicola, noto al grande pubblico come Gaspare, e Alessandro Benvenuti, che firma anche la regia. Si continua con le risate con un’originale versione di un classico del teatro dell’assurdo come LA CANTATRICE CALVA di Ionesco, proposta da alcuni dei protagonisti più amati di Zelig quali Leonardo Manera e Max Pisu.
Infine la rivalutata poeticità Piero Ciampi, rivive in scena grazia al talento di uno degli attori di punta della scena teatrale, cinematografica e televisiva di oggi come Alessio Boni, protagonista di AMORE SCALZO, un omaggio al cantautore genovese, costruito insieme a Marcello Preyer.

Campagna abbonamenti per i nuovi abbonai dal 28 ottobre al 15 novembre. Sconti per gruppi e associazioni. Info biglietteria Operaestate tel. 0424 524214 aperta martedì giovedì e sabato 9.30-12.30 e 14.30 – 18.30

--
Alessia Zanchetta
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl