ven 31 ottobre Virginie Brunelle al garage Nardini

29/ott/2014 11:44:06 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
in allegato comunciato stampa e immagine con preghiera di diffusione


Venerd? 31 ottobre sharing e sabato 1 novembre workshop
DAL QU?BEC VIRGINIE BRUNELLE PORTA AL CSC IL PRIMO STUDIO NEL SUO NUOVO LAVORO CAOS DELECTABLE


Venerd? 31 ottobre alle ore 21.00 il CSC Garage Nardini di Via Torino a Bassano apre le porte al pubblico per lo sharing della coreografa canadese Virgine Brunelle, che presenta un primo step del suo nuovo progetto intitolato Caos Delectable.

La compagnia Virginie Brunelle ? stata fondata a Montr?al nel gennaio 2009. Per il carattere crudo ed emozionale delle sue creazioni, la coreografa si ? subito imposta sulla scena contemporanea ottenendo alcuni importanti riconoscimenti: Bourse David-Kilburn (Wallonie-Bruxelles per l’OQWBJ), Bourse RIDEAU 2009 (Festival Vue sur la Rel?ve), secondo premio al concorso AICC 2010 (Danimarca). Sula scia di questi successi arriva anche il lancio internazionale, con la partecipazione ai pi? importanti festival e rassegne in tutto il mondo.

E’ questa la 70^ residenza coreografica al CSC Casa della Danza di Bassano del Grappa, che apre le porte per periodi che vanno da una a due settimane, ad artisti italiani e stranieri, provenienti da Paesi europei ed extraeuropei, che possono cos? trovare nel Garage Nardini uno spazio privilegiato per portare avanti la loro ricerca coreografica.

La Brunelle ? arrivata a Bassano dopo il successo della scorsa settimana al Festival bolognese Gender Bender - che presenta gli immaginari prodotti dalla cultura contemporanea legati alle nuove rappresentazioni del corpo, delle identit? di genere e di orientamento sessuale - dove ha portato il bellissimo spettacolo Complex de genere, che il pubblico bassanese ha potuto ammirare nel 2013, all’interno del cartellone di Operaestate Festival.
Allora la coreografa port? al Castello degli Ezzelini uno spettacolo sui temi del maschile e femminile, che sopraffatti dalle rispettive paure, si scontrano l’uno contro l’altro, sia emotivamente che fisicamente.

In questi giorni Virginie ? Bassano con uno step iniziale del suo nuovo progetto "Caos Delectable" (titolo provvisorio), una pieces di 70 min per 7 danzatori che inaugurer? il nuovo spazio Agora de la danse nel centro di Montreal nell’autunno del 2016. Per il momento, ? co-prodotto da Agora de la danse (Francine Bernier) e il Centro nazionale delle Arti di Ottawa (Cathy Levy).?
Al CSC di Bassano del Grappa, Virginie sar? accompagnata da alcuni dei suoi pi? stretti collaboratori per iniziare le prime esplorazioni nel tema scelto: l'impegno, in questi tempi di indifferenza, e la battaglia di una generazione nell’entrare in relazione e connettersi ad altri in modo profondo, per andare al di l? del caos, con l’obiettivo di formare rapporti significativi.

La modalit? dello sharing (condivisione) consente proprio di condividere insieme al pubblico il work in progress del progetto artistico, gli spettatori diventano fondamentali con le loro domande ed osservazioni, per restituire un feedback agli artisti, che in questo modo testano le reazioni del pubblico, passaggio fondamentale della loro ricerca.?

La Brunelle terr? anche una classe gratuita per i danzatori del territorio, sempre al garage nadini sabato 1 novembre alle ore 15.00,? che avranno cos? la possibilit? d entrare in contatto con la poetica e il metodo di lavoro della coreografa canadese.
Informazioni ufficio Operaestate tel. 0424 519804

--
Alessia Zanchetta
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl