MIXIU e RAS NOIZ - Quando l'arte diventa spettacolo. Roma 7/9 Aprile 2007

05/apr/2007 18.00.00 megasoundmedia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

 

“A Pasqua Roma ti sorprende.

Quando l’arte diventa spettacolo”

P.zza del Campidoglio

7 / 9 Aprile 2007 - ore 21.00, 21.45 , 22.30 (3 spettacoli)

 

MIXIU (Miriam Autori) e RAS NOIZ (Gerardo Greco)

 

Performance tra musica elettronica, voce e danza


ADA Performance sulle rampe del Vignola, in Piazza del Campidoglio, una presenza minimale e spettacolare insieme, grazie ad una sonorità che elabora e distorce il canto dal vivo.
Una performer, Mixiu (Miriam Abutori), e un sound designer  Ras Noiz  (Gerardo Greco), creano un dialogo tra musica elettronica, voce e danza per realizzare un evento emotivamente vivo, astratto, fatto di frammenti ipnotici di voce e suono.

ADA Performance presenta una propria idea della danza in luoghi contaminati come la discoteca, gli spazi urbani, le architetture industriali, fondendo l’arte visiva, la musica e il canto, con il movimento e la danza sui trampoli. E’ ospite spesso in tutta italia nelle discoteche più grandi, è stata ospite anche ad uno dei tour di MTV nel 2004. Partecipa ad importanti inaugurazioni e feste di gala.
Le idee e i costumi del gruppo sono curate e realizzate in modo artigianale da Miriam Abutori, si legano ad un concetto spettacolare e scenografico di costume.
Il corpo è scenografico, indossa un oggetto di luce e trasporta il pubblico attraverso un tempo passato ed uno a venire. Il corpo è danza, al contempo dinamica ed essenzialità del movimento. Il corpo è storia o assenza di tempo che si incarna nella materia e nell'immagine. Spesso l'evento performativo in accordo con il tema scelto segue l'impulso che si genera dalla relazione del performer con lo spazio e con i danzatori e con l’occhio sensibile del pubblico.
Lo spettacolo non “descrive” nè “rappresenta” qualcosa. È piuttosto una tela astratta, un racconto surreale in cui i movimenti segnano lo spazio e vi rimangono sospesi, creando codici e forme che ricordano una storia, rimandano ad un luogo.
I trampoli, appendice e prolungamento del corpo, ne completano e assecondano le necessità. Attraverso questa materia grezza il corpo irradia la propria naturale energia e carica emotiva. I costumi ed il corpo dipinto sono il supporto artefatto che astrae la danza dal mondo reale e la rende metafisica: nei costumi si leggono storie, leggende, racconti onirici, modelli arcaici, narrazioni epiche, fantasie: un videoclip continuo che accompagna l’azione.

Ras Noiz, compositore romano e artista del suono, da anni si occupa di musica elettronica e sperimentale, ha fondato una etichetta discografica, la Megasound e si è specializzato nella performance musicale elettronica dal vivo, attraverso la manipolazione di macchine sonore, computers e di processori digitali. Ha realizzato un centianaio di produzioni discografiche in veste di produttore, musicista e tecnico del suono.

Informazioni e Ufficio Stampa: suonomega@msn.com  / Roberta Calcara 338.2348993

 

                                                   

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl