COMUNICATO STAMPA SPETTACOLO DI MERCOLEDì 8 FEBBRAIO AL GARAGE NARDINI

06/feb/2017 13:25:57 Operaestate Festival Veneto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


COMUNICATO STAMPA

Mercoled? 8 ore 21 GARAGE NARDINI Masako Matsushita e Mugen Yahiro presentano il loro lavoro TaikokiaT Shindo.

DALLA TRADIZIONE GIAPPONESE ALLA DANZA CONTEMPORANEA PASSANDO PER I TAIKO E LA MUSICA ELETTRONICA.

(Bassano del Grappa) Le profonde vibrazioni dei taiko - tamburi giapponesi -? la musica elettronica, e i movimenti millenari e allo stesso contemporanei dei performer, sono gli elementi alla base della ricerca dei due giovani artisti in residenza al CSC Centro per la scena contemporanea di Bassano del Grappa.
Di origine giapponese, ma nati in Italia, Masako Matsushita e Mugen Yahiro - la prima coreografa e danzatrice free lance, il secondo musicista specializzato nelle percussioni tradizionali giapponesi, i Taiko -? presenteranno al pubblico TaikokiaT Shindo al Garage Nardini mercoled? 8 febbraio alle 21.

La ricerca nasce dall’incontro di tradizioni, danza, taiko e musica elettronica, nel tentativo di rappresentare due mondi. Il primo governato dagli spiriti che rappresentano l'energia degli elementi naturali, tra cui il Vento e la Foresta, resi manifesti da due creature della tradizione popolare Giapponese.
Il secondo, governato dell'essere umano, che attraverso l’Arte pu? giungere alla radice vitale della propria essenza, dove poter risvegliare le energie del mondo spirituale e realizzarsi in tutta la sua potenza e bellezza.
Il progetto nasce dalla naturale vicinanza dei due autori con il Giappone, ma TaikokiaT non ? unicamente la loro storia, ? anche un incontro tra creativi da diverse discipline, alla ricerca di un dialogo tra gli opposti. In particolare questo progetto nasce dalla collaborazione con un terzo elemento, Federico Moschetti, sound designer, il quale porta al progetto la possibilit? di unire, non solo culture distanti, ma di aprire una dialogo tra passato e futuro ponendo le basi per un ambiente multidisciplinare dove la tradizione si incontra con nuovi linguaggi e nuove tecnologie.
TaikokiaT si fa cos? immagine di un confronto tra le diversit? e le generazioni, confronto quanto mai necessario in quest’epoca di incertezza identitaria e quanto mai dominata da nuovi muri e confini, nella convinzione della necessit? di un apertura verso l’infinita bellezza che ? l’altro.

Lei, Masako Matsushita, nasce a Pesaro dove si approccia ai primi studi sulla danza. Il suo percorso l’avvicina alla ricerca del movimento sotto forma di danza e all’analisi dei gesti nel quotidiano, nelle culture, nell’estetica e nei ruoli dettati dalle strutture della societ?. Investiga in particolare la relazione tra spettatore e performer, tra spazio e corpo, tra corpo e corpo, tra aspettativa e dubbio, interessandosi alla trasformazione di un oggetto o di un’immagine, chiedendosi come le circostanze di ogni luogo e persona influenzino l’ambiente che li circonda.
Lui, Mugen Yahiro si ? formato presso la ‘’MU FARM’’ in Australia con il maestro Motoyuki Niwa. Successivamente si unisce al rinomato gruppo Ondekoza, esibendosi in numerosi concerti in Giappone e in altri contesti internazionali. Nel 2014 fonda ‘’Munedaiko’’ gruppo di studio dedicato alla pratica del
tamburo tradizionale giapponese che valorizza questo strumento.?

La serata ? inserita nel programma delle attivit? del CSC Centro per la Scena Contemporanea di Bassano del Grappa ed ? ad ingresso libero.

--
Alessia Zanchetta
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl