'E io protesto!: un incontro a Campobasso, 6 agosto 2007

02/ago/2007 04.30.00 Synpress 44 - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
'E io protesto!': un incontro a Campobasso, 6 agosto 2007

La libreria 'Libri e dintorni' ospita un interessante incontro con lo staff che sta curando l'opera teatrale in 11 quadri. In serata a Ripalimosani appuntamento con Massimo De Vita e i suoi racconti

Libri E Dintorni
è lieta di presentare:

"E io protesto!"
Un incontro con Mario Tanno,
Massimo De Vita,
Daniela Airoldi Bianchi

Lunedì 6 agosto 2007
ore 11.00
Libreria "Libri e dintorni"
Via Cannavina 19-21
Campobasso
http://libriedintorni.splinder.com/

La storia di un paese, la sua memoria e il suo passato, la protesta e la continuità delle esperienze, il teatro, la vita e l'arte. Tutto questo è E io protesto!, un'opera teatrale in 11 quadri ispirati a degli episodi di protesta accaduti a Ripalimosani (CB) dal 1700 ad oggi.

Scritta da Mario Tanno e diretta da Massimo De Vita, su progetto elaborato da Daniela Airoldi Bianchi, l'opera è in programma a Ripalimosani il 13 agosto 2007: è l'evento clou dell'estate teatrale molisana, e la cittadinanza ripese continua ad essere coinvolta nelle prove aperte che si tengono ogni sera, frammenti di un momento di scoperta storica e riflessione civile che sta maturando sempre di più.

Durante la mattinata del 6 agosto 2007, nell'attiva libreria Libri e dintorni sita in Via Cannavina, Campobasso, sarà possibile incontrare e conoscere il team che sta curando la realizzazione dell'opera: l'autore Mario Tanno, storico e instancabile ricercatore, le cui scoperte d'archivio hanno permesso la stesura di E io protesto!; Daniela Airoldi Bianchi, formidabile operatrice teatrale curatrice del progetto; Massimo De Vita, attore e regista di origine ripese, operante a Milano da oltre 50 anni. Tre nomi artefici di uno straordinario progetto: la comunità ripese incontra se stessa nel suo passato e negli episodi di protesta dal 1700 ad oggi, utilizzando lo strumento del teatro per conoscere e comprendere la propria storia.

La giornata del 6 agosto si concluderà in modo particolare poichè in serata, proprio a Ripalimosani, sarà possibile assistere ad un incontro speciale: un appuntamento con un uomo che ha fatto del teatro, della memoria, della scoperta e della conoscenza umana, uno stile di vita, un pensiero, non solo una professione. Massimo De Vita, in una sorta di piccola "anticipazione" dello spirito che animerà l'opera del 13 agosto, sarà nelle vie ripesi con i suoi racconti, come sempre vivaci e toccanti, pieni di intensità e di custodia della memoria, vibranti di autentica umanità.

Segue programma:

Lunedi 6 Agosto 2007
Ore 21.30
Via Garibaldi (‘a kervnar)
Ripalimosani (CB)

Appuntamenti con la memoria

Racconti di Massimo de Vita

- voci e volti di ieri e di oggi -

Ideazione e allestimento audio e luci
a cura di Giancarlo Di Corpo (Tecnolux Service)

Fra poesia e racconto, curiosità e aneddoti, Massimo De Vita tratteggia le figure care di alcuni “grandi vecchi” ormai scomparsi. Si sofferma infine sul nostro presente, da cui fa emergere le voci di “nuovi giovani”, con altre e necessariamente diverse sensibilità, alle quali vogliamo prestare ascolto e donare fiducia.


Info:
http://libriedintorni.splinder.com  

http://www.ripalimosanionline.it

http://www.eioprotesto.splinder.com


L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl