Bustofolk 2017 - sabato 16 settembre 2017

15/set/2017 23:52:58 milani.cadeo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Partenza a ritmo di danza per la sedicesima edizione di Busofolk. Il pubblico, sulle note dalla simpatica band piemontese dei Folkamiseria, si è lasciato trascinare in una festa d’altri tempi. 

Bustofolk, è entrato così, nel pieno del sue tradizioni e  prevede per il fine settimana, due giornate  ricche di appuntamenti.

Il sabato musicale apre dalle 10 della mattina con  ritorno sul palco degli "Street Wings", che accompagneranno con le loro particolari sonorità, la festa danzante  per gli studenti delle Scuole superiori  di Busto ArsizioPer tornare, con tutta la loro carica, nel concerto pomeridiano. 

Nel primo pomeriggio i protagonisti sanno i bambini. Con la modalità del gioco, potranno apprendere le basi del rugby: correre, divertirsi nel rispetto delle regole dello sport con la palla ovale. 

Danze:  primo appuntamento alle 16:00, per lo stage danze irlandesi “Irish Two Hands” a cura di insegnanti professionisti Gens d’Ys. Tipico ballo irlandese a coppie, un mix di passi e intrecci a quattro mani,  particolari coreografie ispirate a performances da palcoscenico. Non bisogna lasciarsi ingannare, sembrano complesse, ma in realtà sono danze facili da imparare.

Alle 18:30  secondo appuntmaneto con uno Stage  Danze irlandesi “Ceili”, considerata la danza irlandese, “autentica”, prevede anche l’utilizzo delle braccia e delle mani, per i necessari scambi tra le coppie di ballerini. “Ceili”, in gaelico significa incontro, festa con musica e balli di gruppo.  

Non mancheranno tante curiosità di cultura celtica. Gli appassionati, potranno partecipare alle 17:00 alla Conferenza “IL CARDO E IL TRIFOGLIO” legami storici e culturali tra le "sorelle celtiche" a cura del Dott. Paolo Gulisano. 

Oppure assistere al laboratorio di scrittura elfica, curato da Roberto Fontana, che consentirà di avvicinarsi al mondo fantastico delle ”terre di mezzo”, le 24 lettere principali de “le Tengwar”, create dal genio fantastico di J.R.R. Tolkien, non saranno più un segreto.

Oppure semplicemente ammirare la mostra “Dalle Profondità della Storia allo Spumeggiare del Fantastico” di Fabio Porfidia, che propone un viaggio che passa attraverso la  Storia, per poi snodarsi via via nel Fantastico.

Il tempo per “pausa alimentare”curiosando tra le nuove e tradizionali proposte e la musica riprenderà con 3importanti concerti.   

Sul palco alle 19:30  i Folkheads, che propongono un Folk rock anche in lingua lombarda.  

Alle 21:00 attesa per la band  Seo Linn, un gruppo in piena ascesa nel folk-pop irlandese  che canta prevalentemente in gaelico. La band ha scelto, per la sua prima esibizione italiana, il palcoscenico di Bustofolk.

La serata chiuderà con I  Skerryvore , una delle band più premiate in Scozia. I ragazzi dell’isola di Tiree, ormai cresciuti, sono i re del folk-pop scozzese e tornano per la loro terza volta al Bustofolk. 

 

 

DATI RIEPILOGATIVI BUSTOFOLK 2017 (sedicesima edizione) : 

Tutte le manifestazioni si terranno anche in caso di maltempo. 

Location: Museo del Tessile Indirizzo: via Volta 6 – Busto Arsizio (VA)  

Data inaugurazione: giovedì 14 settembre 2017 ore 21.00  

Durata dell’evento: 14 – 17 settembre 2017  

Organizzazione e Direzione Artistica: Umberto Crespi umberto.crespi@fastwebnet.it 

Per tutte le informazioni e programma completo: www.bustofolk.it

 

Gens d'Ys ha il patrocinio dell'Ambasciata Irlandese in Italia è inoltre Testimonial ufficiale del Turismo Irlandese in Italia.


COSTI:

Stage danze e stage di Arpa Celtica gratuiti.

Presentazioni, conferenze, attività, laboratori nella zona parco, animazione bambini, ristorante e sala conferenze  saranno ad accesso libero.

 

INTERO:  

8 euro,  un ingresso giornaliero, a scelta

12 euro: 2 ingressi giornalieri,  a scelta 

20 euro: 4 ingressi giornalieri  

 

Il biglietto comprende tutti i concerti all’interno dell’area parco /giardino quadrato.  Non è nominali, farà fede il braccialetto della giornata.

 

RIDOTTO:  Solo giovedì 6 euro (Festa a ballo con consumazione)

 

INGRESSO GRATUITO:

Ragazzi Fino 12 anni ingresso (anno di nascita 2005)

Invalidi 100% ed accompagnatore: ingresso gratuito (obbligatoria fotocopia
del documento di identità e tesserino nominale - La gratuità non è valida
per percentuali inferiori al 100%)
   

I biglietti sono acquistabili anche on line sul sito www.bustofolk.it     


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl