Esce Caravaggio: Massimo Colombo in trio con Billy Cobham e Jeff Berlin

15/ott/2007 22.49.00 Clara Salina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato Stampa
con preghiera di pubblicazione
15 ottobre '07
JUST JAZZ/NICOLOSI DISTRIBUTION presenta:

CARAVAGGIO
Massimo Colombo feat. Billy Cobham (dr) & Jeff Berlin (el.bass)




Caravaggio, album in trio del pianista milanese Massimo Colombo con Billy Cobham (batteria) e Jeff Berlin (basso el.), esce sul mercato il 18 di ottobre con una storia alle spalle.
E non una storia da poco se si considera che questo e’ l’ultimo di una serie di 10 cd nati dall’incontro di Massimo Colombo con Giampaolo Abbondio, un mecenate che li ha prodotti con fine puramente artistico, proponendo di volta in volta idee che Colombo ha saputo sviluppare musicalmente con organici e sonorità differenti: Caravaggio, un progetto internazionale, chiude la collezione.
Ho potuto contattare Jeff Berlin e Billy Cobham - racconta Colombo - grazie a Alejandro Orellana loro agente da molti anni. Hanno accettato, sono venuti in Italia e la registrazione, sempre grazie ad Alejandro, l’abbiamo realizzata nello studio di Miroslav Vitous. È durata quattro ore circa e tutto il disco è registrato in diretta; un’esperienza magnifica, come se non fosse la prima volta che suonavamo insieme. Ritengo il risultato un bel disco dedicato ai colori del Caravaggio, famoso pittore lombardo della seconda meta del ‘500, che credo di aver ben espresso nella musica, dando evidenza tanto alle ombre quanto alle inquietudini dei dipinti grazie alle tinteggiature pianistiche che si sovrappongono, proprio come in una tela, ai colori ritmici, saettanti, vibranti di chiaro scuri
Il cd, rispetto alla passata edizione, esce nei negozi con una bonus track distribuito dalla Nicolosi Distribution inserito nella linea J.Jazz, ma è già stato recensito nella sua prima edizione.
 
-Il suo è un jazz senza età, moderno, ricco di misura e di gusto che ha il pregio di una certa originalità di esecuzione. Si esprime con gusto europeo ma allo stesso tempo evita di seguire le strade battute da Mehldau e Keith Jarrett grazie anche alla forte personalità dei suoi comprimari. - Vittorio lo Conte Musicboom

-Improvvisazioni di grande cromatismo, incursioni meditative coniugate nella ricerca di melodie mai uniformi, creano un paesaggio dell’anima avvolgente e stupito: le trame melodiche giungono formalmente limpide, caratterizzate da una cultura musicale vasta ed espressa da una personalità artistica inusuale, decisa nelle scelte.- Fabrizio Ciccarelli Jazzitalia

-A trarne chiaro vantaggio è il pianismo di Colombo, fluido e leggero, in perfetta sintonia con il tappeto ritmico e timbrico creato dai partner, in una ideale sintesi tra acustico ed elettrico. - Vincenzo Roggero Allaboutjazz

Massimo Colombo è pianista e compositore, nato a Milano nel 1961. Con una ventina di cd a suo nome, si posiziona tra i musicisti italiani più prolifici, sviluppando una ricerca musicale che esplora generi e sonorità differenti, dal jazz alla musica classica. Ha collaborato con numerosi jazzisti italiani e stranieri tra i quali Paolo Fresu, Tino Tracanna, Attilio Zanchi, Enrico Rava, Bebo Ferra, Gianluigi Trovesi, Tony Scott, Pierre Favre, Martin Dietrich Wehner, Tommy Campbell, Yuri Goloubev, Asaf Sirkis.
Tra le innumerevoli collaborazioni ci pare interessante menzionare il trio Linea C  nato nel 1992 dall’incontro con Walter Calloni e Stefano Cerri, grazie al quale una sintesi di carattere multietnico contaminata dalla musica classica, jazz e rock ed alle cui incisioni collaborano tra gli altri Mauro Pagani, l’allora stella nascente Paolo Fresu, Tino Tracanna, il grande Naco e addirittura Claudio Bisio come voce narrante.
Nel campo della musica classica ha partecipato alla realizzazione di un cd dedicato alle musiche di Nino Rota con l’orchestra Filarmonica della Scala diretta dal maestro Riccardo Muti. Ha scritto testi di carattere didattico e numerose composizioni per pianoforte e differenti organici eseguite in Italia ed all’estero.
Massimo Colombo insegna pianoforte e composizione al Centro Professione Musica di Milano ed arrangiamento jazz al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano.
 

TRACKLISTING
01 L’ombra parlante      
02 Caravaggio 
03 Come le nuvole del nord      
04 Para Monk         
05 Mirabilmente in giallo    
06 Claude     
07 Da umori a timori   
08 Blues for 3   
09 You are      
10 Con fare neutrale  >  bonus track
  

RELEASE DATE:                   18 / 10 / 2007
 



Clara Salina
Nicolosi Productions Press Agent and PR
+39 0331 251281 voip Italia
+1 347 9640108 voip USA
+56 2 4929865 home Chile
+56 98 8359478 mobile Chile
Indirizzo Skype: clarasalina
www.myspace.com/nicolosiproductions
www.myspace.com/novecentonicolosi
www.allegro-music.com/Download/PDF/May07_NR.pdf


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl