Kabaret Vertigo: DAL CIRQUE DU SOLEIL PER SOSTENERE I RAGAZZI DEL MOZAMBICO (Grugliasco, TO - 6/12/2007)

29/nov/2007 10.30.00 Scuola di Cirko Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

6 dicembre. Grugliasco accoglie i giovani del Mozambico in una serata di cirko e musica

DAL CIRQUE DU SOLEIL PER SOSTENERE I RAGAZZI DEL MOZAMBICO

Alla Scuola di Cirko una serata di solidarietà e scambi culturali con artisti di tutto il mondo

 

Doppio appuntamento con Kabaret Vertigo nel mese di dicembre: il primo è fissato per il giovedì 6/12 e il secondo per venerdì 14/12, ore 21.30 (presso Scuola di Cirko, Parco Culturale “Le Serre”, Via Tiziano Lanza, 31 a Grugliasco, tel. 329/3121564).

 

Il Kabaret Vertigo di giovedì 6 dicembre, alle ore 21.30 si colloca nell’ambito del progetto “Tournèe musicale C.S.C. Djembe”, un’attività di interscambio culturale tra il Mozambico e l’Italia e di solidarietà internazionale tramite la proposta di spettacoli di musica e danze tipiche, dando spunti di riflessione sulla diversità della cultura mozambicana intesa come insieme di valori e tradizioni. Promotore dell’iniziativa l’Associazione Associazione Asem (www.asemitalia.it) che opera dal 1991 per aiutare i bambini del Mozambico. Protagonisti della serata 10 giovani provenienti dai Centri dell’ASEM in Mozambico impegnati in danze tradizionali africane ed esecuzione di brani strumentali suonati con djembe e percussioni.

Si esibirà anche Amos, anch’egli proveniente dai Centri Asem in Mozambico e attualmente allievo del Corso di Formazione Professionale per Artista di Circo Contemporaneo le cui lezioni si tengono presso la Scuola di Cirko di Grugliasco. Amos, giunto al secondo anno di corso, presenterà una performance di giocoleria e acrobatica al suolo.

 

Obiettivi del progetto, dunque, sostenere la crescita professionale e lo sviluppo del gruppo musicale dell’Asem, formato da 10 giovani dei Centri dell’ASEM in Mozambico, che sia in grado di proseguire la propria attività di produzione artistica e soprattutto di dare continuità all’attività di formazione di altri giovani dei centri importante per la ricostruzione della loro identità e per potersi riconquistare il proprio ruolo nella società.

 

Ospite d’eccezione della serata, Juliana Neves, trapezista ed acrobata aerea del Cirque du Soleil che sarà a Grugliasco dal 3 al 7 dicembre per tenere (in orario serali) uno stage di danza e tessuti aerei presso la Scuola di Cirko “Vertigo”. Juliana vanta un curriculum artistico molto ricco grazie alla permanenza di quattro anni nel primo allestimento dello spettacolo Dralion del Cirque du Soleil presso il quale presentava un numero aereo messo a punto con il coreografo André Simard creatore di molti numeri del complesso canadese. Juliana Neves si esibirà nel Kabaret del 6 dicembre con una suggestiva coreografia ai tessuti aerei.

 

In un’ottica di scambi culturali e commistione di linguaggi (non solo artistici) e provenienze la serata vedrà l’alternanza di artisti di diversa provenienza ed impegnati in discipline differenti. Ci sarà dunque spazio anche per l’acrobatica di Ian & Gerardo (Spagna/Inghilterra), per l’equilibrismo, le discipline aeree, la comicità e, ovviamente, la musica e le danze folcloristiche.

 

Gli spettacoli si tengono presso la sede della Scuola di Cirko, nel Parco Culturale “Le Serre”, Via Tiziano Lanza, 31 a Grugliasco (TO). Il costo dell'ingresso è di 8 euro che saranno devoluti in beneficenza. Ai presenti sarà offerta cioccolata calda per rivivere insieme l’atmosfera del carnevale.

 

La capienza dello chapiteau è limitata, pertanto è gradita la prenotazione (i biglietti prenotati vengono tenuti fino a 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo). Ingresso 8 €, ridotto 5 €. Informazioni e prenotazioni al numero: 329/3121564 o sul sito web: www.scuoladicirco.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl