Un nuovo progetto teatrale ad Ariano Irpino, guidato dal regista Umberto Rinaldi!

01/dic/2007 20.00.00 Synpress 44 - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato stampa
 
Il regista Umberto Rinaldi dirigerà un nuovo progetto teatrale ad Ariano, con giovani attori non professionisti
30 giorni per 30 attori: prende forma un interessante progetto ad Ariano Irpino
 
 
Nella serata di venerdì 30 novembre 2007 si è svolta la prima riunione del neonato gruppo teatrale di Ariano Irpino (AV), provvisoriamente chiamato "progetto Ziguline", dal nome del sito web www.ziguline.it che ha proposto l'interessante iniziativa. "30 giorni per 30 attori" è stato lo slogan che i giovani arianesi Maria Giovanna Grasso e Dimitri Grassi hanno lanciato via web il mese scorso: un progetto che ha subito raccolto molte adesioni e che si è materializzato la sera dell'1 dicembre, sotto la guida di Umberto Rinaldi.
 
Una vera e propria sfida: l'idea parte dal basso, i partecipanti non sono attori professionisti, e i promotori intendono realizzare uno spettacolo teatrale che possa lasciare una traccia profonda sul territorio, affrontando le problematiche legate alla convivenza nei centri dell'entroterra, svolgendo un'attività di carattere "terapeutico", qual'è il teatro, che consentirà ad ogni partecipante di conoscere se stesso, i propri limiti, il proprio talento. Il regista Rinaldi ha infatti esaminato i partecipanti sondando le inclinazioni di ognuno, non solo attoriali, ma anche costumistiche e scenografiche, allo scopo di avere il massimo coinvolgimento per trovare professionalità adatte. Nelle prossime riunioni verrà scelta l'opera da rappresentare e comincerà un apposito laboratorio sulle parti.
 
Umberto Rinaldi ha raccolto volentieri questa sfida: il popolare cineasta sannita sta vivendo un periodo molto favorevole con le sue produzioni cinematografiche (corti, spot, video) ma non rifiuta di cimentarsi con il teatro, con cui ha avuto importanti confronti: "E' un'occasione imperdibile di crescita umana e professionale. Inoltre ho già affrontato alcune esperienze teatrali amatoriali e ho collaborato per la regia cinematografica di E io protesto!, opera diretta da un grande maestro del teatro italiano come Massimo De Vita, per cui non potevo non accettare questa sfida, soprattutto vista la carica dei partecipanti". Lo ha notato anche Costantino Lo Conte, operatore dell'informazione tra i primi aderenti all'iniziativa, per il quale la "compagnia teatrale è fatta non da attori professionisti ma da giovani con una carica emotiva invidiabile. Questo è quello che è emerso dalla prima riunione tenutasi al palazzo degli uffici di Ariano, insieme alla considerazione che i problemi sociali vadano risolti lavorando per primi su se stessi".
 
Molto fiduciosa l'ideatrice Maria Giovanna Grasso, che dichiara: "Abbiamo già individuato alcune figure che ci aiuteranno nello svolgimento di questa impresa ma la nostra porta è sempre aperta per tutti quanti coloro credono che le cose si possono cambiare e vogliono partecipare alla nostra iniziativa". Ogni informazione sullo svolgimento dell'aattività teatrale sarà reperibile sui seguenti siti internet, che verranno costantemente aggiornati con fotografie e commenti, per dare una forte esposizione mediatica a qusto importante progetto:
 
 
Città di Ariano: http://www.cittadiariano.it
 
Vocidentro Films: http://www.vocidentro.com
 
Synpress44 ufficio stampa: http://www.synpress44.splinder.com
 
 


---------------------------------
 
NOTA LEGALE:
Il trattamento dei suoi dati viene svolto all'interno del nostro ufficio, nel rispetto di quanto stabilito dal decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Le nostre comunicazioni le vengono inviate per la sua attività giornalistica, sociale e culturale e non sono da considerarsi oggetto di "spamming". In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o la cancellazione scrivendo agli indirizzi indicati.

----------------------------------
Synpress 44 - Ufficio Stampa:
http://synpress44.splinder.com  
 
http://www.myspace.com/synpress44

E-mail: synpress44@yahoo.it  - synpressinfo@gmail.com
Tel. 349/4352719

La tua mail nel 2010? Creane una che ti segua per la vita con la Nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl