i Riverside al Thunder Road...unica data italiana!

CODEVILLA (PV) - Strada Voghera Genestrello 23 info 0383.373064 338.4959000 - www.thunderroad.it - Giovedì 6 dicembre 2007 Riverside (Pol) Unica data italiana _ Porcupine Tree, Anathema e Pain Of Salvation avevano gettato i semi per la nascita di una New Wave Of Progressive Rock ed ora questi ragazzi venuti dalla Polonia ne raccolgono i frutti nella maniera migliore possibile..............w

05/dic/2007 14.00.00 THUNDER ROAD Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

 

CODEVILLA (PV) - Strada Voghera Genestrello 23

info 0383.373064  338.4959000 - www.thunderroad.it

 

 

 

·  Giovedì 6 dicembre 2007

 

Riverside (Pol)

 

Unica data italiana …

 

 

Porcupine Tree, Anathema e Pain Of Salvation avevano gettato i semi per la nascita di una New Wave Of Progressive Rock ed ora questi ragazzi venuti dalla Polonia ne raccolgono i frutti nella maniera migliore possibile..............www.kronic.it

“Rapid Eye Movement”, uno strepitoso lavoro, un tassello imprescindibile nella storia del progressive contemporaneo ...www.metalitalia.com

Il sound dei Riverside può essere descritto come un mix fra il rock progressivo più classico, l'heavy metal e il progressive metal; le loro canzoni richiamano i lavori realizzati da Opeth, Anathema, Pink Floyd, Porcupine Tree, Tool, e Dream Theater. ...wikipedia.it

 

 

I Riverside sono una progressive metal band formatasi a Varsavia, nel 2001 grazie a Mariusz Duda, Piotr Grudziński e Piotr Kozieradzki, che condividevano la grande passione per il progressive rock e per l'Heavy metal. Dopo il loro debutto nel 2003, con l'album Out of Myself, la band firmò un contratto con una delle "major" del progressive metal internazionale, la InsideOut, realizzando, nel 2005, Second Life Syndrome.

Il polverone sollevato dall’incredibile exploit di “Out Of Myself”, primo capitolo discografico di questi Riverside, ha sin da subito catapultato le luci della ribalta sull’operato dei cinque polacchi in esame. “Second Life Syndrome”, la nuova opera della band, ripercorre grosso modo la stessa strada del suo predecessore, sfiorandone la qualità eccelsa e l’insita emozionalità di fondo. Di nuovo un lavoro di grande spessore, quindi, per una band che al secondo disco in studio dimostra di possedere già tutte le carte in regola per appropriarsi di ciò che le spetta di diritto, un posto tra i nomi che contano. Che poi questi ragazzi facciano palese riferimento a band quali Opeth, Anathema, Porcupine Three (fonti di ispirazioni continue e fondamentali), ai pionieri del prog anni ’70 (omaggiati a più riprese in questo “Second Life Syndrome”) o alle compagini di spicco del rock intimista e riflessivo ha poca importanza, ciò che veramente rende entusiasmante un lavoro di questo tipo è la fantasia e la creatività che ne animano ogni singolo passaggio. Un reiterato e liberatorio viaggio interiore che fa ammassa di qualsiasi emozione esperibile, dalla gioia alla tristezza, dalla nostalgia alla malinconia.
A volte tremendamente complessi, a volte affascinanti come solo gli Opeth di “Still Life” hanno saputo essere, comunque sempre in prima linea in fatto di qualità e pregevolezza delle proprie composizioni.
 

 

 

Ingresso € 15,00

Apertura porte h.21.00 - inizio concerto h.22.30

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

Ven 7 dicembre Metal Gang

Sab 8 dicembre Bandaliga - tributo a Ligabue

Ven 14 dicembre Wave&80s night: Seventeen Seconds - trubuto ai Cure + Memory80

Sab 15 dicembre Merqury band - Freddie Mercury tribute

Ven 21 dicembre Asilo Republic - Tributo a Vasco Rossi

Sab 22 dicembre Gods of Metal tribute night:Motorhead+Ozzy Osbourne/Black Sabbath+AC/DC tribute

Dom 23 dicembre la notte dei suoni violenti: Victim of the System (S.O.A.D. tribute) + Wildes Tier (Rammstein tribute)

Ven 28 dicembre Gli Atroci

Sab 29 dicembre La notte dei suoni cattivi: NeverMind (in Memory of Kurt Cobain)+No Code (Pearl Jam tribute)+Zero (Smashing Pumpkins tribute)

Lun 31 dicembre Capodanno con i Divina!

Ven 4 gennaio Treves Blues Band

Sab 5 gennaio Sneakers (Depeche Mode tribute) + True Blue (tributo rock a Madonna)

Ven 11 gennaio Faber per sempre - omaggio a F.De Andrè

Dom 3 febbraio Carnival Punky Party - PornoRiviste + guest

Ven 15 febbraio Persiana Jones + guest

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl