Gods of Metal tribute Night al Thunder Road

18/gen/2008 04.31.00 THUNDER ROAD Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

 

CODEVILLA (PV) - Strada Voghera Genestrello 23

info 0383.373064  338.4959000 - www.thunderroad.it

 

 

 

·  Sabato 19 gennaio 2008

 

Gods of Metal tribute Night

 

Clairvoyants - tributo Iron Maiden +

Rocket Queen - tributo ai Guns'n'Roses +

Pumpkin - tributo a Evanescence

 

 

 

Clairvoyants - tributo Iron Maiden. I numeri dei The Clairvoyants sono una delle garanzie alla base del loro successo: nel 2005 e nel 2006 la band ha tenuto una media di esibizioni live di oltre cinquanta concerti per anno durante i quali il loro tributo ai Maiden è sbarcato nei locali più importanti e storici della musica dal vivo. Dall'Alcatraz e il Rolling Stone di Milano al Live Club di Trezzo, dal Buddha di Orzinuovi al Thunder Road di Codevilla, dal Logo Loco di Genova al Ministry di Firenze, dall'Alpheus di Roma al Klackson di Reggio Emilia, dall'Arena di Mendrisio (CH) al UFO di Brunico. A questi templi della musica rock dal vivo si aggiungono i numerosi locali abitualmente frequentati da chi ascolta metal e le tante partecipazioni da headliner a Festival estivi internazionali come il Badia Rocks Festival, il Tradate Iron Festival o il recente Adro Rock Festival. Altra caratteristica che li ha resi noti anche all'estero, è la lunga e prestigiosa striscia di collaborazioni internazionali: durante le serate del Flash Anniversari Party la band si è esibita sul palco in compagnia di alcune icone della scena metal mondiale: Blaze Bayley e Timo Kotipelto nel 2004, Andre Matos nel 2005, Jorn Lande, Tore Moren e Doro Pesch nel 2006 e David De Feis e Edward Pursino nel 2007. Serate indimenticabili nel corso delle quali queste star mondiali hanno cantato e dettato con la band alcuni classici degli Iron Maiden e di altre grandi band del passato.

I The Clairvoyants nascono nel novembre del 2000 per esordire dal vivo il 13 marzo dell'anno successivo. La prima data è stata memorabile, con oltre 900 persone giunte di mercoledì da diverse parti del nord e centro Italia per partecipare a questa prima grande Iron Maiden convention organizzata in Italia. Poi la band è cresciuta negli anni, portando avanti il proprio tributo agli Iron Maiden ed arrivando ad essere una delle tribute band più acclamate e nello specifico la band tributo agli Iron Maiden più attiva in Italia.

La line up vede Gabriele Bernasconi alla voce, Paolo Turcatti al basso, Manuel Pisano alla batteria, Luca Princiotta e Marco DeMartini alle chitarre. Proprio Luca Princiotta, grazie alle collaborazioni internazionali della band, oggi è anche membro fisso dei BLAZE, la band capitanata dall'ex front man degli Iron Maiden Blaze Bayley, e ha anche partecipato al tour sudamericano del 2006 con i DORO, la band tedesca guidata dalla regina del metal, Dorothy Pesch.

Lo show dei Clairvoyants è energetico, travolgente e coinvolgente. Si passa dai super classici indimenticabili della band britannica per arrivare fino alle hits più recenti per far rivivere nei cuori di tutti i Maiden fans le emozioni che solo la più grande rock band di tutti i tempi ha saputo creare!
+
Rocket Queen - tributo a Guns 'n' Roses. Per tenere sempre vivo il mito dei Guns N Roses e dare a voi le stesse emozioni che abbiamo noi. Una grande band che vi catturera' sulle note emozionanti di grandi canzoni come "Paradise City", "You Could Be Mine", "Sweet Child O' Mine", "Welcome to the Jungle", etc, etc combinando la tecnica metal con l'attegiamento punk che ha sempre contraddistinto i Guns N Roses.
Energia grezza e spaventosa per un grande show adrenalinico.

I Rocket Queen nascono nell'inverno 2003 da un'idea di Jac (voce) e Ste(lead guitar), i ragazzi, stanchi di suonare cover generiche, decidono di fondare una Tribute Band al gruppo che aveva scandito con i propri successi l'adolescenza di entrambi.
La prima formazione era composta da Jac alla voce, Ste alla chitarra solista ,Ivan alla ritmica,Jean alla batteria,Psycho alla tastiera e Francesco al basso.
Nel 2004 i Rocket cominciano a fare concerti a Milano e nell' Hinterland, riscuotendo un'ottima risposta di pubblico.
I Rocket per quasi due anni in cinque ( rispecchiando la formazione originaria dei GN'R )nel 2006 aggiungono alla formazione la tastiera con l'arrivo nella band di Max.

Sito Ufficiale: http://www.rocketqueen.it/

 

+

Pumpkin - tributo a Evanescence.


 

Ingresso € 7,00

Apertura porte h.22.00 - inizio concerto h.23.00

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

 

Dom 20 gennaio Concerto per un Amico - in memoria di Davide "TISH"

Ven 25 gennaio Rino Gaetano Band - tributo Ufficiale a Rino Gaetano

Sab 26 gennaio Diumvana - GAME OVER concert

Gio 31 gennaio Thunder Rock League - Serata inaugurale concorso per band emergenti by Orquestra

Ven 1.febbraio Thunder Metal Festival: Vision Divine+Necrodeath+Silent Lagoon(Nightwish tribute)+Vanity of Death

Sab 2 febbraio 80's Dance & Wave Night: Memory80 + madame Sadowsky

Dom 3 febbraio Carnival Punky Party - PornoRiviste + Skruigners + guest

Sab 9 febbraio Achtung Babies - tributo agli U2

Ven 15 febbraio Persiana Jones + guest

Sab 23 febbraio Nutellica (D) - tributo europeo ai Metallica

Ven 7 marzo Blaze Bailey (from Iron Maiden)

Ven 21 marzo No Relax + guest

Sab 29 marzo Gem Boy

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl