Prog e Dintorni: IL TRIONFO DELLE ORME!

23/feb/2008 12.49.00 Synpress 44 - Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Teatro colmo all'inverosimile, il nuovo DVD dal vivo andato a ruba e un memorabile concerto del trio veneziano. Le Orme in perfetta forma per una performance carica di energia ed entusiasmo. Seconda serata di successo per la rassegna prog della Frame Events
 Prog e Dintorni: il trionfo delle Orme!
 
Successo senza precedenti per Le Orme, protagoniste della seconda serata di Prog e Dintorni, la rassegna organizzata dalla Frame Events e dedicata al mondo del progressive-rock. Prevendite subito esaurite, il Cinema Teatro Nuovo letteralmente stracolmo, il banchetto del merchandising affollatissimo e subito svuotato, molte persone senza biglietto rimaste fuori. Ma soprattutto, un concerto davvero memorabile per il trio veneziano, ritornato allo schieramento "triangolare" con cui ha segnato la storia della musica italiana a partire dal leggendario Collage del 1971.
 
L'organizzazione si è scusata pubblicamente per il disagio all'interno del Teatro, dovuto ad un affollamento davvero sorprendente. Molte persone prive sono rimaste fuori e per questo gli organizzatori lavoreranno per un nuovo concerto delle Orme in terra orobica, che ha mostrato un affetto e un'accoglienza davvero straordinati per i musicisti lagunari. Il nuovo DVD Live In Pennsylvania è andato letteralmente a ruba e il neonato fan club ufficiale delle Orme ha subito raccolto centinaia di adesioni, anche dall'estero. La band - ora priva del raffinato pianista Andrea Bassato, uscito poco tempo fa dalla formazione - ha mostrato grinta, energia e soprattutto un rinnovato entusiasmo, con il quale ha affrontato una scaletta fatta di classici del passato (Sguardo verso il cielo, Era inverno, la prima facciata di Uomo di Pezza, una sintesi di Felona e Sorona, una nuova versione di India etc.) ma anche di una intrigante sintesi della recente "trilogia spirituale".
 
Potenza e melodia, musicisti in gran forma (da incorniciare il nuovo e originale assolo di batteria di un incontenibile Michi Dei Rossi, in stato di grazia) e comunicativi, le esplosive tastiere di un eccezionale Michele Bon al centro delle composizioni. Ma soprattutto, lo spirito autentico del progressive-rock, espresso nel modo migliore in questa fortunata seconda serata di Prog e Dintorni: una musica che ancora oggi raccoglie consensi, entusiasmo, apprezzamenti critici. E soprattutto, un pubblico intergenerazionale, dai giovanissimi agli ascoltatori cresciuti con Cemento Armato e Amico di ieri, come testimoniato in modo efficace dal concerto di ieri sera.
 
Concerto indimenticabile per la folla di spettatori, e incuriosita attesa per la terza serata del festival, all'insegna dei Beatles. Il progetto Beat Less (Di Giacomo-Maltese-Pizzardi), tributo acustico ai Beatles che andrà in scena a Trescore Balneario il 6 marzo, si preannuncia un altro successo per Prog e Dintorni.
 
http://www.frameevents.com
http://www.synpress44.splinder.com
http://www.myspace.com/synpress44


---------------------------------
 
NOTA LEGALE:
Il trattamento dei suoi dati viene svolto all'interno del nostro ufficio, nel rispetto di quanto stabilito dal decreto legislativo del 30 giugno 2003, n. 196. Le nostre comunicazioni le vengono inviate per la sua attività giornalistica, sociale e culturale e non sono da considerarsi oggetto di "spamming". In qualsiasi momento, potrà chiedere la modifica dei propri dati o la cancellazione scrivendo agli indirizzi indicati.

----------------------------------
Synpress 44 - Ufficio Stampa:
http://synpress44.splinder.com  
 
http://www.myspace.com/synpress44

E-mail: synpress44@yahoo.it  - synpressinfo@gmail.com
Tel. 349/4352719


L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl