Aprile al Dune Club

Allegati

14/mar/2008 08.20.00 Elisabetta Castiglioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



www.dunerestaurant.it

PROGRAMMAZIONE APRILE 2008

Giovedì 3 aprile

A24 - JAZZ

Piero Delle Monache - sassofoni
Francesco Diodati - chitarra elettrica
Riccardo Gola - contrabbasso
Ermanno Baron – batteria

Gli A24 legano, nella loro musica, la passione per le più recenti evoluzioni stilistiche del jazz alla conoscenza della tradizione. Il quartetto propone brani originali che uniscono le atmosfere aperte alle sonorità più vicine alla nuova scuola newyorkese, la scena composta da musicisti quali Kurt Rosenwinkel, Mark Turner, Chris Potter, Brad Mehldau.
Prodotto dalla Wide Sound, Wider Look, il loro recente lavoro discografico proposto in questo concerto, è un viaggio sonoro, allo stesso tempo muscolare ed elegante: una visione originale in grado di coinvolgere ed incuriosire il pubblico.
"In un’epoca di progettualismo spesso senza significato alcuno, di ipertecnicismo e clonazioni, la musica degli A24 si distingue per capacità e immediatezza di esprimere e trasmettere emozioni che nascono dal profondo mondo interiore di ciascuno di questi straordinari musicisti". (Salvatore Bonafede, dalle note di copertina del lavoro).
Il gruppo si è esibito al festival "Jammin" dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, al "Young Jazz in Town" di Foligno e ad "Archi in Jazz 2006". Tutti i componenti del quartetto hanno all’attivo importanti collaborazioni e partecipazioni ai più importanti festival jazz nazionali e si sono ben distinti nei più importanti concorsi nazionali.

Piero Delle Monache è nato a Pescara nel 1982. Si è esibito in più di 20 festival jazz italiani, tra i quali Terni in jazz 2004, Umbria Jazz 2004, Modena Jazz Festival 2004, Una striscia di terra feconda (Roma) 2003, Roccella Jonica 2003, Pescara Jazz Festival 2003, Umbria Jazz Winter 2002, Bologna New Jazz Festival 2002, Sant.Anna Arresi Jazz Festival 2002, Young Jazz in town (Foligno) 2005. Ha collaborato con Paolo Fresu, Bob Mintzer, Alfredo Impullitti, Pietro Tonolo, Gianluigi Trovesi, Piero Odorici, Paolo Damiani, Butch Morris, Fabrizio Bosso, Gianluca Petrella, Bruno Tommaso, Javier Girotto, Teo Ciavarella, Salvatore Bonafede, Mauro Negri, Michael Manring, Jeff Berlin, Riccardo Fassi, Hiram Bullock, Henghel Gualdi, Pietro Condorelli, Antonio Marangolo, Eumir Deodato & Ridillo, Lucio Dalla, Roy Pacy.

Francesco Diodati è nato a Roma nel 1983. Si è esibito in molti festival europei, tra i quali
Tremplin Jazz d.Avignon 2005, Gezziamoci 2005, Villa Celimontana 2005, Brescia suona jazz 2005, Roma suona Jazz 2005, Un anno di jazz a Padova 2005, Il jazz di Antiphonae 2004, Villa Celimontana 2004. Col quintetto a suo nome si è aggiudicato il primo premio ai concorsi "Talenti Jazz Martina Franca2004", "Barga Jazz 2005", "Porsche e Giovani Jazz", "Premio Palazzo Valentini".

Riccardo Gola è nato a Mantova nel 1980. E. membro del Juju Quartet, con cui ha vinto i concorsi "Palazzo Valentini 2004", "Baronissi Jazz 2005", "Nuovi Talenti Martina Franca 2005". Si è esibito in numerosi festival, tra i quali Villa Celimontana Jazz, "Jammin" all'Auditorium Parco della Musica, Garden Jazz 2006, Terni in Jazz 2006, Effusioni Sonore 2005. Ha suonato con Rosario Giuliani, Andy Gravish, Marco Di Gennaro, Paolo Recchia, Antonello Sorrentino, Andrea Memeo, Marco Collazzoni, Alessandro Bravo, Marco Turani, Marta Capponi.

Ermanno Baron è nato a Roma nel 1977. E. membro del Francesco Diodati Quintet e del Danielle Di Majo Quartet, con i quali ha vinto i premi "Incroci Sonori Jazz", "Antiphonae", "Porsche e Giovani Jazz", "Barga Jazz", ed è stato finalista al "Tremplin Jazz d.Avignon". Ha collaborato con Rosario Giuliani, Daniele Tittarelli, Antonello Sorrentino, Piero Quarta, Roberto Spadoni, Marco di Gennaro, Roberto Pregadio, Claudio Colasazza, Giampiero Locatelli e Giacinto Piracci.

Venerdì 4 aprile

MARTA CAPPONI QUINTET - JAZZ

Marta Capponi - Voce
Francesco Poeti - Chitarra
Marco Bardoscia - Contrabbasso
Emiliano Caroselli - Batteria
Feat. Raffaele Casarano - Sax Alto/Soprano

La formazione della vocalist Marta Capponi è tutta da scoprire, con nuove collaborazioni e brani originali mai presentati prima ed una Special Guest, Raffaele Casarano, che andrà ad impreziosire le composizioni della cantante. Il repertorio includerà anche qualche standard della tradizione americana, con arrangiamenti della leader. Un sound fresco ed al tempo stesso determinato da una grande energia!

www.myspace.com/martacapponi

Sabato 5 aprile

RED WAGONS - BLUES

Marco Meucci - Voce e piano
Alessandro Angelucci - Chitarra
Lucio Villani - Contrabbasso
Rox Marocchini - Sax tenore
Riccardo Boni - Sax baritono
Carlo del Carlo - Batteria

The Red Wagons è una band nata nel 1998 che attinge, per il proprio repertorio, dai suoni e i ritmi del R&B nero degli anni ‘40-50 in una miscela esplosiva di boogie woogie, jumpin’ blues, rock’n’roll e swing. Brani di autori quali Louis Jordan, T-Bone Walker, Percy Mayfield, Charles Brown, Rosco Gordon, Johnny “Guitar” Watson, Red Prysock, Eddie “Cleanhead” Vinson, Ray Charles, Louis Prima, Buddy Johnson, vengono riproposti con arrangiamenti tematici e affiancati da composizioni originali della band. Dal 2004 comincia la collaborazione con il grande cantante-pianista di San Francisco, Mitch Woods (www.mitchwoods.com), che sceglie i Red Wagons come band ufficiale nelle sue esibizioni italiane. Nell'estate del 2007 i Red Wagons hanno il piacere di accompagnare in tour il "re del west coast blues" Junior Watson con il quale si esibiscono in alcuni festival blues in Italia. Nel corso degli anni, The Red Wagons Blues Band accompagnano: Mr. Herbie Goins, Louisiana Red, Deitra Farr, Jive Aces, Alessandro Haber, Mitch Woods, Junior Watson, Sax Gordon Beadle e introducono: B.B. King, Robert Cray, Bo Diddley, Herbie Hancock Sextet, Mal Waldrom Trio, Roscoe Mitchell & The Note Factory, Ford Blues Band, Freddie Bell, Sugar Ray Norcia, Zucchero, Francesco Baccini, Aida Cooper. La band è da anni presente in molti tra i più importanti festival e club Italiani, tra cui: Summer Jamboree Festival, Ruffano Trend & Blues, Fano Jazz, Blues in the Park, Naima House of Blues, Big Mama, Roma Blues Festival, Riano Blues, Blues sotto le stelle, Torre Alfina in Blues, Campli Blues, Blues Divino, Blue Inn, etc... Nel luglio del 2004 esce il primo cd, “Ullàlla boogie”; 15 brani, di cui 4 originali. Il disco viene splendidamente recensito sulle riviste musicali "il Blues" e "Jamboree" e viene trasmesso in radio (Rai Stereo Uno - Radio Centro Suono) per diverse settimane. Il cd, reperibile nei negozi specializzati, è in vendita anche on line sul sito ufficiale della band, www.clik.to/redwagons. Attualmente la band sta lavorando alla realizzazione del secondo progetto discografico che vedrà la partecipazione di Mitch Woods, Junior Watson, Sugar Ray Norcia, "Sax" Gordon Beadle e di altri artisti internazionali.

www.myspace.com/theredwagonsbluesband

Lunedì 7 aprile

DANIELE FORMICA – IMPROVVISAZIONI D’AUTORE
LA FORMICA SULLE DUNE

Posta & Internet

Il grande attore-autore e comico ritorna con la formula dello Stand Up Comedian. Un tempo di teatro puro, tra Kabarett ed avanspettacolo all’insegna del divertimento interattivo, con puntate a tema su argomenti (assolutamente apolitici) di eccezionale attualità e il condimento di special guest musicali. Humour, Wit, Goon Show, Live On Stage, Tom-Tom Laugh e altre reminiscenze d’attore per allietare i commensali in modo esilarante, in piedi, sostenuto dalla compagnia di un microfono. Lenny Bruce docet…

Giovedì 10 aprile

ARMANDO SCIOMMERI - JAZZ

Matt Renzi - sax
Enrico Bracco – chitarra
Vincenzo Lucarelli – piano
Vincenzo Florio - contrabbasso

www.myspace.com/armandosciommeri

Venerdì 11 aprile

DAVIDE PETTIROSSI ELECTRIO – FUNKY-FUSION

Alessandro Gwis - Keys
Pier Paolo Ranieri – Bass
Davide Pettirossi – Drums/Live Electronics

Sabato 12 aprile

FRANCESCA DE FAZI BLUES QUARTET - BLUES

Una promessa mantenuta del blues made in Italy, cantante grintosa e chitarrista di ottima scuola , si è fatta le ossa in Inghilterra e negli Stati Uniti nel circiuto dei club come House of Blues e B.B King Blues Club. E' dotata di una personalità intensa che si riflette nella sua voce, sensuale e graffiante, e nel suo fraseggio chitarristico, con la slide guitar e la Dobro. Ha diviso il palco con artisti del calibro di Scott Henderson, David Crosby, Taj Mahal, Rory Block, Alex Britti, Edoardo Bennato, Louisiana Red, Andy J. Forest e Roberto Ciotti, ha pubblicato 2 album live "Blues Dues" e "One Woman Band".

www.francescadefazi.it

Lunedì 14 aprile

DANIELE FORMICA – IMPROVVISAZIONI D’AUTORE
LA FORMICA SULLE DUNE

Il Condizionamento Televisivo

Giovedì 17 aprile

CAB FEAT.ORLANDO JOHNSON - BLUES

Bricchio Frosi – armonica e voce
Bruno Marinucci – chitarra e voce
Pierpaolo Ranieri – basso acustico-elettrico
Marco Rovinelli – batteria

C.A.B. - Central Avenue Breakdown - E' un progetto acustico di blues, attivo da oltre 10 anni in club, festival e teatri di tutta Europa, che propone un repertorio di autori delle origini,brani classici del blues rurale fino ad arrivare al blues metropolitano, il tutto eseguito con un sound personale, affinato in studio e dal vivo nel corso degli anni.
Numerose sono i concerti e le Tournèe che i C.A.B. svolgono ed hanno svolto in tutto il territorio europeo partecipando a numerosi Festival internazionali tra i quali :
Istanbul Jazz Festival; Tel-Aviv International Guitars Festival; Todi Festival; Istituto Italiano per la Cultura a Budapest; Pavarosi Centenarium Festival di Budapest; Istituto Italiano De Cultura Em Portugal; Palazzo Nazionale di Lisbona; Conservatorio di Coimbra in Portogallo; Conservatorio di Budapest; Festival Blues di Tropea "Streets of the Blues" 2005; Notte Bianca a Roma 2005 alla Galleria Alberto Sordi.
I C.A.B. - hanno all'attivo 2 dischi: "FIFTY-ONE" (2001) e "WE AND THE DEVIL" (1995) e venduti in tutta Europa e recensiti sulle più importanti testate musicali italiane (Chitarre, Suono, Il Blues).
Attualmente, oltre ad essere impegnati alla realizzazione del terzo disco, i C.A.B. hanno dato inizio ad un progetto di promozione del Blues attraverso la realizzazione di un DVD che ne ripercorra la storia dalle origini ad oggi.

Venerdì 18 aprile

STEFANO NENCHA TRIO FEAT. DINO E FRANCO PIANA - JAZZ

Dino Piana - Trombone
Franco Piana- Tromba 
Stefano Nencha - Chitarra
Francesco Puglisi - Contrabbasso 
Max De Lucia
 – Batteria

Il trio di Stefano Nencha incontra Franco Piana, uno dei maggiori esponenti del jazz italiano (basta citare le collaborazioni con Gianni Basso, GianniCoscia, Roberto Gatto, Enrico Pierannunzi, Danilo Rea, Paolo Fresu e con artisti internazionali quali Mel Lewis, Kay Winding, Bob Brookmeyer, Eddie Daniels, Chet Baker).
Ospite d'eccezione sara' Dino Piana, vera pietra miliare del panorama jazzistico nazionale e padre di Franco, con il quale ha collaborato gia' dal 1978 nello storico “Sestetto Piana - Valdambrini” e, piu' di recente, nella “Dino e Franco Piana Jazz Orchestra” e nel “Dino e Franco Piana brass ensamble”. Uno spettacolo imperdibile per apprezzare da vicino due tra i piu' alti rappresentanti della cultura musicale e jazzistica italiana.

Sabato 19 aprile

LILY LATHUERU - JAZZ


Nata e cresciuta in Olanda, LILY LATUHERU all'età di 8 anni comincia ad esibirsi nelle chiese cantando nei cori gospel. Dal 1986 al 1995 ha lavorato come cantante Soul e R&B in varie bands.
Oltre a cantare nei vari locali olandesi ha lavorato per il teatro dal 1995 al 1998. Durante questo periodo ha partecipato al musical "THE KING & I" (Rodgers & Hammerstein), presentato dalla compagnia teatrale ZODIAC Rotterdam sotto la guida del regista BEN WOELTJES, rivestendo il ruolo da protagonista. Il musical ha eseguito un tour di 2 anni nei principali teatri olandesi.
Da maggio 2000 si è trasferita a Roma dove attualmente risiede lavorando come leadvocalist del gruppo DUA.

www.lilylatuheru.com

Lunedì 21 aprile

DANIELE FORMICA – IMPROVVISAZIONI D’AUTORE
LA FORMICA SULLE DUNE

L'Amore: il Primo è Omo & Etero insieme

Giovedì 24 aprile

BARBARA ERAMO –DIANA TEJERAFOLK D’AUTORE

Diana Tejera - Chitarra, Piano e Voce
Flavio Pasquetto - Chitarre
Danilo Bigioni - Basso

Barbara Eramo e' nata a Taranto e risiede a Roma da diversi anni. Ha partecipato in coppia con Claudio Passavanti - ERAMO & PASSAVANTI - a Sanremo Rock '97 entrando nella rosa dei finalisti e a Sanremo Giovani '97 dove col brano FA CHE NON SIA MAI di Bungaro/De Angelis si sono classificati al secondo posto. Partecipano di diritto al FESTIVAL DI SANREMO '98 col brano SENZA CONFINI (di Bungaro/Romanelli) vincendo il premio della critica e premio miglior performance assegnato dalla giuria di qualità presieduta da MICHAEL NYMAN. Segue il disco ORO & RUGGINE con produzione artistica di BUNGARO che vede anche la partecipazione di IVAN LINS. Nel ' 99 ha cantato nella colonna sonora del film MILONGA di Emidio Greco con Giancarlo Giannini, scritta da LUIS BACALOV. Nel 2002 ha aperto il concerto romano della cantautrice americana ANI DI FRANCO a Valle Giulia -Rm e ha partecipato al concerto di IVAN LINS.Collabora come cantante e autrice con PIVIO & ALDO DE SCALZI nelle colonne sonore dei film: SE FOSSI IN TE ( con Silvio Orlando) EL ALAMEIN ( di Sergio Monteleone) PER SEMPRE ( con Giancarlo Giannini e Francesca Neri) TRE GIORNI D'ANARCHIA PIANO 17 ( dei Manetti Bros ) L'UOMO DI VETRO e per le fiction DISTRETTO DI POLIZIA , Il TUNNEL DELLA LIBERTA' e L'ISPETTORE COLIANDRO. Con Laura Inserra: LETTERE DAL SAHARA (Vittorio Della Seta) Nel 2003 è tra i protagonisti del Musical I DIECI COMANDAMENTI nel ruolo di Sephora moglie di Mosè, in tournee al PalaMazda di Milano, GranTeatro di Roma, Villa Bellini a Catania e Teatro di Verdura a Palermo e Parma.Ha inciso con MIKE MANIERI e Leucasia per l'etichetta americana N.Y.C, già pubblicato negli Stati Uniti ed ora anche in Italia.E' ospite nel cd di Claudio Passavanti SUNLIGHT SQUARE nel quale suonano Steve Gadd e Will Lee e la cantautrice Z-Star. Collabora al progetto di ROCCO DE ROSA ( il Manifesto ) e PICCOLA BANDA IKONA (gia presenti nella complitazion BUDDHA BAR VIII )in tounee nell'estate 2005 con GIANCARLO GIANNINI ne "Il Dolce canto degli Dei" e nell'estate 2007 con MASSIMO POPULIZIO e MANUELA MANDRACCHIA ne L'ILIADE regia di Piero Maccarinelli .Sempre nell'estate 2007 ha cantato nello spettacolo teatrale SATYRICON di Renato Giordano con GIORGIO ALBERTAZZI e MICHELE PLACIDO. Nel 2006 ha partecipato al concerto tributo WAY TO BLUE - SOGNANDO NICK DRAKE a Villa Panphili ( Roma) insieme ad altri interpreti soprattutto del panorama indi italiano : FILIPPO GATTI, ROBERTO ANGELINI, NICCOLO' FABI, MARCO FABI, PINOMARINO, ALESSIO BONOMO, LARA MARTELLI, SIMONE CRISTICCHI, MARCO PARENTE...Ed e' stato pubblicato il live allegato al mensile EXTRA di MUCCHIO. Insieme a Laura Inserra ha scritto e interpretato le musiche per lo spettacolo di danza UZUME' CHE DANZA di Mariagrazia Sarandrea. Attualmente è una delle interpreti dello spettacolo CONCERTO FOTOGRAMMA di NICOLA PIOVANI mentre è prevista l'uscita del suo primo cd da solista IN TRASPARENZA (Rossodisera/Emergency) distribuito dalla Emi , nel quale è autrice dei brani in collaborazione con amici cantautori tra i quali ALESSIO BONOMO e DIANA TEJERA . Inoltre interpreta un brano scritto per lei da FAUSTO MESOLELLA (Avion Travel) e il brano di Nick Drake RIVER MAN. Il disco esiste grazie al paziente, ricercato lavoro di produzione e arrangiamento di ROBERTO ROMANO.

www.myspace.com/barbaraeramo

Venerdì 25 aprile

PIPPO MATINO – DARIO DEIDDA BASS PROJECT - JAZZ

Il Bassproject nasce semplicemente dall'incontro di 2 tra i migliori bassisti attualmente in circolazione in Europa, che hanno partecipato a tutte le edizioni dell'eurobassday di verona, eventi di musica al musikmesse di Francoforte, Disma di Rimini, Bass Player di New York ecc… I due musicisti, pur essendo dei virtuosi del loro strumento e ciascuno nel rispettivo stile, sono molto attenti alla qualita' della musica che propongono ed all'interplay che si crea continuamente sul palco anche grazie al contributo importante del grande batterista Claudio Romano. Il repertorio spazia dal jazz al funk, dalla pop alle influenze tipiche del Mediterraneo ed e' composto da composizioni originali dei 2 piu’ vari omaggi alla tradizione del jazz,alla musica di Jaco e Joe Zawinul.

PIPPO MATINO nasce a PORTICI (NAPOLI) E’ considerato dalla critica nazionale tra i maggiori specialisti e virtuosi del basso elettrico. Musicista poliedrico che spazia dalla musica jazz e relative contaminazioni funky,blues,rock alla musica leggera italiana. Dopo una lunga gavetta ricca di esperienze con i piu’ importanti musicisti dell’area napoletana dell’epoca (E.VITOLO, J. SENESE e NAPOLI CENTRALE, LARRY NOCELLA, DANIELE SEPE, FRANCO GIACOIA) ecc.si sposta poi a Roma e inizia una nuova serie di collaborazioni e,nel contempo, intraprende la sua carriera solistica da band leader incidendo il suo primo disco nel 1993 prodotto dalla VIA VENETO JAZZ, ”BASSA TENSIONE”, praticamente il primo della nota etichetta romana che nacque appunto grazie alla volonta’ dell’indimenticabile BIAGIO PAGANO di produrre questo lavoro che ,per la presenza di brani come DOCTOR MIKE e BASS SONG FOR NAPOLI, e’ diventato una icona per molti giovani bassisti. Ha partecipato a tutte le edizioni di EUROBASSDAY a Verona,al GUITAR SHOW di Londra, MUSIKMESSE Francoforte, DISMA Rimini, BASS PLAYER LIVE di New York sempre come protagonista, come testimonial dei MARK BASS AMP e R.COCCO strings,sia con la sua band e sia in duet con altri grandi virtuosi mondiali dello strumento suonando con Jeff Berlin,Dominique di Piazza, Dario Deidda, Darryl Jones, Stu Hamm, Jonas Helborg, Linley Marthe, Mattew Garrison,ecc E’ stato co-leader con il chitarrista ROCCO ZIFARELLI ed il batterista cubano HORACIO ”El Negro” HERNANDEZ di un trio ITALO CUBANO e, contemporaneamente, leader dell’”ESSENTIAL TEAM”, band composta alternativamente a seconda dei periodi dai batteristi PIETRO IODICE , SERGIO DI NATALE, CLAUDIO ROMANO ed i sassofonisti ROSARIO GIULIANI, JAVIER GIROTTO o GIULIO MARTINO + ROBERTO SCHIANO al trombone esprimendo, in ambedue I gruppi, una musica ricca di influenze jazz-rock-funk che non dimentica la lezione melodica della musica mediterranea. Attuali formazioni: ”PIPPO MATINO NEW PROJECT “ PIPPO MATINO Bass, CLAUDIO ROMANO Drums, PAOLO RECCHIA sax in trio,con PETER DE GIROLAMO al piano e tastiere in quartet. A questo nucleo di musicisti si aggiunge talvolta la giovane vocalist romana SILVIA BARBA per dar vita al “BASSVOICE” project. Nel suo secondo disco del 2005( rai trade, Alfa Music) “ESSENTIAL TEAM” ha ospitato il fuoriclasse STEFANO DI BATTISTA al sax. HA collaborato poi con musicisti di fama internazionale : Billy Cobham, Mike Stern, Stefano di Battista, Rocco Zifarelli, Flavio Boltro, Horacio”EL Negro”Hernandez, Agostino Marangolo, Javier Girotto, Giovanni Imparato, Derek Wilson, Paco Sery, Rosario Giuliani, Lele Melotti, Giorgio Cocilovo, Luca Trolli, Bireli Lagrene, Roberto Gatto, Walter Calloni, Cristian Meyer, Gigi Cifarelli, Pino Iodice,Tony Scott, Cristiano Micalizzi, Antonio Faraò, Daniele Scannapieco, Eric legnini, Jean Marie Ecay, Deitra Farr, Stephane Huchard, Luis Winsberg, Fabio Zeppetella, Fabrizio Sferra, Solis String Quartet, Andrea Beneventano, Mario Rosini, Lello Panico, Nico Stufano, Enzo Zirilli, Danny Gottlieb, Peter Erskine, Manatthan Trasfer, Gloria Gynor, Andrea Braido, Steve Hunt, Brett Garsed , Famoudou Don Moye, Benjamin Henocq. Ha collaborato con numerosi artisti della musica leggera italiana : Giorgia, Renato Zero, Amedeo Minghi, Mietta, Enzo Gragnaniello, Alex Britti, Anonimo Italiano, Drupi, Baraonna, Stefano Borgia, Nino Buonocore, Nino D’Angelo, Joe Barbieri, Irene Grandi, Loredana Bertè, Neri per Caso, Francesco Baccini, Eduardo De Crescenzo, Linda, Nicky Nicolai, Mario Rosini. Internacional

www.pippomatino.com
www.myspace.com/pippomatino

Sabato 26 aprile

PIPPO MATINO BASSVOICE PROJECT – JAZZ

Pippo Matino - Basso elettrico ed effetti
Silvia Barba - Voce

Con la partecipazione di:
Claudio Romano - batteria
Peter De Girolamo - tastiere

Il BASSVOICE nasce nel 2006 da un’idea di PIPPO MATINO, noto virtuoso del basso elettrico a livello internazionale e della giovane vocalist romana Silvia Barba, ritenendo innovativa l’idea di far emergere il BASSO ELETTRICO nelle sue infinite possibilità nell’ambito delle canzoni jazz e pop.
Ha partecipato già ad iniziative importanti del panorama jazz italiano ed internazionale come lo SMAS di Spoleto, EUROBASSDAY 2007 a Verona, Villa Celimontana jazz Festival, 2° Palombara Sabina Jazz Festival, Concerto nella Sala Consiliare di Colle Sannita (BN); nonché in numerosi club quali Alexander Platz (Roma), NOIR (Napoli), Le Dune (Roma), Etaira jazz club (Pozzuoli), Soleluna (Savona), Ferrocarril (Imperia) e Radio Italiane (Radio Città Futura, Radio In Blu).
Si tratta di un repertorio di brani standard jazz e pop arrangiati originalmente, con altri inediti scritti dai musicisti stessi sopra menzionati e tratti dal disco in uscita quest’anno.

www.myspace.com/silviavoice
www.pippomatino.com
www.myspace.com/pippomatino

Domenica 27 aprile

ANAGRAMMA – JAZZ/ROCK

Fabiano Lelli - Chitarra
Stefano Pontani - Chitarra
Matteo Esposito - Basso
Daniele Iacono – Batteria

Anagramma è un progetto musicale che nasce negli anni '90 da un'idea di Daniele Iacono e di Stefano Pontani, col coinvolgimento di Fabiano Lelli. L'idea è di formare un gruppo dal suono elettrico che però sfugga a stilemi sonori e compositivi di quegli anni e che riunisca le diverse anime musicali dei componenti sotto un impianto jazz-rock; una musica che contenga improvvisazione, parti obbligate e sperimentazione.
Insieme al bassista Daniele Tomassetti, il gruppo si esibisce nei locali romani, dove ha modo di esporre al pubblico le proprie composizioni. L'attività live prosegue con l'arrivo di un nuovo bassista, Gianni Colaiacomo, ex del Banco del Mutuo Soccorso e bassista di Branduardi e Cocciante. L'ottimo riscontro avuto dal pubblico durante i concerti e l'enorme feeling creatosi tra i musicisti convincono la formazione a registrare in studio le composizioni. Da qui nasce l'idea di un disco e l'interesse a coinvolgere musicisti, in particolare altri bassisti, per arricchire di nuove idee il progetto.
Infine il virtuoso Matteo Esposito, musicista eclettico di grande esperienza e talento subentra nella band completando cosi la formazione, che attualmente si esibisce nei più quotati live clubs della Capitale.

STEFANO PONTANI - Chitarrista compositore, con il gruppo Matilda Mother ha realizzato cd e ha composto e realizzato musiche per il cinema (L'ultima Lezione di F. Rosi con R. Herlitzka, Lovest di G. Base con G.Base, G. Tognazzi, A. Gassman) e per alcuni documentari RAI; ha curato la produzione artistica di alcuni gruppi; è membro degli Ezra Winston, uno dei gruppi progressive italiano più considerati all'estero; è socio del 3Fates Recording Studio in cui lavora anche come tecnico del suono e dove si sono effettuate le registrazioni del disco. Con varie formazioni di generi differenti ha un'attività live che va dal jazz al rock .

DANIELE IACONO - Batterista e compositore ha collaborato con una moltitudine di artisti tra ui: Jovanotti (tour e dischi); Ron (Tour); Nicolò Fabi (Tour); Amalia Grè; Daniele Groff ; Federico Salvatore; Paola Turci; Mogol; Tiromancino;Massimo Nunzi(Trombe Rosse);Francesco Santucci;Ezra Winston.... e altri... Ha inoltre studiato strumentazione per banda e composizione , acquisendo una buona conoscenza dell'orchestra sinfonica e cimentandosi nell'attività di compositore e arrangiatore orchestrale. Ha lavorato con diversi registi cinematografici componendo musiche per film di lungo e corto metraggio, ha infine collaborato in qualità di arrangiatore alla realizzazione dei brani musicali di alcuni artisti.

FABIANO LELLI - Chitarrista e compositore ,ha importanti collaborazioni con molti artisti tra cui Enrico Capuano,Grazia Di Michele ,Marina Rei, Rossana Casale,Eugenio Bennato,Eramo e Passivanti,Toquinho, Neri per Caso, Franz Di Cioccio e ha suonato con molti musicisti jazz. E' molto attivo anche come arrangiatore e nella didattica musicale.

MATTEO ESPOSITO - Sulla scena musicale da parecchi anni, vanta numerose collaborazioni che spaziano tra stili diversi, rispondendo quindi alle esigenze di molti generi. Ha lavorato in tour ed all'estero in numerose trasmissioni televisive con Renato Carosone, Paola Turci, Federico Salvatore, Eramo & Passavanti, Don Backy, Fabrizio Moro, Davide Riondino ed i Baraonna. Ha suonato accanto a Francesco Bruno nel suo progetto musicale. Ha collaborato in studio con Luca Barbarossa, Schola Cantorum, Paolo Mengoli, Enzo Carella ed altri. Inoltre, ha occasionalmente accompagnato diversi artisti quali Lionel Hampton, Renzo Arbore, Edoardo Bennato, Peppino di Capri, Robertino, Wes,Roberto Murolo e Gianni Morandi, Pino Insegno (nello spettacolo Buonasera buonasera) e Gigi Proietti nel suo recital. Ha lavorato intensamente nei clubs con artisti internazionali quali Herbie Goins, Phyllis Blandford, Cristal White, Roberto Ciotti, Giulio Todrani, Charlie Cannon, Joy Garrison, Desy Moore, Jho Jenkins, Shawn Logan, Orlando Johnson Jimmy Holden e Joy Malcom (cantante degli Incognito).Ha partecipato, collaborando con Don Backy e Claudio Baglioni al concerto di Lampedusa O’Scià 2007.

Lunedì 28 aprile

DANIELE FORMICA – IMPROVVISAZIONI D’AUTORE
LA FORMICA SULLE DUNE

La Ricerca dell'Altro da Sé

DUNE CLUB & RESTAURANT
Piazza S.S. Apostoli 52/52° - 00187 Roma
Tel 06 69925442 - Fax 06 6791032
e-mail dune.restaurant@fastwebnet.it

UFFICIO STAMPA E PUBBLICHE RELAZIONI:
ELISABETTA CASTIGLIONI
Tel/Fax 06 3225044 - Cell 328 4112014
e-mail elisabetta@elisabettacastiglioni.com
www.elisabettacastiglioni.com 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl