[Fwd: invio comunicato stampa evento]

E sabato 10 maggio (ore 21) ad Asciano arriva Paolino Ruffini con lo spettacolo "Io Doppio" Sbocciano con la primavera i sapori, i profumi e gli aromi della cucina tipica delle Crete Senesi che invaderanno le piazze di Asciano e del suo territorio in occasione di "Sapori delle Crete", la tradizionale manifestazione organizzata dall'amministrazione comunale con lo scopo di promuovere e valorizzare i prodotti tipici di questo angolo di Toscana, su tutti il pecorino delle Crete e il carciofo di Chiusure.

05/apr/2008 13.49.00 Comune di Asciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


COMUNE DI ASCIANO

Provincia di Siena





Dal 25 aprile all’11 maggio torna l’appuntamento con la manifestazione dedicata ai prodotti locali
ALLA SCOPERTA DEI SAPORI DELLE CRETE
TRA MERCATINI E DEGUSTAZIONI
Carciofo protagonista di “Chiusure in piazza” e stands dedicati al pecorino tra gli appuntamenti.
E sabato 10 maggio (ore 21) ad Asciano arriva Paolino Ruffini con lo spettacolo “Io Doppio”


Sbocciano con la primavera i sapori, i profumi e gli aromi della cucina tipica delle Crete Senesi che invaderanno le piazze di Asciano e del suo territorio in occasione di “Sapori delle Crete”, la tradizionale manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale con lo scopo di promuovere e valorizzare i prodotti tipici di questo angolo di Toscana, su tutti il pecorino delle Crete e il carciofo di Chiusure.

Dal25 aprile all’11 maggiosaranno dunque Chiusure, Arbia e Asciano ad accogliere un ricco calendario di appuntamenti tra mercatini, degustazioni, escursioni, mostre e spettacoli musicali e di intrattenimento.

Ad inaugurare la manifestazione, davenerdì 25 a domenica 27 aprile, appuntamento con “Chiusure in piazza”per celebrare gusto, tradizione e cultura racchiusi nel rinomato Carciofo di Chiusure. Per l’intero weekendl’associazione “Il Castello di Chiusure” apre lo stand gastronomico ed il mercatino di prodotti agroalimentari dove sarà possibile gustare il rinomato carciofo di questa terra. Giochi, mostre e musica per le vie del borgo faranno poi da cornice fino a sera, su tutti il concerto di Riccardo Tesi con musiche folcloristiche toscane (venerdì 25 aprile ore 20.30) e Lou – d Cage, gruppo di percussioni etniche e sperimentali protagonisti in strada (sabato 26 aprile dalle 16.30). Ed ancora nella giornata di sabato, alle 17,30, da non perdere la degustazione di Chianina a cura di Slow Food Crete Senesi e Chiusi Montepulciano. Domenica 27 aprile dalle 10,30 appuntamento con la “La Bussola di Creta”,giochi e lezioni rivolti ai bambini per imparare a riconoscere il paesaggio, orientarsi attraverso l’uso della bussola e, a corredo, una breve camminata alla scoperta di Chiusure. Giochi in piazza, buona musica e degustazioni di prodotti tipici concluderanno la tre giorni di Chiusure.

Domenica 4 maggio “Sapori delle Crete” si sposta ad Arbia, dove, a partire dalla mattina, i vicoli del paese saranno allietati dal mercatino straordinario in occasione della festa di Sant’Isidoro. Sabato 10 maggio (ore 21) grande serata di divertimento allo stadio Marconi di Ascianocon il comico Paolino Ruffini e il suo celebre spettacolo “Io Doppio” (infoline 0577 391787), parodia in livornese delle scene di alcuni tra i film più celebri. Ad Asciano la giornata conclusiva domenica 11 maggiocon una serie di appuntamenti dedicati al re dei sapori del territorio: il pecorino delle Crete. A partire dalle 9 invaderanno corso Matteotti i banchi dedicati ai rinomati formaggi e ai diversi prodotti tipici del territorio grazie ad un’edizione speciale del Mercatino delle Crete. Da non perdere poi l’escursione guidata nei territori della transumanza (ore 10) e “La filiera del cacio: il prodotto”,una dimostrazione della lavorazione del formaggio dalla materia prima al prodotto finito. Nel pomeriggio (ore 17,30)è in programma “Gusti di Creta”, pecorini e caprini delle Crete senesi abbinati ai vini locali in degustazione.

Prodotti tipici ma non solo. In occasione della giornata conclusiva della manifestazione spazio anche all’arte e alla cultura con le porte aperte a tutti i visitatori per il museo civico archeologico e d’arte sacra di Palazzo Corboli e il Museo Cassioli (ingresso gratuito dalle 10 alle 18.30). Tra gli appuntamenti a corredo dell’edizione 2008 di “Sapori delle Crete” per grandi e piccini domenica 25 aprile e 11 maggio sarà possibile attraversare l’incantevole paesaggio delle Crete Senesi a bordo delle littorine d’epoca del Treno Natura. Per gli appassionati di foto, invece, venerdì 25 aprile a Chiusure saranno visitabili le mostre “Istantanee in Piazza”, dedicata ai momenti della festa e “Chiusure nel passato”, esposizione di oggetti, riproduzioni in miniatura e fotografie della vita contadina; nella giornata conclusiva di domenica 11 maggio ad Asciano in Piazza Garibaldisarà allestitainfine la mostra fotografica “La Filiera del Formaggio Pecorino” a cura di Vanessa Rusci e dei partecipanti al corso di fotografia creativa.


Info:BiancaneServizi al Turismo

Tel. 0577 718811 – biancane@inwind.it

In allegato per le redazioni il programma della manifestazione



Asciano,26 marzo 2008

cs 09
ufficio stampa: Agenzia Impress
                        redazione@agenziaimpress.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl