SI NUN CONOSCI ROMA=3a tributo di Amici alla tradizione romana

SI NUN CONOSCI ROMA=3a tributo di Amici alla tradizione romana Dal 22 al 27 aprile 2008 FABRIZIO AMICI in SI NUN CONOSCI ROMA Percorso storicomico sulla canzone romana Alessandro Di Stazio - fisarmonicaClaudio Merico - violinoEnnio D'Alessandro - clarinettoCarmine Bruno - percussioni Con la partecipazione di PIETRO ROMANO E i ballerini Valeria Palmacci e Jvan Bottaro TEATRO "TIRSO DE MOLINA"Via Tirso n. 89 (Piazza Buenos Aires) - Roma Tel. 06/8411827 fax 06/99938549teatrotirsodemolina@virgilio.it - www.teatrotirsodemolina.it Concerto - spettacolo che analizza le origini della canzone romana dal 1200 fino ai giorni nostri, Si nun conosci Roma è un percorso storico divertente che si snoda attraverso il racconto di aneddoti e fatti realmente accaduti che hanno ispirato la nascita di alcuni brani celebri appartenenti alle radici della tradizione romanesca.

17/apr/2008 07.24.00 Elisabetta Castiglioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

Dal 22 al 27 aprile 2008

FABRIZIO AMICI

in

SI NUN CONOSCI ROMA


Percorso storicomico sulla canzone romana

Alessandro Di Stazio – fisarmonica
Claudio Merico – violino
Ennio D’Alessandro – clarinetto
Carmine Bruno – percussioni

Con la partecipazione di

PIETRO ROMANO



E i ballerini Valeria Palmacci e Jvan Bottaro

TEATRO “TIRSO DE MOLINA”
Via Tirso n. 89 (Piazza Buenos Aires) – Roma Tel.
06/8411827 fax 06/99938549
teatrotirsodemolina@virgilio.it - www.teatrotirsodemolina.it

Concerto - spettacolo che analizza le origini della canzone romana dal 1200 fino ai giorni nostri, Si nun conosci Roma è un percorso storico divertente che si snoda attraverso il racconto di aneddoti e fatti realmente accaduti che hanno ispirato la nascita di alcuni brani celebri appartenenti alle radici della tradizione romanesca. Protagonista dello spettacolo la voce vellutata di Fabrizio Amici, erede del grande Alvaro considerato da molti “la voce di Roma”. Quattro musicisti e l’intervento dell’attore Pietro Romano, completano il disegno di fusione di generi diversi ma complementari (musica, teatro, poesia e danza) dall’unico filo conduttore: la riscoperta della canzone romana, e con essa un tributo a chi l’ha composta e a chi l’ha interpretata, da Balzani, a Fregoli, da Petrolini a Fabrizi, da Sordi a Proietti.

Nel repertorio romano si segnalano brani tra i piu’ celebri, quali Le streghe, Vecchia Roma, Roma mia, Tanto pe’ cantà, Nina si voi dormite, Aricciarola, L’eco der core, Fiori Trasteverini, Roma nun fa la stupida, La vita è un’osteria. Un collage misto tra il raffinato e il popolare che farà rivivere al pubblico l’emozione di una Roma che non c’è più.

Lo spettacolo è prodotto e realizzato dalla MELLINI ENTERTAINMENT.

Prezzi e orari:
prezzo intero € 21,00 – ridotto € 19,00
dal martedì al venerdì h21 - sabato h18 e h 21, domenica h18

Ufficio stampa: ELISABETTA CASTIGLIONI
Tel/Fax 06 3225044 – Cell 328 4112014
elisabetta@elisabettacastiglioni.com
www.elisabettacastiglioni.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl