DUNE CLUB=3a 8-12 maggio

La ritmica è composta dal solido contrabbassismo di Stefano Nunzi, dal trascinante drumming di Ermanno Baron e dall' eclettico chitarrismo di Francesco Diodati, il tutto amalgamato dal suono prettamente espressivo e personale di Antonello Sorrentino.

07/mag/2008 23.49.00 Elisabetta Castiglioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


DUNE CLUB & RESTAURANT
Piazza S.S. Apostoli 52 - 00187 Roma
Tel 06 69925442 - Fax 06 6791032
e-mail dune.restaurant@fastwebnet.it

Menu prenotabile su www.dunerestaurant.it
Visita il blog su www.dunerestaurant.blogspot.com

Giovedì 8 maggio
JAZZ
DANIELLE DI MAJO 5TET


Antonello Sorrentino Trumpet
Danielle Di Majo Alto Sax
Francesco Diodati Guitar
Stefano Nunzi Double-Bass
Ermanno Baron Drums

Il Quintetto propone un repertorio di brani che spaziano dalle composizioni originali della leader del gruppo, dalle sonorità moderne e accattivanti, a rivisitazioni delle composizioni dei grandi autori della storia del jazz moderno (Henderson, Shorter, Kirkland). Il progetto nasce col preciso intento di suonare musiche originali che possano esprimere la sensibilità musicale di ciascun componente, concedendo uno spazio importante alla composizione e all' arrangiamento di ciascun brano e dedicando particolare attenzione alla ricerca di soluzioni formali alternative quali l'utilizzo di metriche inusuali ,parallelamente la ricerca di una propria identità di gruppo si esplica nell'utilizzo di una timbrica che risulti al contempo "moderna" ed acustica . La ritmica è composta dal solido contrabbassismo di Stefano Nunzi, dal trascinante drumming di Ermanno Baron e dall’ eclettico chitarrismo di Francesco Diodati, il tutto amalgamato dal suono prettamente espressivo e personale di Antonello Sorrentino.
Danielle Di Majo fa della ricerca melodica,del suono e della creatività compositiva le sue pecurialità; recentemente ha ottenuto numerosi riconoscimenti risultando vincitrice ai concorsi per gruppi di Moncalieri (2004), Martina Franca (2004), “Porsche giovani Live and jazz” (2005), Barga (2005), Premio Palazzo Valentini).
Inoltre è stata premiata come “Miglior nuovo talento emergente” nel corso del concorso organizzato a Baronissi (2005).
www.myspace.com/danielledimajo 

Venerdì 9 maggio
POP BRAZILIAN JAZZ
SANDY MULLER

SANDY MÜLLER: voce
CLAUDIO PEZZOTTA: chitarra
EMILIO MERONE: piano
MAURO COLAVECCHI: batteria
GUERINO RONDOLONE: basso

Linha è il titolo del nuovo (2°) album di Sandy Müller.
Le atmosfere soft, eteree e sognanti del primo album di cui il singolo “Não tenho pressa” fu brano trainante, in questo nuovo album si asciugano lasciando emergere, su di un humus brasiliano, nuove sonorità elettro-rock, melodie raffinate ed incisive, ritmiche estroverse, energiche ed incalzanti, strutture minimaliste associate a contemporanee orchestrazioni europee.
L’ interpretazione di Sandy si fa sempre più espressiva, duttile e matura. Momenti particolarmente toccanti (“Triste”, “Samba lento”, “Vorrei”,) si alternano a momenti di lucidità introspettiva (“Filho”, “Saudade”, “Monitor” e… “Linha”).
Per l’ italo/brasiliana Sandy Müller “Linha” (letteralmente “Linea”) è il confine tra le sue due terre, un confine territoriale che musicalmente la porta a spaziare dal samba al pop, dalla bossa nova al funk in un concerto in cui propone brani del primo e del secondo cd.
Con lei il quartetto di sempre. Gli amici musicisti con i quali attraversare la linea. Dall’Italia al Brasile e ritorno.
www.sandymuller.it
www.myspace.com/sandymuller
 

Sabato 10 maggio
JAZZ
EDDY PALERMO – ANTONIO ONORATO 4TET


Eddy Palermo

Chitarrista di formazione jazzistica,il suo stile è radicato nei classici della chitarra jazz ma con un’ evoluluzione del tutto personale. Anche se ha sempre svolto un'attività come leader di Trio o quartetto, non mancano collaborazioni importanti con leggende del jazz come Chet Baker, George Coleman, Billy Smith, David Samborn, George Garzone, Tony Scott, Jim Hall, Bucky Pizzarelli, Bobby Durham, Joe Pass. Da quest'ultimo ha tratto una grande ispirazione per il "guitar solo". Ha collaborato anche con grandi nomi italiani come Bruno Martino, Rosario Giuliani, Stefano Di Battista, Niky Nicolai,Francesca Sortino, Nunzio Rotondo, Enzo Scoppa, Cicci Santucci, Roberto Gatto, Romano Mussolini, Massimo Urbani, Marcello Rosa ed altri. Da sempre amante della "bossa nova", nel 1998 si trasferisce alcuni anni in Brasile dove oltre a sviluppare un suo stile che è una fusione tra cultura jazzistica e i ritmi Brasiliani, collabora con alcuni grandi di quella musica: Mauricio Einhorn (Batida Diferente), Josè Roberto Bertrami (Azimut), Roberto Menescal (O Barquinho), Ricardo Silveira, Wanda Sa, Pery Ribeiro e Toninho Horta con il quale registra un CD, Brincando, seguito da alcuni concerti in Brasile e in Italia e, sempre in Italia, collabora anche qui con grandi artisti brasiliani tra i quali Claudia Marss e Rosalia De Souza. Ha partecipato a vari festival internazionali come Umbria Jazz (Perugia), Celimontana Jazz (Roma), Eddy Lang Jazz Festival (Isernia) ed altri in Italia ed all'estero come Istambul (1982) e Houston (2002).

Antonio Onorato, grande chitarrista e compositore napoletano. è da sempre impegnato nella fusione del linguaggio tipicamente afro-americano con quello della tradizione melodica della sua città (Napoli), sperimentando nuove forme musicali e nuovi suoni, come quelli ottenuti dalla Breath Guitar (una speciale chitarra con controllo a fiato), e dando vita ad un nuovo genere musicale,molto vicino alla world music,una sorta di " jazz-rock napoletano". Ha all'attivo numerosi cd, l'ultimo dei quali (Tudo Azul - 2007). Intensa la sua attività concertistica in tutto il mondo. Dal vivo ha già diviso il palco con Pino Daniele, George Benson, Franco Cerri, James Senese, Toninho Horta, Mike Mainieri etc.... In tv ha eseguito arrangiamenti ed ha suonato per Giancarlo Giannini, Noa e Roberto De Simone, in radio E' stato piu' volte ospite di Nick The Nightfly su Radio Capital e Radio Montecarlo Nights.

Lunedì 12 maggio
IMPROVVISAZIONI D’AUTORE
DANIELE FORMICA 
LA FORMICA SULLE DUNE

UFFICIO STAMPA E PUBBLICHE RELAZIONI:
ELISABETTA CASTIGLIONI
Tel/Fax 06 3225044 - Cell 328 4112014
e-mail elisabetta@elisabettacastiglioni.com
www.elisabettacastiglioni.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl