Francesco De Gregori sabato 2 agosto concerto a Portoferraio Elba Fetival Oltremare

Francesco De Gregori sabato 2 agosto concerto a Portoferraio Elba Fetival Oltremare Sabato 2 agosto FRANCESCO DE GREGORI APPRODERA' ALL' ISOLA D'ELBA con il suo "Live in Summer" C'è molta attesa per FRANCESCO DEGREGORI che arrivera' all' isola d' Elba con il suo "Live inSummer": sabato 2 agosto suonera' a Portoferraio, ospite della seconda edizione del Festival Oltremare.

31/lug/2008 15.30.00 Aloud Promotion Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato 2 agosto

FRANCESCO DE GREGORI APPRODERA' ALL' ISOLA D'ELBA

con il suo "Live in Summer"

C'è molta attesa per FRANCESCO DEGREGORI che arrivera' all' isola d' Elba con il suo "Live inSummer":

sabato 2 agosto suonera' a Portoferraio, ospite della seconda edizione del Festival Oltremare.

Il concerto si terrà alle ore 21.45

presso Impianto Sportivo delle Ghiaie

ingresso € 28

Informazioni: 0565 914613 -  Website: www.oltremare-elba.it

L' ottava edizione 2008 del festival OLTREMARE - Musica per la pace, per la non violenza e per la solidarieta', giunge al quinto e penultimo appuntamento con il concerto di FRANCESCO DE GREGORI. OLTREMARE, partito lo scorso 14 luglio, ha registrato un grande successo dipubblico, che ha partecipato numeroso ai concerti di RadioDervish, JuanCarlos Caceres, Gil Evans Orchestra e Joan Armatrading, chiudera' l'edizione 2008 mercoledi' 6 agosto, con il concerto del celebre gruppodegli INCOGNITO, pionieri della scena britannica dell'Acid Jazz.

Con questo nuovo tour estivo, De Gregoricontinua nella sua volonta'  di posizionare al centro del lavoro la parola artenel senso piu' romantico del termine. Ovvero l'artista lontano da logiche dimercato e di prodotto. De Gregori e' capace piu' di ogni altro di incarnare ed intercettare i sentimenti popolari, le passioni, le emozioni, le difficolta', isogni e le delusioni delle donne e degli uomini. "Live in Summer" e' in linea con la 'filosofia' di De Gregori che, come Bob Dylan, crede  nellanaturale evoluzione della canzone - dal vivo i pezzi possono essere suonati inmodo diverso dal disco.

De Gregori, oltre ai suoigrandi successi, proporra' anche i brani contenuti nel nuovo album 'Per brevita' chiamato artista'; in concerto  troveranno spazio vecchie enuove canzoni, ri-arrangiate e proposte in un mix di rock, funky e ritmilatino-americani.

Con De Gregori sul palco cisaranno  i musicisti che da alcuni anni lo affiancano sia nelle performance live che nelle registrazioni discografiche: Stefano Parenti alla batteria, Alessandro Arianti alle tastiere, Alessandro Valle alla chitarra e pedal steel guitar, Lucio Bardi e Paolo Giovenchi alle chitarre e Guido Guglielminetti, al basso.

Tutta la produzione di FrancescoDe Gregori mostra molti elementi comuni, ricorrenti al punto tale che lui stesso e' solito affermare ironicamente - mi sembra di aver scritto ununica canzone. De Gregori ha fatto dell'impegno sociale la sua cifra artistica: tuttavia le sue scelte stilistiche, linguistiche, etiche eprofessionali lo hanno spesso trovato in disaccordo sia con la critica  che con una certa ideologia politica. Ha saputo pero' sempre farsi amare dal suo pubblico, che lo segue da oltre 30 anni, nonostante la sua proverbiale riservatezza, il suo non concedersi troppo e il suo disinteresse per i media,che gli hanno procurato il soprannome di -principe della canzone italiana-.

Nel 2008 e' tornato con l' album per brevita' chiamato artista, titolo che nasce dalla formula con cui, nel suo primo contratto discografico con la RCA, veniva definito il cantante. Il disco e' stato registrato con gli stessi musicisti del fortunato precedente lavoro Calypsos del 2006.  www.francescodegregori.net    www.myspace.com/francescodegregori

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl