presentata a Parma GENERAZIONI CREATIVE

< font face=Tahoma> "La Cultura è un'importa nte direzione verso la quale si muove l'amministrazione comunale e rappresenta, insieme al settore agro-alimentare, il fulcro delle attivi tà economiche della città di Parma".

08/set/2008 14.55.24 Elisabetta Castiglioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



GENERAZIONI CREATIVE:
presentata a Parma l a rassegna di cultura e innovazione che prende il via giovedì pr ossimo

Creare, innovare, ricercare nuovi linguaggi e strade inedite. Queste le linee portanti della prima edizione di GENERAZIO NI CREATIVE, manifestazione che si terrà presso il Parco ex Eridania dall’11 al 14 settembre presentata oggi dal sindaco di Parma Pietro Vignali, da Lorenzo Lasagna, assessore alle Politiche culturali e alla creatività giovanil e della città, Mario Marini, assessore al Turismo e marke ting territoriale, da Cristina Sassi, assessore all’ambien te, durante la conferenza stampa svoltasi in Comune.

< font face=Tahoma>

“La Cultura è un’importa nte direzione verso la quale si muove l’amministrazione comunale e rappresenta, insieme al settore agro-alimentare, il fulcro delle attivi tà economiche della città di Parma”. Cos&ig rave; il sindaco ha espresso la propria volontà di concen trare le attuali capacità progettuali del Comune verso investime nti rivolti ai giovani, in particolare su Educazione e Creativi tà. “GENERAZIONI CREATIVE è soltanto la p rima tappa di un percorso che troverà attuazione nel Centro per le Visual Arts nel Palazzo del Governatore che sarà inaugurato a dicembre e nei Cantieri Creativi che troveranno casa all’ex Scal o Merci”.
L’assessore Lasagna, riprendendo le affermazioni del sindaco, ha affermato che GENERAZIONI CREATIVE vuole es sere il punto di partenza per la realizzazione di un laboratorio permanen te basato su tre punti essenziali: la Contemporaneità, l&rsquo ;Innovazione e l’Interdisciplinarietà.
L’assessore Marini, facendo riferimento all’evento correlato a Second Life, ha annunciato la presenza sulla piattaforma virtuale &ldq uo;Second Parma” della mostra del Correggio, di imminente apertur a. Tecnologia, Tolleranza e Talento: questi, a suo avviso, saranno gli elementi chiave dello sviluppo delle grandi capitali europee.
L&r squo;assessore all’Ambiente, infine, ha ribadito l&rsquo ;impegno dell’Amministrazione per la valorizzazione delle aree ve rdi nelle quali verranno messe in atto le politiche di educazione ambient ale allestendo gli stessi spazi esterni per attività didattiche, all’interno del progetto scolastico, tramite l’uso delle più recenti tecnologie wireless.

La manifesta zione, realizzata dal Comune di Parma in collaborazione con il Festiva l della Creatività di Firenze e l’Universit&agr ave; degli Studi di Parma con il fondamentale sostegno di Fondazio ne Cariparma, Enía e Sartori Ambiente si svilu pperà all’interno di location ad hoc del Parco, in una s erie di percorsi artistici alimentati da svariate discipline, tra cui dis egno, scultura, fotografia, letteratura, video art, scienza, ricerca, rob otica, architettura, danza, musica e performance di ogni tipo:

- Nel Tea tro Tenda, spazio dedicato alla musica live, si esibiranno, Skye E dwards (già voce dei Morcheeba) nella sua unica data italiana, Orchestra di Piazza Vittorio, La Crus, Marraca sh. Sabato sera inoltre Charlie Gnocchi proporrà un talk show �“ happening �“ provocazione sullo stato del la creatività e anticreatività italiana dialogando con importanti personaggi dello spettacolo. Jovanotti concluder&ag rave; gli appuntamenti musicali con il suo ultimo tour “Sa fari”;

- Nella sezione Youn g Cities Parma si metterà a confronto con un gruppo di citt& agrave; europee (Tallin, Cardiff, Eindhoven, Ljub ljana, Cardiff) che si pongono come obiettivo la valorizzazion e della creatività giovanile e dei nuovi linguaggi d&rs quo;espressione;

- L’Archiv io Giovani Artisti proporrà il meglio della creativit&agra ve; giovanile tra action painting, danza hip-hop, aperitivi d’art ista, letture da La Luna di Traverso;

- L’Università degli Studi di Parma mostrerà come la creatività può essere applic ata alla mobilità e alla sicurezza grazie ai sistemi di visione del VISLAB e alla valorizzazione delle disabilità fisiche grazie al lavoro del Servizio Le Eliche. Nello Spazio Ambien te saranno percorse le strade attraverso le quali la creativit&agra ve; architettonica si mette al servizio del pianeta;

- Mostre dedicate al grande disegnatore Andrea Pazienza e alla rivista Schizzo saranno affiancate da esposizioni di g iovani artisti parmigiani e statunitensi così da rafforzare e re ndere visibile la partnership artistica tra le due realtà e mett erla a confronto con i nomi più affermati;

- Presso l’esposizione dedicata all’Ind ustrial Design, saranno visibili alcuni degli oggetti di maggiore suc cesso dello studio Christian Grande Designworks, vincitore di prestigiosi premi internazionali;

- Musica, danz a e performance che attraversano ogni campo della sperimentazione: intera zione tra sonorità contemporanee e teatro nello spazio Note i n Movimento, dj set e visual nel WoW! Electroclub. In pi& ugrave; uno spazio dedicato all’hip hop. Associazioni e realtà culturali cittadine proporranno percorsi tra esposizioni, artisti al lavoro, recupero dei materiali, intrattenimento;

- Nello Spazio Incontri alcuni nomi important i dell’arte e della ricerca scientifica porteranno le loro esperi enze e si confronteranno con il pubblico. Tra gli altri Omar Gallian i e la sua famiglia di artisti, il Parma Urban Center, il g ruppo di ricerca sui neuroni specchio dei professori Rizzolatt i e Gallese;

- Sarà ampio lo spazio dedicato all’incontro tra arte e nuove tecnologie. Una Videozone con filmati da grandi festival come il Milano Film Fe stival e il Circuito Off, video d’autore e prodotti de i giovani vincitori dei concorsi indetti dal Centro Cinema Lino Ventur a, un workshop sulla videoart tra corpo e immagine e due installaz ioni video esterne a cura di Qubic Communication che cambieran no il volto del parco nelle ore serali. Il Comune di Parma presenter& agrave; per l’occasione il progetto Second Life in Parma �“ Road Show 2008.

< font face=Tahoma>Tra gli eventi fuori dal Parco si segnalano inv ece la mostra Graphic Poems �“ allestita presso la Galler ia San Ludovico dall’11 settembre al 5 ottobre - e Identity & #8211; Identities, frutto dello scambio culturale con la Montclair University del New Jersey, presso il Palazzetto Eucherio Sanvitale dal 12 al 28 settembre.

< p style="TEXT-AUTOSPACE: ideograph-numeric; TEXT-ALIGN: justify">Generazioni creative seguirà i seguenti orari: giovedì dalle 18 all’una; venerdì e sabato dal le 11 all’una; domenica dalle 19 all’una

L& rsquo;ingresso sarà sempre libero, eccezion fatta per il conc erto di domenica di Jovanotti (€ 32,00 + € 4,80 d iritto di prevendita)

CARTELLA STAMPA IN ALLEGATO
</ font>

Per informazioni
www.turismo.comune.parma.it
segreteria organizzativa �“ tel. 0521 218968< br>IAT �“ tel. 0521 218889.

Concerto Jovanotti
</ i>info@puzzlepuzzle.it
tel. 0521 993628

< /p>

Ufficio stampa
Aida srl �“ Firenze
tel. 055 3218449
ufficiostampa@aidanet.it

< font face=Tahoma>

Media Relat or
Elisabetta Castiglioni
tel. 06 3225044 �“ cell. 328 4112014
elisabetta@elisa bettacastiglioni.com

< em>
TUTELA DELLA PRIVACY - In conformità al D.Lgs. 196/2003 Testo Unico sulla Privacy per la tutela dei dati p ersonali, L’Agenzia di comunicazione di ELISABETTA CASTIGLIONI ga rantisce la massima riservatezza dei tuoi dati. Qualora non fossi piu& rsquo; interessato a ricevere le Ns comunicazioni promozionali relative a d eventi culturali, ti invitiamo a cancellarti cliccando QUI
< /em>


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl